22 Ottobre 2021
13:45

Haaland si ferma ancora, ora l’infortunio preoccupa: “Erling è davvero giù”

Brutte notizie per il Borussia Dortmund reduce da un pesante ko contro l’Ajax in Champions. La squadra tedesca sarà costretta a perdere nuovamente per infortunio Erling Haaland. Il centravanti si fermerà ai box per diverse settimane. Mister Rose ha sottolineato la preoccupazione del club, per quella che sembra quasi una ricaduta.
A cura di Marco Beltrami

Una lezione pesantissima quella che il Borussia Dortmund ha incassato nell'ultimo match di Champions League in casa dell'Ajax. Un 4-0 senza appello che come se non bastasse ha lasciato anche un'ulteriore eredità negativa, ovvero il nuovo infortunio di Erling Haaland. Il centravanti, tra i pochi a salvarsi in casa dei Lancieri, è finito nuovamente ko per un problema muscolare figlio probabilmente di un recupero non ottimale. Una situazione che ovviamente preoccupa il club giallonero e il diretto interessato che sui social ha sottolineato la necessità di fermarsi per recuperare definitivamente, senza accelerare i tempi.

A fare chiarezza sulle condizioni della stella norvegese ci ha pensato Marco Rose. L'allenatore del Borussia, che è stato costretto a perdere Haaland alla vigilia del match contro l'Arminia Bielefeld ha dichiarato: "Ci mancherà Erling, per diverse settimane. Si è infortunato al flessore dell'anca". Probabilmente il bomber ambito da praticamente tutti i top club d'Europa ha pagato le conseguenze del suo ritorno in campo affrettato: nelle scorse settimane in occasione del suo infortunio alla coscia, aveva confidato al mister di non essere in grado nemmeno di camminare. Proprio per questo sul suo profilo Instagram ha postato un messaggio per i suoi fan: "Tempo per concentrarmi sul recupero. Tornerò più forte".

Rose non ha nascosto la preoccupazione per le condizioni del terminale offensivo del suo Borussia: "Non sono un medico, non voglio fare supposizioni. Erling è infortunato, è la stessa coscia, ma colpita in un punto diverso. Erling era davvero giù perché si sentiva ancora molto bene. Non va bene per il ragazzo, non va bene per noi. Passerà la maggior parte della sua riabilitazione qui a Dortmund e fornirà comunque la sua energia alla squadra"

Haaland mostruoso, al rientro lampo fa subito gol: una tifosa rivale non la prende bene
Haaland mostruoso, al rientro lampo fa subito gol: una tifosa rivale non la prende bene
Emergenza totale per Mourinho in vista di Roma-Torino: Villar e Cristante ancora positivi al Covid
Emergenza totale per Mourinho in vista di Roma-Torino: Villar e Cristante ancora positivi al Covid
Sanchez si ferma ancora, out contro il Napoli e l'Inter torna a pensare alla cessione
Sanchez si ferma ancora, out contro il Napoli e l'Inter torna a pensare alla cessione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni