All'indomani della bella e pesante vittoria di Roma, non arrivano buone notizie dall'infermeria del Milan. L'esito degli esami a cui si è sottoposto Zlatan Ibrahimovic hanno evidenziato una lesione all'adduttore sinistro. Un problema di non poco conto che lo costringerà a saltare almeno 3 partite. Ko anche Calhanoglu, che ha rimediato un problema ai flessori della coscia sinistra.

Ibrahimovic, infortunio serio: cosa si è fatto

Le immagini del bomber svedese con il ghiaccio sulla coscia sinistra non facevano presagire nulla di buono. Purtroppo per il Milan, i timori sulle condizioni di Zlatan Ibrahimovic si sono rivelati fondati, con l'esito degli esami che ha confermato il serio infortunio di natura muscolare. Lesione al muscolo lungo dell'adduttore sinistro per il centravanti svedese che tra 10 giorni si sottoporrà dunque a nuovi controlli.

Quante e quali partite salterà Ibrahimovic, quando tornerà in campo

Quando tornerà in campo Zlatan Ibrahimovic? Quali sono i tempi di recupero per l'infortunio? Al momento l'unica certezza è che lo svedese dovrà restare fermo almeno 10 giorni, ovvero le tempistiche necessarie prima dei nuovi controlli. Calendario alla mano, Ibra salterà il turno infrasettimanale contro l’Udinese, la trasferta di Verona e quella di Manchester per l’andata degli ottavi di Europa League. Difficile ipotizzare la possibilità di un ritorno a pieno regime per il 14 marzo, quando a San Siro arriverà il Napoli. La speranza dei rossoneri è quella di poter contare su di lui per il ritorno europeo a San Siro contro i Red Devils in programma il 18 marzo.

Ibrahimovic a Sanremo nonostante l'infortunio

Al momento l'infortunio muscolare rimediato da Ibrahimovic gli impedirà di essere in campo con il Milan, ma non dovrebbe incidere sulla sua presenza a Sanremo. Adesso bisognerà capire, se il sempreverde attaccante sarà presente fisicamente in tutte le serate, cosa in dubbio fino a pochi giorni fa per l'impegno contro l'Udinese per cui ora è fuorigioco.

Non solo Ibrahimovic, anche Calhanoglu ko per infortunio

Purtroppo l'infortunio di Ibrahimovic non è l'unica brutta notizia in casa Milan. I rossoneri dovranno fare i conti anche con i problemi fisici di Calhanoglu. Il centrocampista ha riportato un diffuso edema dei muscoli flessori media della coscia sinistra. Anche in questo caso, il giocatore sarà rivalutato nei prossimi giorni secondo evoluzione clinica. Certa la sua assenza contro l'Udinese, e tempistiche di recupero da valutare.