7 Giugno 2015
19:08

Wawrinka trionfa al Roland Garros, battuto Djokovic

Lo svizzero gioca un tennis favoloso e supera in quattro set (4-6 6-3 6-3 6-4) Djokovic, che perde per la terza volta in finale a Parigi.
A cura di Alessio Morra

Sembrava tutto pronto al Roland Garros per celebrare Nole Djokovic, che quest’anno cercava di vincere l’unico Slam che manca nella sua bacheca. Ma il serbo in finale, a sorpresa, è stato sconfitto da un immenso Stan Wawrinka, che giocando un tennis splendido ha messo alle corde il numero uno del mondo e lo ha sconfitto in quattro set. Per Wawrinka questo è il secondo trofeo dello Slam, un anno fa vinse gli Australian Open. Serena Williams, vincitrice per la terza volta del torneo femminile, resta da sola nella corsa al Grande Slam.

Super Wawrinka – Djokovic in finale è arrivato da grande favorito: nei quarti ha demolito Rafa Nadal (nove volte vincitore a Parigi), in semifinale ha sconfitto in cinque set Murray; inoltre il serbo fin qui aveva vinto tutti i tornei più importanti a cui aveva preso parte nel 2015. Wawrinka faceva paura a Nole, perché spesso lo aveva messo in difficoltà e già in uno Slam lo aveva sconfitto. Nole non brilla, ma vince il primo set. La partita sembra nelle sue mani. Ma a metà del secondo set qualcosa si rompe nel gioco di Nole, che non riesce più a trovare le contromisure giuste al gioco scintillante e spettacolare di ‘Stan the Man’ che rapidamente vince due set con il medesimo punteggio (6-3). Lo svizzero, che per anni ha vissuto all’ombra di Federer, che ha sconfitto nel torneo, mostra oltre al suo meravigliosissimo rovescio una serie di colpi spettacolari e nel quarto è bravissimo a non scomporsi quando va sotto per 3-0. Wawrinka riaggancia Djokovic lo brekka nel nono gioco e chiude con un servizio vincente. Il Roland Garros ha un nuovo campione che merita questo successo giunto a trent’anni. Da domani lo svizzero torna nei primi quattro, il serbo invece mantiene saldamente il comando nella classifica mondiale e forse già da domani quando sarà sbollita la rabbia inizierà a pensare al torneo di Wimbledon.

Le parole di Stan – “Sono strafelice, oggi ho giocato una partita meravigliosa. Dedico il successo alla mia squadra e alla mia famiglia. Voglio ringraziarli tutti, perché non è semplice lavorare con me. Sono convinto che prima o dopo Nole riuscirà a vincere il Roland Garros. Ringrazio il pubblico che mi ha sempre sostenuto e spero che oggi si siano divertiti.”

Serena fa 20 – Ieri il torneo femminile è stato vinto da Serena Williams, che ha dimostrato di essere non solo l’indiscussa numero uno del tennis femminile, ma di essere soprattutto una delle atlete più forti di ogni tempo. La finale l’americana l’ha vinta faticando il giusto con la ceca Lucie Safarova, mancina e con degli occhi azzurri splendidi. La Williams ha conquistato per la terza volta il Roland Garros e soprattutto ha vinto il 20° titolo Slam della sua carriera. Steffi Graf è a 22, Margaret Court Smith è a quota 24. La Williams è sempre più vicina.

Finale maschile: Wawrinka b Djokovic 4-6 6-3 6-3 6-4.

Finale femminile: Serena Williams b Safarova 6-3 6-7 6-2.

Medvedev vince gli US Open, battuto in tre set il numero 1 al mondo Novak Djokovic
Medvedev vince gli US Open, battuto in tre set il numero 1 al mondo Novak Djokovic
4 di Videonews
Berrettini-Djokovic oggi agli US Open: orario TV e dove vedere la partita
Berrettini-Djokovic oggi agli US Open: orario TV e dove vedere la partita
Medvedev vince gli US Open, sfuma il Grande Slam per Djokovic
Medvedev vince gli US Open, sfuma il Grande Slam per Djokovic
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni