La Lega di Serie A ha fissato date e orari nel nuovo calendario delle partite di Coppa Italia 2020. Si giocherà alle ore 21 (non alle 20.45 come accaduto finora) e a porte chiuse. Lo stop provocato dalla pandemia ha fermato anche il trofeo tricolore alle ultime gare giocate a febbraio: le due semifinali di andata. Ricevuto il segnale di via libera da parte del Governo nelle settimane scorse e fissato il prospetto per la ripresa della Serie A, sono stati comunicati anche i giorni da utilizzare come finestre: il 12 giugno Juventus-Milan e il 13 giugno Napoli-Inter completeranno le semifinali, mentre il 17 giugno si giocherà la finale. Nell'uno e nell'altro caso non sono previsti i tempi supplementari in caso di parità al termine dei regolamentari ma si passerà direttamente ai calci di rigore.

Quattro le formazioni attualmente in lizza: Inter, Napoli, Juventus e Milan. I primi 90 minuti delle semifinali hanno premiato le squadre di Gattuso (vittoria per 1-0 a San Siro contro i nerazzurri grazie a un gol di Fabian Ruiz) e di Sarri (1-1 al Meazza con reti di Rebic e Cristiano Ronaldo su rigore). Partenopei e bianconeri partono coi favori del pronostico in virtù dell'esito maturato in trasferta: a entrambe, infatti, basta anche un pareggio per 0-0 per arrivare in finale. Tra le quattro semifinaliste è il "diavolo" a stare messo peggio che dovrà rinunciare a Castillejo, Theo Hernandez e Zlatan Ibrahimovic (tutti squalificati, lo svedese è anche infortunato).

Dove vedere in chiaro le semifinali di Coppa Italia

Tutte le partite verranno trasmesse in diretta esclusiva e in chiaro sulla Rai, che detiene i diritti tv. Per chi volesse seguire i match online, potrà farlo in streaming collegandosi alla piattaforma Raiplay e sintonizzarsi sul canale dove è programmato l'evento.

Come annunciato dalla Rai,  a condurre la telecronaca di Juventus-Milan sarà Stefano Bizzotto che avrà al proprio fianco come opinionista Antonio Di Gennaro. Il servizio si completerà con il contributo a bordo campo di Aurelio Capaldi e Andrea Riscassi. Collegamento a partire dalle ore 20.35 (con un ampio pre-partita dalle 19.30 su Raisport+HD) a cura di Rai Sport.

C'è ancora un'altra opportunità per tifosi e appassionati: fruire di uno spettacolo sul canale Rai 4K, al numero 210 della piattaforma satellitare gratuita di Tivùsat. L'evento in programma nel palinsesto è relativo alla finale di Coppa Italia, in programma il prossimo 17 giugno dallo stadio Olimpico di Roma.