180 CONDIVISIONI
28 Luglio 2021
17:32

Il Real Madrid si arrende alla crisi: “Tutti i giocatori sono in vendita”

Il Real Madrid avrebbe deciso di mettere sul mercato tutti i suoi giocatori. Dalla Spagna giungono voci di un’apertura totale di Florentino Perez ad ascoltare offerte per i suoi gioielli considerati intoccabili fino a qualche anno fa. E così, dopo la cessione di Varane allo United, non sono da escludere altre uscite eccellenti a fronte di una giusta offerta economica.
A cura di Fabrizio Rinelli
180 CONDIVISIONI

Il Real Madrid sta vivendo un momento di transizione. Le difficoltà economiche del club spagnolo stanno contrassegnando fortemente il mercato in entrata della società di Florentino Perez che in questo momento è riuscita a mettere a segno solo il colpo Alaba arrivato a parametro zero. In Spagna il popolo Blancos non ha preso benissimo la cessione di Varane al Manchester United per 50 milioni di euro che succede a Sergio Ramos passato a scadenza di contratto al PSG. Un chiaro segnale di come sia in atto un ridimensionamento netto della rosa a disposizione di Ancelotti.

Secondo quanto scrivono i media spagnoli, il Real Madrid non vorrebbe aggiungere altri elementi per puntellare la propria difesa e in più avrebbe aperto più trattative per giocatori in uscita quest'estate. ‘Onda Cero' ha sottolineato come in questo momento il Real Madrid abbia messo tutti i giocatori sul mercato. Una decisione dettata dalla necessità di far cassa e far fronte alla profonda crisi finanziaria che in questo momento sta mettendo a dura prova il club di Florentino Perez. La manovra delle Merengeus però è chiara: si vende solo al giusto prezzo. Anche se fa specie vedere un'apertura di questo calibro da parte di un club così blasonato come il Real Madrid che ha sempre fatto dei colpi di mercato milionari la sua arma vincente.

Il piano del Real Madrid e quel sogno futuro chiamato Mbappé

In questo momento tutti i giocatori del Real Madrid sono in vendita. Questo ovviamente non significa che Perez voglia sbarazzarsi dei suoi top player ma che saranno ascoltate tutte le offerte, qualora arrivassero, per ogni giocatore in rosa. Da Benzema a Courtois e Casemiro, tutti i giocatori potrebbero fare le valigie e lasciare Madrid quest'estate. Tre esempi di giocatori che hanno comunque un ingaggio molto alto e che sarebbero avvicinati oggi solo da club davvero in grado di poter sostenere tale spesa: PSG e Manchester City in testa.

Il Real Madrid ha capito che non abbondano le offerte per quei giocatori considerati in esubero da tempo come Isco, Marcelo, Luka Jovic, Gareth Bale o Mariano Diaz. La principale causa è sempre quella dell'ostacolo rappresentato dai ricchi ingaggi di questi giocatori. I ‘Galacticos' senza più ‘Galacticos' verrebbe da dire. La cessione di Varane, fanno notare sui social i tifosi del Real Madrid, rappresenta la quarta più costosa degli ultimi anni dopo Cristiano Ronaldo (100 milioni alla Juve), Morata al Chelsea (80 milioni) e Di Maria al Manchester United (75 milioni).

Per qualcuno i soldi incassati da Florentino Perez per la cessione di Varane, potrebbero essere investiti di nuovo per preparare l'assalto a Kylian Mbappé. Difficile però prevedere un affare di tale proporzioni per questo Real Madrid. ‘Marca' nei giorni scorsi ha rivelato come siano propri gli esuberi dagli ingaggi pesanti a preoccupare Perez. Florentino vorrebbe sbarazzarsi di loro cedendoli anche in prestito ma risparmiando qualcosa sul compenso. In questo modo potrà così pensare di acquistare Mbappé che però costa almeno 180 milioni. Più plausibile acquistarlo il prossimo anno a parametro zero sfruttando questa stagione proprio per cedere quei giocatori in esubero che pesano tanto sui bilanci della società spagnola.

180 CONDIVISIONI
Mbappé al Real Madrid, disperata corsa contro il tempo: "Il PSG ha pronto il sostituto"
Mbappé al Real Madrid, disperata corsa contro il tempo: "Il PSG ha pronto il sostituto"
PSG contro il Real Madrid: "Illegale, irrispettoso, inaccettabile". Ma apre alla cessione di Mbappé
PSG contro il Real Madrid: "Illegale, irrispettoso, inaccettabile". Ma apre alla cessione di Mbappé
Mbappé come un 'Galactico': il Real Madrid prepara una presentazione sensazionale
Mbappé come un 'Galactico': il Real Madrid prepara una presentazione sensazionale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni