1.055 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2022/2023
22 Novembre 2022
10:30

“Meglio essere brutti e intelligenti, ma non come te”, i fan di Oriana accusano Tavassi di machismo

Nel corso dell’ultima puntata del GFvip l’hashtag #Tavassi ha iniziato a circolare grazie ad una serie di commenti da parte del pubblico spagnolo che non ha gradito le esternazioni di Edoardo nei confronti di Oriana, veterana dei reality.
A cura di Giulia Turco
1.055 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2022/2023

Edoardo Tavassi nel mirino delle accuse da parte del pubblico spagnolo, che simpatizza per Oriana Marzoli. L’ingresso dell’influencer, veterana dei reality in Spagna, ha inevitabilmente ampliato i confini di questa edizione, che su Twitter è molto seguita anche all’estero.

Scintille tra Edoardo Tavassi e Oriana Marzoli

In settimana i due concorrenti hanno trovato parecchio da ridire. Ad Edoardo non è affatto piaciuta la complicità che Oriana ha instaurato con Antonella che sembra avere come unico scopo quello di screditare Micol Incorvaia. "È cattiveria", spiega Tavassi. "Se Antonella avesse tre follower, col cavolo che te la facevi amica", ha detto Edoardo a proposito di Oriana, accusandola di essersi legata ad Antonino perché diversamente non riuscirebbe a farsi notare. "Perché me lo posso permettere, a differenza tua", ha ribattuto lei. "Preferisco essere brutto e intelligente, piuttosto che essere come te", ha replicato Edoardo. "Oriana rappresenta tutto ciò che non mi piace in una donna. È la massima espressione della superficialità", ha concluso.

Il malcontento del pubblico spagnolo

Nel corso dell’ultima diretta del GFvip l’hashtag #Tavassi ha iniziato a circolare grazie ad una serie di commenti da parte del pubblico spagnolo che non ha gradito le esternazioni di Edoardo. L’accusa è quella di aver messo in atto comportamenti tesi al bullismo nei confronti di una donna e l’irritazione è andata crescendo quando il concorrente è stato votato come il preferito dal pubblico. “Un programma che premia un machista, razzista, egocentrico”, scrive qualcuno. “Non capisco come agli italiani possa piacere un energumeno come Tavassi”, commenta qualcun altro. Altri sostengono che buona parte dei filmati in questione non siano stati trasmessi proprio per tutelare Edoardo: “Penso che ora capisco che non hanno messo i video xenofobi e maschilisti di #Tavassi perché sarebbe stato il preferito del pubblico".

1.055 CONDIVISIONI
699 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni