456 CONDIVISIONI
13 Giugno 2022
22:46

La Croazia condanna la Francia in Nations League: fuori dalla Final Four e rischio retrocessione

La Francia spreca anche la sfida contro la Croazia perdendo 1-0 in casa nella quarta giornata di Nations League ed è aritmeticamente fuori dalla corsa alle Final Four e dunque al primo posto nella fase a gironi. Ora rischia anche la retrocessione in Lega B.
A cura di Fabrizio Rinelli
456 CONDIVISIONI

La Francia spreca anche la sfida contro la Croazia perdendo 1-0 in casa nella quarta giornata di Nations League ed è aritmeticamente fuori dalla corsa alla Final Four e dunque al primo posto nella fase a gironi. Ma soprattutto il gol su rigore di Modric ora rischia di condannare i transalpini alla retrocessione in Lega B. Deschamps da tempo ha fatto molti esperimenti di formazione in queste prime quattro gare di Nations League che però hanno danneggiato, e non poco, la nazionale transalpina. La voglia del Ct di voler ben figurare anche ai prossimi Mondiali sta ora mettendo a serio rischio una Francia che adesso potrebbe ritrovarsi davvero nella Lega B di Nations League per la prossima edizione del torneo dopo essere stata la vincitrice del torneo scorso.

Attualmente infatti, Mbappé e compagni sono fermi all'ultimo posto con due pareggi e due sconfitte nelle prime quattro gare. Con soli due punti e sole due gare da giocare a settembre per chiudere la fase a gironi, la nazionale di Deschamps rischia davvero la retrocessione. Secondo il regolamento Uefa infatti, le quattro vincitrici dei gironi della Lega A si qualificano per le finals four a giugno 2023. Le vincitrici dei gironi delle altre tre leghe saranno promosse per l'edizione 2024/25 mentre le quarte classificate nei gironi delle Leghe A e B retrocedono. 

Uno scenario imponderabile per la Francia che contro la Croazia aveva tutti i numeri per poter riscattare i primi tre risultati negativi della Nations League e che invece si è sgretolata sotto i colpi di Modric e compagni. Il campione del Real Madrid, fresco di vittoria della Champions proprio come Karim Benezema, ha segnato un rigore nel primo tempo che ha sbloccato il risultato mandando le due squadre negli spogliatoi con il punteggio di 0-1. Nei primi 45 minuti la Francia è infatti riuscita a costruire ben poco se non qualche occasione con Mbappé che si è accesso a fiammate.

Lo stesso attaccante del PSG ha poi provato a scuotere i suoi anche nella ripresa senza riuscire però a trovare il corridoio giusto per aprire il muro eretto da Erlic e Sutalo ben comperti da un centrocampo, quello croato, composto da Modric, Brozovic e Kovacic, con Brekalo, Budimir e Pasalic in attacco. Benezema e Mbappé dialogano molto tra loro ma il gol stenta ad arrivare e la Croazia gestisce al meglio il risultato e al triplice fischio è la Croazia a festeggiare mentre la Francia esce dal campo sommersa dai fischi del pubblico. Fuori aritmeticamente dalla corsa alla Final Four e rischio concreto ora di retrocedere in Lega B.

Nell'altra gara del gruppo 1 della Lega A, la Danimarca passeggia contro l'Austria e mostra ancora una volta degli enormi progressi di squadra vincendo per 2-0 portandosi al primo posto solitario con 9 punti in quattro partite. Nell'altro match della serata, quello tra Islanda e Israele del gruppo 2 della Lega B, finisce 2-2. Nel pomeriggio invece nel gruppo 3 della Lega C, il Kazakistan ha battuto 2-1 la Slovacchia mentre l'Azerbaigian 2-0 la Bielorussia.

456 CONDIVISIONI
Chi va in final four di Nations League dai gironi, cosa serve all'Italia per qualificarsi
Chi va in final four di Nations League dai gironi, cosa serve all'Italia per qualificarsi
Rabiot illude la Francia, il rigore di Kramaric salva la Croazia: solo 1-1 in Nations League
Rabiot illude la Francia, il rigore di Kramaric salva la Croazia: solo 1-1 in Nations League
Nations League in TV, dove vedere le partite del 10 giugno: Austria-Francia in chiaro su TV8, Danimarca-Croazia su Sky
Nations League in TV, dove vedere le partite del 10 giugno: Austria-Francia in chiaro su TV8, Danimarca-Croazia su Sky
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni