14 Ottobre 2021
12:06

Il giallo sulle condizioni di Correa, l’Inter trema ma lui rassicura: “Pronto per domani”

El Tucu Correa ha spazzato via le voci sui suoi problemi fisici circolate nelle ultime ore con un post su Instagram e ha fatto capire che sarà a disposizione della nazionale argentina per il match contro il Perù: “Pronto per domani”. L’attaccante ha superato l’affaticamento muscolare che tanto aveva fatto preoccupare l’Inter in vista della gara di sabato contro la Lazio.
A cura di Vito Lamorte

C'era grande preoccupazione in casa Inter per le condizioni di Joaquin Correa dopo alcune notizie che erano state diffuse nelle scorse ore sull'attaccante argentino. Il Tucu è impegnato con la sua nazionale nelle gare di qualificazione ai Mondiali del 2022 in Qatar e secondo quanto riportato da Tyc Sports il calciatore nerazzurro non aveva preso parte all'ultimo allenamento di gruppo della selezione di Lionel Scaloni per un problema fisico e aveva svolto una seduta personalizzata: Correa non era stato bene in seguito dopo la gara del Monumental contro l'Uruguay e questa notizia aveva messo subito in guardia l'Inter e i tifosi del club campione d'Italia in carica.

Dopo le ore di silenzio è stato lo stesso Correa a dare rassicurazioni sul suo stato di salute e il giocatore ha postato nella notte alcune foto su Instagram dell'allenamento scrivendo: "Pronto per domani". Il calciatore ha superato l’affaticamento muscolare che aveva fatto preoccupare tutto l'ambiente nerazzurro e  sarà in panchina nel match di questa notte contro il Perù.

Una notizia piuttosto confortante sia per Simone Inzaghi che per tutti i tifosi nerazzurri, visto che sabato l'Inter andrà a fare visita alla Lazio e ci sarà bisogno dell'apporto di tutti per uscire dall'Olimpico con i 3 punti. Sarà un match speciale per il Tucu, che torna a Roma poche settimane dopo l'addio ai biancocelesti ma prima ci sarà l'ultima gara con la Seleccìon: l’Argentina sfiderà questa notte il Perù (ore 1.30 italiana) e a quanto pare, il calciatore dell'Inter sarà a disposizione di Scaloni: nel caso il commissario tecnico della nazionale campione dell'America Latina non lo rischiasse per precauzione, sarebbe comunque una notizia buona per la società nerazzurra. Lo scopriremo solo durante la partita.

Dopo il pieno recupero di Lautaro Martinez, dalle fatiche degli ultimi giorni, arriva anche quello del Tucu Correa ma Inzaghi aspetterà di vederli a Milano prima di fare un bilancio sul minutaggio da riservargli nella gara di sabato. Dopo la partita i due nerazzurri s’imbarcheranno su un charter privato e sbarcheranno in Italia venerdì sera, a meno di 24 ore dal big match dell’Olimpico con la Lazio.

Infortunio per Correa, esce in lacrime e fa un gesto preoccupante: "Ho sentito tirare"
Infortunio per Correa, esce in lacrime e fa un gesto preoccupante: "Ho sentito tirare"
Dzeko non rischia e salta Bosnia-Finlandia, l'Inter sorride in vista del Napoli: "Non sono pronto"
Dzeko non rischia e salta Bosnia-Finlandia, l'Inter sorride in vista del Napoli: "Non sono pronto"
Tensione sull'asse Bosnia-Inter per Dzeko: "Pressioni per non farlo giocare? Stupidaggini"
Tensione sull'asse Bosnia-Inter per Dzeko: "Pressioni per non farlo giocare? Stupidaggini"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni