Balotelli entra in campo nel finale di partita tra Salernitana e Monza e segna subito. Gol da bomber vero quello di SuperMario che sfrutta un errore di Belec e insacca. Gol pesante per l'ex dell'Inter che era da digiuno da un bel po'. Dopo aver firmato il 2-1 Balotelli viene abbracciato dai compagni di squadra che lo esaltano, ma il bomber si becca anche con un addetto della Salernitana, con il quale aveva avuto un alterco prima del match. Giallo per l'attaccante ed espulsione per il tesserato dei granata. In pieno recupero Balotelli poi segna anche il gol del 3-1, che chiude l'incontro.

Balotelli entra e segna due gol alla Salernitana

Sfida importantissima in chiave promozione, forse più importante per i campani che hanno la possibilità di essere promossi senza passare dai playoff. La partita è bella, tirata, c'è grande equilibrio, l'1-1 rende teso l'incontro. Entrambe cercano il gol che vale i tre punti. Brocchi manda in campo Balotelli che dopo meno di un minuto sfrutta una respinta errata del portiere Belec e insacca con un tocco da pochi passi, è 2-1. Gol pesante, condito da una lite con un tesserato della Salernitana. La partita si incanala nei binari del Monza che al 91′ chiude l'incontro con un altro gol di Balotelli, che riceve da D'Alessandro e con un bel destro insacca, 3-1. Partita finita. Il Monza si riscatta e scaccia via anche le tante polemiche, figlie dei risultati negativi dell'ultimo periodo e il ‘caso casinò‘.

Empoli e Lecce ko in Serie B

La 35esima giornata si è giocata tutta assieme. Le prime tre della classifica hanno perso. Empoli battuto 2-0 dall'Ascoli, mentre sorprendente sconfitta del Lecce battuto 3-1 dal Cittadella. Gli azzurri toscani restano vicinissimi alla promozione in Serie A, mentre il Lecce ha sempre un punto di vantaggio sulla Salernitana e tre sul Monza.