14 Luglio 2021
14:51

Follia del Chelsea per Chiesa: offerta da 100 milioni, la risposta della Juve

Federico Chiesa ha stupito tutta l’Europa con le sue prestazione a EURO 2020 e il suo nome è stato accostato in queste settimane a tanti top club del Vecchio Continente. Sulle tracce dell’esterno offensivo della Juventus ci sarebbe il Chelsea, che avrebbe offerto nelle ultime ore 100 milioni di euro per portarlo a Londra.
A cura di Vito Lamorte

Federico Chiesa ha stupito l'Europa e la Juventus gongola. Il giovane esterno d'attacco della Nazionale Italiana è stato uno dei calciatori più attenzionati nel corso di EURO 2020 e la sua crescita dirompente ha destato un certo clamore: nessuno si sarebbe aspettato un impatto così forte da parte del calciatore classe 1997 e le sue ottime prestazioni gli hanno permesso di entrare nel tridente d’attacco della top 11 del torneo continentale. Insieme ai compagni della selezione azzurra ha vinto un Europeo che mancava all'Italia da 53 anni e le reti contro l'Austria, negli ottavi di finale, e Spagna, in semifinale, gli hanno regalato una vetrina di primo piano.

Il23enne esterno d’attacco arrivato lo scorso in bianconero dalla Fiorentina ha saputo ritagliarsi in fretta un posto in una big come la Juve e il suo percorso di crescita durante l'anno è stato evidente: Chiesa era stato l'ultimo ad arrendersi nella notte in cui la squadra di Pirlo è stata eliminata dalla Champions League per mano del Porto e in tutti i momenti cruciali dell'anno c'è sempre stato il suo zampino, dalle vittorie determinanti per il quarto posto alla rete decisiva nella finale di Coppa Italia.

Intorno al suo nome circolano rumors e voci di mercato da diverse settimane e il figlio d'arte è stato accostato solo a top club del Vecchio Continente: se nei giorni scorsi si era parlato di un possibile interesse da parte del Bayern Monaco, nelle ultime ore sarebbe spuntata una offerta mostruosa che la Juventus avrebbe subito rispedito al mittente. Secondo il giornalista del giornale tedesco Bild, Christian Falk, il Chelsea avrebbe proposto 100 milioni di euro come base di partenza della trattativa per portare Federico Chiesa a Londra: una proposta indecente vista la situazione economica causata dalla pandemia da Covid-19 ma la Vecchia Signora considera il calciatore incedibile e pezzo importante della scacchiere futuro del club di Massimiliano Allegri.

L'attaccante esterno della Juve è arrivato a Torino lo scorso mercato estivo-autunnale con la formula del prestito biennale, da 10 milioni di euro, e  l'obbligo di riscatto fissato a quota 40 milioni più altri 10 di bonus. La Juventus, come già anticipato, non ha nessuna intenzione di privarsi del classe 1997 perché viene ritenuto un calciatore fondamentale per il prossimo futuro del club: dal canto loro, i Blues vorrebbero festeggiare la vittoria della Champions con un grande colpo sul mercato, sarebbe forte l'interesse per Haaland del Borussia Dortmund, ma dopo questo tentativo il nome di Chiesa dovrebbe essere depennato dal loro taccuino.

Chiesa si mangia l'erba, Rabiot pascola placidamente: le risposte ad Allegri in Spezia-Juve
Chiesa si mangia l'erba, Rabiot pascola placidamente: le risposte ad Allegri in Spezia-Juve
Allegri: "Juve-Milan è molto è più importante per loro che per noi. Chiesa e Chiellini in dubbio"
Allegri: "Juve-Milan è molto è più importante per loro che per noi. Chiesa e Chiellini in dubbio"
Juve in Champions League 2021/2022, calendario partite e classifica girone H
Juve in Champions League 2021/2022, calendario partite e classifica girone H
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni