22 Dicembre 2021
18:49

Il primo colpo del mercato di gennaio è della Fiorentina, in arrivo Jonathan Ikoné

L’accordo tra Fiorentina e Lille è stato definito. Jonathan Ikone già nella giornata di giovedì effettuerà le visite mediche e già prima di gennaio si aggregherà alla rosa di Italiano.
A cura di Alessio Morra

Il mercato di gennaio sta per iniziare, ma la Fiorentina ha già piazzato il primo colpo. Il club del presidente Commisso dal 29 dicembre disporrà anche di Ikone, l'accordo è stato definito sia con il calciatore che con il Lille. Il calciatore nella giornata di giovedì effettuerà le visite mediche a Firenze, dove tornerà prima della fine del 2021.

Piazza un bel colpo il d.s. Pradé, che da tempo seguo questo calciatore e che ora è riuscito a chiudere l'affare. Le cifre ancora non sono ufficiali, ma si parla di 15 milioni di euro per il Lille, che dovrà versare il 50% della cifra al Psg, club da cui ha comprato Ikoné qualche anno fa. Come Mbappé, Jonathan Ikoné è nato a Bondy nel 1998, l'ormai ex calciatore del Lille è un esterno d'attacco che preferisce giocare sulla fascia destra, in pratica dovrà prendere il posto di Callejon, che viaggia verso i 35 anni. Ma Italiano potrebbe utilizzarlo anche come punta centrale, in teoria potrebbe essere anche il vice di Vlahovic.

La carriera di Jonathan Ikoné. Quando ha 12 anni firma con il Psg, che lo fa esordire in Champions nel 2016. Ma il Paris vuole vincere con i fenomeni e non crede in Ikoné, che passa prima al Montpellier e poi al Lille, con cui vince lo storico titolo di Ligue 1 nella stagione 2021. Per capire l'importanza dell'acquisto della Fiorentina basta guardare i numeri stagionali di Ikoné, che ha disputato cinque partite (su sei) con il Lille nella fase a gironi della Champions League. Il Lille ha vinto il girone e negli ottavi affronterà il Chelsea campione in carica. Più assist man che goleador, ha realizzato 13 gol in Ligue 1 in carriera in oltre 150 partite da professionista. Nelle coppe europee, però, ha una miglior media realizzativa con 5 gol in 18 partite.

Chi è Khvicha Kvaratskhelia, il primo colpo del Napoli annunciato da De Laurentiis
Chi è Khvicha Kvaratskhelia, il primo colpo del Napoli annunciato da De Laurentiis
La Fiorentina batte una Roma scarica e l'aggancia al sesto posto: è bagarre per l'Europa
La Fiorentina batte una Roma scarica e l'aggancia al sesto posto: è bagarre per l'Europa
Haaland al Manchester City è l'eredità di Mino Raiola: chi ha concluso l'affare al suo posto
Haaland al Manchester City è l'eredità di Mino Raiola: chi ha concluso l'affare al suo posto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni