28 Gennaio 2022
20:58

Il Crystal Palace su Van de Beek dopo la telefonata del suocero: Vieira non può rifiutare

Il futuro di Donny Van de Beek potrebbe essere al Crystal Palace. L’allenatore dei londinesi ha ricevuto una telefonata dal suocero del giocatore e non ha potuto rifiutare la proposta.
A cura di Fabrizio Rinelli

Un autentico affare di famiglia, solo così si può definire quello tra il Manchester United e il Crystal Palace per il trasferimento di Donny Van de Beek al club londinese. Il centrocampista olandese è diventato un vero oggetto misterioso ai Red Devils. Il suo acquisto dall'Ajax nell'estate 2020 per 39 milioni di euro si è rivelato un flop per il club inglese che ora sta cercando una nuova destinazione al giocatore. Nonostante l'addio di Solskjaer, Van de Beek non sta trovando spazio nemmeno con Rangnick e il suo spazio nell'undici titolare è sempre di meno. Ecco perché nelle ultime ore si è aperta la possibilità che il giocatore possa finire al Crystal Palace per recuperare quel minutaggio che non gli viene garantito al Manchester United.

I colloqui tra le due società sono iniziati grazie a una telefonata all'allenatore dei londinesi Patrick Vieira da parte del suocero del giocatore. L'ex centrocampista dell'Arsenal ha infatti ricevuto la chiamata del suo ex compagno di squadra ai Gunners: Dennis Bergkamp. L'ex fenomeno dell'Olanda è infatti il padre di Estelle, fidanzata dello stesso Van de Beek. Secondo Sky Sports UK, è stata proprio Estelle a fare pressioni sul padre per chiamare Vieira e convincerlo ad acquistare il centrocampista olandese portandolo via dal Manchester United. La coppia è in attesa del loro primo figlio quest'anno. Vieira non ha potuto rifiutare e sta spingendo per un accordo.

Evidentemente Estelle spinge per avere in questo Donny al suo fianco in questo momento di bisogno. E solo avendolo vicino a Londra potrebbe così beneficiare del suo supporto e nello stesso tempo portare Van de Beek a riprendersi anche mentalmente dopo le tante panchine e il poco utilizzo con il Manchester United.

Lo United è aperto per la partenza in prestito del giocatore, a condizione che ci sia un indennizzo per il prestito e che il suo stipendio sia pagato per intero dai londinesi. Vieira spera di convincere Van de Beek che unirsi al Crystal Palace sia una buona mossa per lui con un posto sempre garantito in squadra.

Il francese vuole anche più esperienza nella sua squadra per la seconda metà della stagione. Anche il Valencia è in trattative con lo United per il 24enne olandese, ma ci sono dubbi sul fatto che la squadra spagnola possa coprire il suo stipendio. Ciò che è certo è che Estelle e papà Dennis hanno agito meglio di un procuratore.

De Rossi può allenare in Serie A e B grazie a una deroga: è in lizza per un'importante panchina
De Rossi può allenare in Serie A e B grazie a una deroga: è in lizza per un'importante panchina
Pogba vuole solo la Juve rifiutando cifre folli: non ha ascoltato i consigli del suo entourage
Pogba vuole solo la Juve rifiutando cifre folli: non ha ascoltato i consigli del suo entourage
Il Manchester United annuncia ufficialmente l'addio a Pogba: ora c'è la Juve ad attenderlo
Il Manchester United annuncia ufficialmente l'addio a Pogba: ora c'è la Juve ad attenderlo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni