19 Giugno 2021
16:56

Griezmann salva la Francia dal ko contro l’Ungheria: alla ‘Puskas Arena’ finisce 1-1

L’Ungheria compie una mezza impresa contro la Francia pareggiando per 1-1 alla Puskas Arena. Al gol dei padroni di casa nel primo tempo firmato da Fiola, risponde Griezmann nella ripresa. La nazionale di Deschamps non riesce ad andare oltre il pareggio con la nazionale di Rossi che ha dimostrato coraggio fin dal primo minuto.
A cura di Fabrizio Rinelli

L'Ungheria compie una mezza impresa contro la Francia pareggiando per 1-1 alla Puskas Arena. I campioni del mondo in carica si fermano nella gara più facile, sulla carta, del girone F. Al gol dei padroni di casa firmato da Fiola, risponde Griezmann nella ripresa ma la nazionale di Deschamps non riesce ad andare oltre il pareggio.

L'Ungheria chiude in vantaggio il primo tempo

Il primo tempo di Ungheria-Francia è stato a dir poco emozionante. Non tanto per la solita splendida cornice di pubblico che ha animato la Puskas Arena riempita in ogni posto dal pubblico presente, quanto per le occasioni avute dalle due nazionali nel corso della gara. Nei primi 45′ però a recriminare maggiormente è proprio la Francia che ha sfumato il gol in due occasioni. La prima con Griezmann che solo davanti a Gulacsi, ha calciato tra le braccia del portiere ungherese un tiro di sinistro che avrebbe dovuto solo mettere in rete a porta vuota. Ma ha fatto peggio Benzema successivamente, ciccando clamorosamente l'assist magistrale di tacco servitogli da Mbappé mettendo fuori il suo tiro con il collo del piede destro.

Deschamps è rimasto incredulo dopo quell'errore, nemmeno lui era certo di cosa avesse visto. E allora ad approfittarne, a sorpresa, è stata proprio l'Ungheria di Rossi. I padroni di casa hanno infatti trovato il gol nei 5′ di recupero assegnati dall'arbitro per la prima frazione. Il contropiede di Fiola coglie impreparato Pavard a destra con il giocatore che insacca alle spalle di Lloris facendo scoppiare l'esultanza generale del popolo ungherese. Si chiude 1-0 per l'Ungheria il primo tempo.

Nel secondo tempo Griezmann pareggia la gara

Nel secondo tempo la Francia parte subito forte ma l'Ungheria riesce a difendere con le unghie e con i denti il vantaggio maturato al termine della prima frazione. Deschamps al 56′ toglie Rabiot ed inserisce Dembélé per dare maggiore forza al suo reparto offensivo. L'Ungheria reagisce con una conclusine di Sallai con il destro che però finisce ampiamente fuori ma la nazionale di Rossi non rinuncia ad attaccare. Ma proprio nel momento migliore dell'Ungheria è arrivato il gol della Francia con Griezmann che sfrutta l'assist di Mbappé da destra per raccogliere al meglio il pallone servitogli dall'attaccante del PSG per mettere in rete la palla che vale l'1-1.

L'Ungheria non ha smesso di giocare però e ha creduto di potersi ripotare in vantaggio ancora con Sallai che con il sinistro da fuori prova ad impensierire Lloris che para la sua conclusione. Deschamps così sostituisce Benzema con Giroud per dare maggiore freschezza al proprio reparto offensivo. Lo stesso attaccante del Chelsea va vicinissimo al gol ma il suo tiro in area di rigore viene ancora parato da Gulacsi. All'86' Dembélé esce per infortunio (era entrato 30′ prima) facendo entrare Lemar. Ma non c'è più niente da fare, l'Ungheria ferma la Francia sull'1-1.

Olanda-Repubblica Ceca dove vederla in TV e streaming su Rai 1 o Sky: canale, orario e dove si gioca
Olanda-Repubblica Ceca dove vederla in TV e streaming su Rai 1 o Sky: canale, orario e dove si gioca
Osimhen fa sorridere il Napoli, Demme lo preoccupa: 1-0 alla Pro Vercelli
Osimhen fa sorridere il Napoli, Demme lo preoccupa: 1-0 alla Pro Vercelli
Europei 2021, l'Italia vince contro il Belgio 2-1 e vola in semifinale contro la Spagna
Europei 2021, l'Italia vince contro il Belgio 2-1 e vola in semifinale contro la Spagna
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni