273 CONDIVISIONI
29 Agosto 2021
23:34

Doppietta Mbappè, Pochettino lo toglie dal mercato: “Sia chiaro a tutti, è un nostro giocatore”

Il Psg vince 2-0 contro il Reims e si porta in vetta alla Ligue 1 a punteggio pieno. I due gol arrivano grazie a Mbappè, protagonista unico del match. “E’ il migliore di tutti” ha detto poi Pochettino “E sia chiaro: è un nostro giocatore, il club è stato molto chiaro al riguardo. Lui resta con noi”
A cura di Alessio Pediglieri
273 CONDIVISIONI

Kylian Mbappè è tornato per una notte ad essere il Re di Parigi: doppietta al Reims, che vale la vittoria esterna del Paris Saint Germain e la prima vetta solitaria della squadra in classifica in Ligue 1. Una gara quasi perfetta della stella francese che si è ripresa la scena facendo il proprio compito sul campo: giocare e segnare. Il resto sono parole che sembrerebbero anche restare tali visti gli ultimi lentissimi avvicendamenti sul suo possibile passaggio in Spagna, al Real Madrid. Ciò che sembrava imminente si è trasformato piano piano in un cerino al vento del gossip.

Anche se la speranza è l'ultima a morire, i fatti dicono che Mbappè al momento è un giocatore del Psg, gioca per il Psg e segna per il Psg. A ribadirlo è stato lo stesso allenatore del Psg, Mauricio Pochettino a fine partita, con orgoglio e convinzione di chi sa di poter contare su uno dei migliori al mondo e che a questo punto non può muoversi da Parigi adesso.

Kylian è un nostro giocatore. Si sa che l'industria del calcio è piena di voci e il nostro presidente e direttore sportivo sono stati chiari: lui è con noi. Personalmente sono molto felice perché si tratta di uno dei giocatori più importanti al mondo

Sul campo sono arrivati due gol d'autore che hanno permesso al Psg di strappare la vetta solitaria della Ligue 1: il primo gol arriva dopo soli 16 minuti su assist di Di Maria, il secondo grazie al passaggio vincente di Hakimi al 63′. Così dopo 4 gare di campionato, il Psg è a quota 12 punti, punteggio pieno, con Mbappè che ha messo a segno tre reti complessive. E sul mercato? Tutto tace al momento, dopo gli ultimicolpi che erano arrivati dalla Spagna. Sembrava che Mbappè non dovesse nemmeno giocare domenica sera, ma essere già a Madrid per gli ultimi dettagli prima della grande presentazione di metà settimana. Invece, Kylian è ancora sotto la Torre Eiffel e Pochettino se lo coccola, al di là di gossip e speculazioni.

273 CONDIVISIONI
Pochettino minimizza le frasi di Mbappè: "Polemica con Neymar? In allenamento ridevano..."
Pochettino minimizza le frasi di Mbappè: "Polemica con Neymar? In allenamento ridevano..."
Pochettino difende il PSG: "Siamo quelli che hanno speso meno". E dal Qatar arrivano 171 milioni
Pochettino difende il PSG: "Siamo quelli che hanno speso meno". E dal Qatar arrivano 171 milioni
Tra Paris Saint Germain e Real Madrid è scontro totale su Mbappé: "Intollerabile, ora basta"
Tra Paris Saint Germain e Real Madrid è scontro totale su Mbappé: "Intollerabile, ora basta"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni