23 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Piero Chiambretti annuncia il suo nuovo programma Finché la barca va: “Farò interviste sul fiume Tevere”

Non solo Donne sull’orlo di una crisi di nervi, Piero Chiambretti porterà in tv un nuovo programma. Le puntate, in onda su Rai3, dureranno quindici minuti. Il conduttore realizzerà delle interviste sul fiume Tevere.
A cura di Daniela Seclì
23 CONDIVISIONI
Immagine

Piero Chiambretti ha svelato un nuovo progetto che lo attende su Rai2. Dunque non solo Donne sull'orlo di una crisi di nervi, ma per lui è in arrivo un nuovo programma. Il conduttore tornerà alle origini, quando la tv la faceva per strada, relazionandosi con l'uomo comune. La nuova trasmissione, che andrà in onda sempre su Rai3, si chiamerà "Finché la barca va". Ecco come sarà.

Piero Chiambretti condurrà Finché la barca va su Rai3

Piero Chiambretti ha parlato del suo futuro su Rai3 nel corso di un'intervista rilasciata al programma Tv Talk. Il conduttore ha svelato che il suo contratto prevede la conduzione di due programmi, dunque Donne sull'orlo di una crisi di nervi è solo l'inizio del suo ritorno in Rai:

Se proprio si vuole tornare alle origini, quindi alla strada, posso garantire al pubblico interessato alle mie vicende che il mio contratto alla Rai prevede due trasmissioni: la prima, anche per esigenze dell’azienda, era ed è una prima serata in tre serie, la terza serie finirà a gennaio.

Il riferimento è al programma attualmente in onda il martedì in prima serata, Donne sull'orlo di una crisi di nervi. Poi, ha svelato che presto realizzerà una nuova trasmissione: Finché la barca va.

Cosa farà Piero Chiambretti nel suo nuovo programma su Rai3

Piero Chiambretti ha svelato che ha già pronta un'idea che lo riporterà all'esterno. Ha intenzione di realizzare interviste sull'acqua: "Quando il Tevere sarà navigabile, io ho già prodotto un’idea che è stata ovviamente accolta nel contratto, per cui, anziché la strada userò il fiume. Quindi esco di nuovo in città per un programma di 15 minuti che si chiama Finché la barca va che attraversa un ponte e arriva ad un altro". E ha concluso:

Nel tragitto, cercherò di fare un’intervista ad un personaggio spero della politica ma che potrà poi essere anche un altro genere di interviste. Quello è il mio modo di tornare in pista con trent’anni di più e una barca in più.

23 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views