17 Gennaio 2022
15:01

Eriksen ha ricevuto un’offerta seria, contratto di 6 mesi: “Sarebbe come tornare a casa”

Christian Eriksen può tornare subito in campo in questo 2022. Per il danese arriva la prima offerta seria dopo l’arresto cardiaco che l’avevo colpito durante gli ultimi Europei.
A cura di Fabrizio Rinelli

Christian Eriksen vuole tornare in campo. Dopo l'arresto cardiaco avuto nel corso degli ultimi Europei nel match tra Danimarca e Finlandia, la carriera del fantasista danese è completamente cambiata. Al giocatore è stato applicato un defibrillatore automatico sottocutaneo che gli consentirà di poter tornare a giocare. Non Italia però, dove Eriksen non è più idoneo, come prevede il Coni, alla pratica sportiva, proprio a causa del defibrillatore sottocutaneo. Ecco perché il giocatore ha deciso di valutare le proposte dall'estero dopo aver risolto il contratto con l'Inter al termine dell'ultima stagione culminata con lo Scudetto firmato Antonio Conte.

Eriksen ha iniziato ad allenarsi a Chiasso, in Svizzera, mettendo in pratica i primi tiri in porta e i primi cambi di direzione dopo quel maledetto 12 giugno 2021. Il giocatore ha fatto poi visita al centro sportivo dell'Odense (per il quale ha giocato dal 2005 al 2008) prima di capire dove poter iniziare un nuovo capitolo della sua carriera. Dall'Ajax al richiamo della Premier League, dove Eriksen sembra avere più mercato. Antonio Conte, oggi allenatore del Tottenham, aveva affermato che per lui le porte degli Spurs sono sempre aperte, ma secondo ‘The Athletic' c'è un club che si sarebbe mosso in modo deciso sul giocatore.

Il Brentford avrebbe infatti già presentato un'offerta ufficiale ad Eriksen. Il club inglese, che al momento si trova al 14esimo posto con 23 punti, sta facendo di tutto per salvarsi e al momento è a +10 dalla zona rossa della classifica. Un giocatore come Eriksen farebbe davvero comodo. Ecco perché il club, spinto anche dai suggerimenti del tecnico danese del Brentford, Thomas Frank, e i compagni di squadra di Nazionale, Christian Norgaard e Mathias Jensen, avrebbe deciso di proporre al giocatore un contratto di 6 mesi con l'opzione di proroga per un altro anno.

All'inizio di questo mese, nel corso di un'intervista, la prima dopo la tragedia degli Europei, Eriksen ha dichiarato la sua ambizione di riprendere la sua carriera professionale, dicendo che puntava a un posto nella rosa della Danimarca per la Coppa del Mondo del Qatar entro la fine dell'anno. Il suo agente, Martin Schoots, ha poi affermato che tornare a giocare nel calcio inglese "sarebbe come tornare a casa". Eriksen ha giocato in precedenza per il Tottenham tra il 2013 e il 2020, collezionando oltre 300 presenze con la squadra del nord di Londra.

Dybala assediato dalla proposta di mercato più strana, lo svela Oriana: "Ne parla ogni settimana"
Dybala assediato dalla proposta di mercato più strana, lo svela Oriana: "Ne parla ogni settimana"
Miccoli è già sui campi della sua scuola calcio: è libero, deve solo tornare a casa entro mezzanotte
Miccoli è già sui campi della sua scuola calcio: è libero, deve solo tornare a casa entro mezzanotte
La maglia di Maradona della "Mano di Dio" rompe ogni record: la prima offerta all'asta è mostruosa
La maglia di Maradona della "Mano di Dio" rompe ogni record: la prima offerta all'asta è mostruosa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni