29 Aprile 2022
20:31

Il Barcellona cambia ‘casa’: nel 2023 abbandona il Camp Nou e si trasferisce al Montjuic

Nel 2022-2023 il Barcellona giocherà ancora al Camp Nou, ma nella stagione successiva i blaugrana si trasferiranno al Montjuic. I lavori termineranno nel 2026.
A cura di Alessio Morra

Nei giorni scorsi sui social network è apparsa un'immagine in cui si vedeva quanto era disastrato il Camp Nou e oggi il Barcellona, che sapeva di dover ristrutturare il proprio storico e meraviglioso, ha annunciato che dalla stagione 2023-2024 cambierà impianto e avrà una nuova casa. I blaugrana si trasferiranno all'Olimpico di Barcellona, il Montjuic.

Dopo il Real Madrid, anche il Barcellona decide di rinnovare il proprio impianto. I blancos un paio d'anni fa, approfittando anche delle partite a porte chiuse si trasferì a Valdebebas. Tra un anno e mezzo sarà invece il club catalano a dover cambiare impianto. La squadra guidata da Xavi abbandonerà il Camp Nou a causa di lavori di ristrutturazione.

Sarà solo una la stagione in un altro impianto, quella 2023-2024 in cui i blaugrana giocheranno all'Olimpico Montjuic, che per dodici anni ha ospitato le gare dell'Espanyol e soprattutto è stato teatro di tanti incontri dei Giochi Olimpici di Barcellona 1992. Il comune ha dato l'ok al riammordernamento dello stadio, che con qualche lieve ritocco sarà utilizzabile ancora nella stagione 2022-2023.

Soddisfatto il presidente Laporta: "Iniziare i lavori prima avrebbe comportato la riduzione del 50% per il 2022-23. Così abbiamo deciso di procedere con l'abbattimento del terzo anello quando ci trasferiremo a Montjuic. Il Camp Nou sarà lo stadio più bello del mondo, nella città più bella del mondo, nel Paese più bello del mondo".

Seguirà il trasferimento al Montjuic per una sola stagione, perché dal 2024-2025 si tornerà al Camp Nou, che ospiterà le gare casalinghe, ma in un impianto a capienza ridotta (solo la metà dei posti sarà a disposizione). Questo il comunicato ufficiale con cui il club del presidente Laporta ha dato la notizia: "I lavori di ristrutturazione del Camp Nou, epicentro del progetto Espai Barça, inizieranno a giugno, non appena la stagione calcistica sarà terminata, e in conformità con la concessione edilizia, approvata questa mattina. I lavori si concentreranno sul primo e secondo livello, sugli aspetti tecnologici, sui dintorni dello stadio e sull'urbanizzazione esterna. I suddetti lavori verranno eseguiti durante la stagione 2022/23 mentre i membri e gli altri tifosi potranno assistere alle partite normalmente. Nella stagione 2023/24, la maggior parte del lavoro sarebbe proseguita tutto l'anno, quindi la squadra giocherà al Montjuïc. Nella stagione 2024/25 i lavori proseguiranno al Camp Nou, ma si potranno giocare anche partite, seppur con una capienza ridotta di circa il 50%".

Il Barcellona cambia stadio: per un anno giocherà nel vecchio impianto dei rivali
Il Barcellona cambia stadio: per un anno giocherà nel vecchio impianto dei rivali
Le coppie di piloti della Formula 1 2023: mercato e line-up dei team F1 ad oggi
Le coppie di piloti della Formula 1 2023: mercato e line-up dei team F1 ad oggi
Entra tra gli osservatori, il Barcellona gli nega il contratto:
Entra tra gli osservatori, il Barcellona gli nega il contratto: "Mi hanno chiuso le porte in faccia"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni