18 Luglio 2021
21:54

Amichevoli: il Napoli vola con Osimhen, la Roma si affida a Dzeko e Zaniolo. Bene anche il Bologna

Altra giornata di amichevoli per diverse squadre di Serie A. Il Napoli di Spalletti ha esordito con un sonoro 12-0 e un poker di Osimhen; la Roma di Mourinho (2-0 alla Ternana) è scesa in campo ancora con Zaniolo e con Dzeko capitano. Bene anche il Bologna di Mihajlovic un po’ meno l’Atalanta di Gasperini fermata sull’1-1 dal Maccabi.
A cura di Alessio Pediglieri

Altro giorno di preparazione in vista della prossima stagione e altro valzer di gare amichevoli per le squadre di Serie A. Il Napoli di Spalletti si diverte a suon di gol al debutto stagionale, la Roma di Mourinho pensa alla sostanza e vince anche la seconda uscita amichevole. Il Bologna di Mihajlovic apre in goleada contro la Bagnolese mentre l'Atalanta di Gasperini si ferma al pareggio con il Maccabi, club israeliano.

I partenopei hanno vinto 12-0 il test match giocato contro la Bassa Anaunia che ha segnato anche il debutto stagionale azzurro. Su tutti, è svettato il poker personale firmato da Osimhen nel primo tempo, con l'attaccante che ha mostrato già una invidiabile forma fisica. Bella goleada di Dimaro a segno anche Elmas, Manolas e Lobotka. Nella ripresa, a segno Tutino, Palmiero, Ciciretti, Machach e Petagna.

Nel 4-2-3-1 di Spalletti c'è spazio per tutti, facendo turn-over e dando la possibilità a tutti i presenti di scendere in campo. Con un primo tempo che si conclude sul 7-0 e una ripresa in cui i neo entrati non risparmiano giocate e gol. Più probante il test cui si è sottoposta la Roma di Mourinho che ha affrontato la Ternana allenata da Cristiano Lucarelli: 2-0 il risultato per i giallorossi che hanno dato ulteriori segnali di crescita.

Al di là delle due reti, di Carles Perez al 10’ e di Marash Kumbulla al 53’ c'è stata una buona prova corale e qualche conferma importante come la presenza in campo di Nicolò Zaniolo al suo secondo test dopo l'infortunio, alla ricerca della forma migliore.  In campo anche Edin Dzeko che ha indossato la fascia di capitano. Solo un pareggio invece per l'Atalanta di Gasperini, grazie alla rete di Colley a 2 minuti dal 90’ che trova l'1-1 finale.

Tanti gli assenti tra i nerazzurri e una squadra che fa affidamento a seconde e terze linee per il suo secondo test stagionale: tra i pochi titolari a disposizione, Djimsiti, Palomino e Ilicic e in porta, Sportiello. Infine, il tennistico 6-1 del Bologna di Mihajlovic. A Pinzolo sono andati a segno il nuovo acquisto Van Hooijdonk, Orsolini (doppietta), Sansone, Bonifazi e Denswil.

La Roma vola alla fase a gironi di Conference League, 3-0 al Trabzonspor: Zaniolo torna al gol
La Roma vola alla fase a gironi di Conference League, 3-0 al Trabzonspor: Zaniolo torna al gol
Osimhen, ricorso accolto e squalifica ridotta: giocherà Napoli-Juventus
Osimhen, ricorso accolto e squalifica ridotta: giocherà Napoli-Juventus
"Victor, dici qualcosa in italiano ai tifosi del Napoli": la risposta imbarazzata di Osimhen
"Victor, dici qualcosa in italiano ai tifosi del Napoli": la risposta imbarazzata di Osimhen
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni