20 Dicembre 2021
11:09

Conte eliminato a tavolino: Tottenham fuori dalla Conference League senza giocare

L’UEFA ha ufficializzato il verdetto sulla sfida tra il Tottenham e il Rennes rinviata dopo il focolaio Covid scoppiato tra le fila degli Spurs di Antonio Conte.
A cura di Marco Beltrami

C'erano tutte le premesse per un avvio di settimana incoraggiante in casa Tottenham e invece ecco la doccia fredda. Antonio Conte dovrà infatti rinunciare ad una competizione, ovvero l'Europa Conference League. La prospettiva che già sembrava nell'aria da diversi giorni, si è ufficialmente concretizzata: l'Uefa ha infatti confermato la sconfitta a tavolino contro il Rennes in quella che sarebbe stata l'ultima partita del raggruppamento. Una decisione che di fatto elimina gli Spurs dalla terza competizione continentale.

Sicuramente in casa Tottenham non saranno sorpresi per questo verdetto, ma la delusione sarà enorme. Una mazzata che arriva in un momento in cui le nuvole in casa Spurs iniziavano a diradarsi. Non è stato infatti un periodo semplice per Conte che ha dovuto rinunciare a mezza squadra a causa del Covid, costretto in allenamento a ricorrere ai manichini. Nonostante tutto a poco a poco il manager stava recuperando le sue pedine, e il pareggio ottenuto in condizioni di emergenza contro il Liverpool ieri sembrava motivo di grande ottimismo. E invece ecco l'eliminazione dalla Conference League, senza giocare quella che sarebbe stata la sfida decisiva contro i francesi, che volano invece al turno successivo.

Il match era inizialmente in programma a dicembre ed era stato rinviato inizialmente per il focolaio Covid scoppiato in casa Tottenham. Una decisione non gradita dal Rennes che in una nota aveva criticato il comportamento del club inglese. L'UEFA in una nota aveva sottolineato le difficoltà di trovare una data per far disputare il match, alla luce di un calendario fitto d'impegni. La questione dunque era stata rimandata all'’Organo di Controllo, Etico e Disciplinare UEFA.

E attraverso una nota a firma del presidente dell'istituzione ecco la decisione finale, che spegne i sogni della società londinese: "La partita della fase a gironi della Conference League tra Tottenham Hotspur FC e Stade Rennais FC, che inizialmente era programmato per essere giocata nel dicembre 2021, è considerata persa dal Tottenham Hotspur FC che sono dunque sconfitti 0-3 in conformità con l'allegato J.3.1 al Regolamento della UEFA Europa Conference League (stagione 2021/22)". 

La Croazia condanna la Francia in Nations League: fuori dalla Final Four e rischio retrocessione
La Croazia condanna la Francia in Nations League: fuori dalla Final Four e rischio retrocessione
"Perché la Roma campione in Conference non gioca la Supercoppa?": nasce l'idea di un nuovo torneo
Son è una star del calcio mondiale, ma non ha impressionato il padre:
Son è una star del calcio mondiale, ma non ha impressionato il padre: "La crisi è in arrivo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni