852 CONDIVISIONI
14 Giugno 2022
10:45

Baldini fa calare il gelo a Sky: “Pazzo io? Ti mando a cag**e”. E litiga sugli sguardi alle donne

L’ospitata di Silvio Baldini in collegamento con Sky Sport lunedì sera non è andata come sperato: la celebrazione della promozione in Serie B del Palermo si è trasformata in tutt’altro, con momenti di tensione e imbarazzo in studio.
A cura di Paolo Fiorenza
852 CONDIVISIONI

A Palermo la festa continua, dopo la tanto agognata promozione in Serie B arrivata battendo il Padova al termine dei playoff di C: i rosanero sono tornati nella cadetteria dopo 3 anni – con in mezzo il fallimento societario e la rinascita in D – e ora se la godono, sognando l'arrivo degli emiri del City Group per aprire orizzonti di gloria senza limiti. L'impresa della squadra siciliana porta la firma in primis del tecnico Silvio Baldini, che ieri sera è stato ospite in collegamento con Sky per quello che nelle intenzioni voleva essere un omaggio all'uomo oltre che all'allenatore.

Una chiacchierata scanzonata, secondo lo stile del conduttore di ‘Calciomercato L’Originale' Alessandro Bonan, ma l'intervista è scivolata su temi tutt'altro che calcistici, dando vita ad un paio di botta e risposta che hanno generato un clima di tensione, col gelo calato in studio per alcune risposte di Baldini sempre più piccate. Il punto di partenza del discorso è stata la ‘particolarità' di Palermo, per descrivere la quale il tecnico di Massa ha tirato fuori il modo di guardare le donne per strada.

"Sono quelle città particolari in cui devi portare rispetto ed essere rispettato, non è una città facile dove puoi venire e comportarti come fossi a Milano – ha attaccato Baldini – Ti faccio un esempio per renderti l'idea, così riuscite a capire: se vieni qui e sei una persona sposata e ti metti a guardare delle belle donne, non è che ti è vietato, ma non sarai una persona accettata da loro. Nella loro cultura la cosa più rispettata deve essere la famiglia. Se vai a Milano non interessa a nessuno se guardi una donna bella oppure che tu sei sposato o non sposato. Qua è diverso e io in questa cultura mi ci ritrovo, perché da bambino sono cresciuto con i miei nonni, che mi hanno insegnato che la cosa principale è che la famiglia è sacra. Ci sono delle regole, vanno rispettate".

Silvio Baldini allena il Palermo dall’estate scorsa
Silvio Baldini allena il Palermo dall’estate scorsa

Bonan ha replicato cercando di alleggerire, col sorriso sulle labbra: "Silvio, il terreno è scivoloso, perché la famiglia è sacra, ma se vogliamo guardare una bella donna non credo ci sia niente di male". Ma le sue parole al contrario hanno indurito lo sguardo di Baldini, che è partito al contrattacco in maniera aggressiva, mentre il conduttore cercava di tornare ad argomenti calcistici: "Tu non hai capito, se guardi una bella donna non c'è niente di male, se sei sposato e hai moglie e figli è inutile che vuoi andarti a scopare quella lì, che magari è una ragazzina. Fanno bene a tagliarti i coglioni. Perché la maggior parte delle persone hanno 50-60 anni e vanno con una ragazza di 20 anni".

A questo punto i sorrisi stiracchiati anche in studio sono diventati volti seri e Bonan ha replicato: "È inutile che stai a fare la morale agli altri". "Mica vengo qui a dirti le cazzate, vieni, vieni a vivere qua, poi te ne accorgi", ha detto ancora Baldini. "Io ho vissuto in tante parti, sempre alla stessa maniera", è stata la replica del conduttore di Sky Sport, che poi ha cercato in tutti i modi di far decantare la tensione e tornare nei binari consueti di leggerezza del programma. E tuttavia ancora dopo c'è stato uno scambio piuttosto acceso, quando Bonan ha provato a chiedere al tecnico del calciomercato e del possibile passaggio di proprietà del Palermo: "Del calcio me ne frega zero, è un mondo di ipocriti, frequentato da personaggi che cercano solamente di guadagnare soldi". Al che dallo studio gli è stato ribattuto: "Silvio, non è tutto cosi. Se la pensi in questo modo, perché sei dentro il calcio?".

La gioia al Barbera per la promozione in Serie B del Palermo
La gioia al Barbera per la promozione in Serie B del Palermo

Il finale avrebbe voluto essere all'insegna della sdrammatizzazione, ma la dedica fatta a Baldini di ‘Je so' pazzo' di Pino Daniele, eseguita dal vivo in studio – "tu sei un matto buono" – ha fatto di nuovo reagire in maniera accesa il tecnico: "Sono pazzo o uno che vive alla sua maniera? Io vivo in maniera diversa dagli altri, se poi mi consideri pazzo ti mando a cagare. Mi fai perdere del tempo, potevo essere a mangiare con la squadra e il presidente e potevo dedicare più tempo a loro e non a te". Bonan a quel punto ha cercato di far capire per l'ultima volta la volontà di non prendersi troppo sul serio della trasmissione: "La follia è una meravigliosa forma di normalità, lo dico con grande sincerità. Poi qui stiamo giocando con le parole". "Ora ti riconosco", ha concesso sul gong Baldini. Ah, per inciso, i due si conoscono da una vita…

852 CONDIVISIONI
Terremoto in casa Palermo: Silvio Baldini e il ds Castagnini hanno presentato le dimissioni
Terremoto in casa Palermo: Silvio Baldini e il ds Castagnini hanno presentato le dimissioni
Coppa Italia 6 agosto in TV, dove vedere le partite: Torino-Palermo su Italia1, Pisa-Brescia su canale 20
Coppa Italia 6 agosto in TV, dove vedere le partite: Torino-Palermo su Italia1, Pisa-Brescia su canale 20
Inghilterra da impazzire: la nazionale femminile vince gli Europei davanti ad un pubblico da record
Inghilterra da impazzire: la nazionale femminile vince gli Europei davanti ad un pubblico da record
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni