847 CONDIVISIONI
Opinioni
News sull'isola dei famosi 2022
22 Marzo 2022
11:57

Isola dei Famosi 2022, top e flop: Alvin superstar e i beceri doppi sensi verso Cicciolina e Luxuria

L’Isola dei Famosi 2022 è partita su Canale 5 con la prima puntata che ritrova al timone la blastatrice Ilary Blasi. Sempre bravo Alvin, che meriterebbe un programma tutto suo, nei flop annoveriamo i beceri doppi sensi verso Cicciolina e Luxuria, oltre agli impresentabili Clemente Russo e Marco Melandri.
A cura di Grazia Sambruna
847 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
News sull'isola dei famosi 2022

La palapa è sempre la palapa. Lunedì 21 marzo primo appuntamento con L'Isola dei Famosi 2022 che ritrova al timone la blastatrice di professione Ilary Blasi, con distacco miglior conduttrice della scuderia Mediaset. Si annuncia un nuovo successo per lei: dopotutto, il suo stylist è l'unico in Italia a non volerle del bene. Già a giudicare dalla tremenda cover di Sorrisi, il cast di questa edizione tra zombie di fama scongelati giusto in tempo per riapprodare nel reality, due esemplari della famiglia Rodriguez, esseri dalle fattezze oramai rettiliane e Floriana Secondi, era pronto a dimostrare la propria coattaggine  a ogni cocco sospinto fin dalle presentazioni iniziali. E così è stato.

Roba che, se al posto della trita e ritrita Povero Gabbiano, la soundtrack dello show fosse stata La mossa del giaguaro der Piotta, nessuno avrebbe avuto da eccepire. Men che meno la temibile coppia Clemente Russo e Laura Maddaloni che pare fuoriuscita dall'allucinazione psicotropa di un Mr. Olympia in perizoma animalier. Non che le cose vadano meglio, almeno all'apparenza, per Lory Del Santo che ci presenta fin da subito il suo compagno Marco Cucolo come un inetto nullafacente che gli infesta le mura domestiche oramai da un decennio buono. L'unica ottima notizia dal fronte hondureño è rivedere Alvin nel ruolo di inviato. Il che ci dà l'occasione di archiviare l'experience Massimiliano Rosolino dello scorso anno come una sorta di terribile incubo collettivo da cui ci siamo tutti risvegliati sani e salvi. Rimosso.

Vento di novità anche in studio dove gli opinionisti sono Nicola Savino e Vladimir Luxuria in sostituzione di Iva Zanicchi, Tommaso Zorzi ed Elettra Lamborghini. Il trio che, a suo tempo, si dimostrò utile e incisivo quanto un grappolo di emicranie. Dopo un'intera e infinita edizione di Grande Fratello Vip, trash per trash, qui pare di essere approdati davvero su una Isla Bonita. Ma tra rapporti madre e figlio passivo aggressivi già dalla prima ora, soggetti che sarebbe stato meglio non far entrare nel cast, Ilona Staller ridicolizzata in una enorme conchiglia di cartapesta e beceri doppi sensi, andiamo a scoprire insieme i momenti top e flop di questa prima puntata che si è conclusa con le coppie Cicciolina-Marco Melandri, Carmen Di Pietro-Alessandro Iannoni e Antonio Zequila-Floriana Secondi in nomination, eliminazione prevista alla prossima puntata.

I momenti top della prima puntata dell'Isola 2022

Le blastate di Ilary Blasi

Lo sappiamo, è difficile non notare l'outfit  che si spiegherebbe solo come l'infelice frutto dell'incontro tra la tutina di Diabolik e la cofana di una giostraia di Quarto Oggiaro, ma andiamo oltre: Ilary Blasi è la cosa migliore successa alla conduzione femminile italiana dai tempi di Simona Ventura a Mai dire Gol. L'ex Letterina di Passaparola, ullallà, appena gliene è stata data l'occasione ha tirato fuori una "cazzimma" da fuoriclasse dando sfogo alla propria personalità. La ritroviamo, quindi, come l'avevamo lasciata: perennemente seccata nei confronti delle lungaggini televisive e refrattaria all'ascolto delle bazzecole dei naufraghi. Ogni sua espressione sembra dire: "Ma ringrazia i tuoi dei che stai qua". E non ammette obiezioni di sorta.

Anche perché non ne è minimamente interessata. In pratica, tratta i morti di fama come li commenterebbero i telespettatori da casa e questa mancanza di bon ton è un toccasana per il programma. La conduttrice inizia a pallettoni blastando indirettamente il poro Alfonso Signorini, reo di averle sfilato il timone del Grande Fratello Vip partendo da umile opinionista. E poi via di bullismo spinto ad Alvin che fa del suo meglio per essere sempre perfetto in collegamento dall'Honduras, ma il copione che si ritrova a declamare è quello che è, e la signora Totti, non tenendo a essere sempre una "signora", gliele fa scontare tutte. Solo venerazione pura per Ilary. Augurandole che possa trovare, prima o dopo, uno stylist che non la detesti.

Carmen Di Pietro e la cioccolata nel décolleté

La tassa dei tuffi dall'elicottero è stata vivacizzata quest'anno da una nuova regina: Carmen Di Pietro. In gioco con il figlio Alessandro, classe 2001, prima di lanciarsi nell'oceano, si regala un pasto improvvisato: della cioccolata che, scaltrissima, la soubrette aveva nascosto nel décolleté prima del decollo. "Oh, mi serve energia", si giustifica. Mentre il pubblico da casa non può che esclamare "Una di noi". Inoltre, l'ex moglie di Sandro Paternostro si mostra già come possibile naufraga da battere, e forse proprio per questo la troviamo subito in nomination: siamo certi che, se dovesse continuare la gara, il suo rapporto passivo-aggressivo con il figlio regalerà molte gioie trash. Come da clip iniziale, lei porta in scena il ruolo della classica mamma chioccia che vorrebbe trattenere il suo pulcino perennemente in prossimità della propria gonna (o upskirt).

"Tu la prima fidanzata te la puoi trovare anche a 40 anni, che fretta hai?", domanda lei, con tono da epitaffio. Impossibile poi dimenticare come la Di Pietro abbia partecipato alla scena più cult di tutte le edizioni dell'Isola messe insieme: la mitologica lite tra Antonella Elia e Aida Yespica in perizoma intente a strapparsi le extension per futili motivi. Mentre la rissa raggiungeva ultrasuoni che solo le aquile, Carmelina si inserì per "disunire" le rivali in lotta. Motivazione? Aveva fame e le due stavano litigando proprio davanti al poco cibo rimasto. Correva l'anno 2012. Storia della tv.

Alvin superstar (che meriterebbe un programma tutto suo)

Preparatissimo, sempre in bolla nonostante gli inevitabili ritardi audio e le interferenze del collegamento Cologno Monzese-Honduras, Alvin è davvero la superstar dello show. E lo è soprattutto perché fa apparire semplicissimo il suo ruolo di inviato che, come ha dimostrato la fiacca performance di Massimiliano Rosolino lo scorso anno, di facile ha ben poco. Farà pure tenerezza ai nostalgici dei primi Duemila rivedere Alvin e Ilary di nuovo insieme dopo essere stati entrambi al timone di CD:Live (2004-2005), ma è davvero ora che a "Bravo Alvin!" venga dato lo spazio che merita. Tiene così tanto a fare bene il suo che sospettiamo questa notte farà harakiri per aver involontariamente interrotto, problemi di audio, un intervento di Vladimir Luxuria in memoria di Rossano Rubicondi. Già in puntata si è scusato ossequiosamente come se avesse accidentalmente distrutto Gotham City nel sonno.

Pur di essere ligio al proprio lavoro, inoltre, si collegherà dall'Honduras per continuare a fare il suo programma mattutino in coppia con Katia Follesa su Radio 101. Perché oltre a essere superstar, il nostro è pure Super Vicky. Insomma, sarebbe davvero un peccato ricordarlo solo come il vj coi colpi di sole blastato male da Madonna in una vecchia ma storica intervista. Speriamo che Mediaset finalmente decida di affidargli qualcosa alla sua altezza. Quindi no, per favore, non una prima serata come spalla di Aurora Ramazzotti su Italia 1. Ve lo ricordate Mistery Island? Ecco, nemmeno noi. Durò quanto un gatto in tangenziale. E non fu certo colpa del poro Alvin.

I momenti flop della prima puntata dell'Isola 2022

I beceri doppi sensi verso Cicciolina e Luxuria

Finché è lei a prendersi in giro da sola, va bene. Non lo fa nemmeno troppo spesso e, nonostante la confezione che le hanno acchittato intorno per mimetizzarla tra i vari freak di questa edizione, è forse la più elegante di tutta la Palapa. Ma nel corso della prima puntata dell'Isola dei Famosi 2022, i tanti doppi sensi nei confronti di Ilona Staller, in arte Cicciolina, sono stati decisamente gratuiti e beceri. Una volta formata la coppia tra l'ex pornostar e il campione di MotoGp Melandri, dallo studio è arrivato subito un bel: "Marco ha già messo le gomme da bagnato!" da parte del fino a quel momento ineccepibile opinionista Nicola Savino.

Mentre anche Vladimir non ha lesinato riferimenti piuttosto spinti: "No Ilary, non dire proprio a lei che si deve accoppiare!" (nel senso di "fare coppia con qualcuno e continuare il gioco", ndr). La stessa Luxuria, si è vista schiaffare in faccia che: "Da casa vi sembrerà strano, ma a Vladimir si sono appena rotte le acque". Insomma, il politically correct per molti versi starà diventando pure eccessivamente bacchettone, ma alcune bassezze, soprattutto nel corso di una diretta televisiva, si potrebbero e dovrebbero evitare. Cicciolina è una donna di 70 anni che nel corso della sua vita, come anche della carriera che ha alle spalle, ha rappresentato molto più della "leggenda del cavallo" e i continui riferimenti a un suo supposto perenne stato di eccitazione, risultano davvero cretini e fuori tempo massimo: appartengono a un tipo di "comicità" che, per fortuna, non esiste quasi più. Quindi, se ne può benissimo fare a meno.

La durata XXL della puntata: diciamo basta al fine pena mai

Manco fosse Sanremo. Suona quasi ripetitivo fare di nuovo riferimento alla lunghezza infinita dei programmi nel primetime di Mediaset che già partono, con la palese intenzione di ferire, alle 21.45 dando poi commiato ai telespettatori all'alba delle due di notte. In genere Ilary Blasi cerca di invertire questa tendenza, scorciando dove può anche in netto contrasto con gli autori del programma. Stavolta, però, magari per riservare il medesimo tempo alle presentazioni dei naufraghi di questa edizione, la conduttrice non ha scagliato i propri dardi infuocati contro le lancette dell'orologio. Ed è stato un fine pena mai. L'ammiraglia del Biscione, come anche Italia 1, si sa, resta affezionatissima a questo formato XXL. Ma per il pubblico da casa, anche per chi vorrebbe davvero seguire appassionatamente il reality nella sua interezza, sono thermos di caffè e stuzzicadenti a tener aperte le palpebre inevitabilmente calanti. Perché sottoporli ogni santa sera a questa crudele cura Ludovico? Fosse anche utile all'Auditel, tale sadico trend, per dirla come cantavano gli Elii, ha già fatto la fine della musica balcanica al concertone del primo maggio.

Gli impresentabili, tra no vax e il fantasma della misoginia

Quando Marco Melandri raccontò la sua verità a Non è L’Arena
Quando Marco Melandri raccontò la sua verità a Non è L’Arena

Ci dispiace notare come anche in questa edizione dell'Isola spuntino nomi messi lì solo per creare polemica. E non certo "sana" polemica trash. Stiamo parlando del campione di MotoGp Marco Melandri che eredita il posto occupato la scorsa edizione dalla No-Vax convinta Daniela Martani. Anche il pilota, infatti, pochi mesi fa si era lasciato andare, durante un'intervista a MowMag, a dichiarazioni molto pesanti affermando di aver agito per prendersi volontariamente il Covid pur di non farsi vaccinare. Ne era nato un caso mediatico mica da poco, con Melandri ospite di talk tv intento a raccontare la propria "verità" da free vax. Ebbene, su certi temi, soprattutto quando riguardano la salute nazionale, sarebbe meglio non stare a sentire proprio chiunque pensi di avere qualche cosa da dire. Per ora il tasto non è stato toccato e magari nemmeno accadrà.

Uguale ritrosia, purtroppo, nutriamo nei confronti della partecipazione di Clemente Russo, questa volta in coppia con la moglie Laura Maddaloni. L'ex pugile nel 2016 era stato squalificato per direttissima dal Grande Fratello Vip a causa di una serie di esternazioni estreme contro il genere femminile. Esternazioni occorse durante una conversazione notturna insieme al compare Stefano Bettarini. Ve ne riportiamo soltanto una: "La donna che tradisce il suo uomo si deve lasciare uccisa nel letto". Era proprio necessario dargli un'altra chance? Fa il paio con Melandri nella coppia degli "Impresentabili".

847 CONDIVISIONI
Sto scrivendo. Perennemente in attesa che il sollevamento di questioni venga riconosciuto come disciplina olimpica.
345 contenuti su questa storia
Alvin getta in mare Ilary Blasi per l’ultima puntata dell’Isola, la reazione di Francesco Totti
Alvin getta in mare Ilary Blasi per l’ultima puntata dell’Isola, la reazione di Francesco Totti
Marialaura De Vitis contro Mercedesz Henger:
Marialaura De Vitis contro Mercedesz Henger: "Saccente e superba, mi è stata vicino finché le servivo"
Isola 2022, finale amara per Nicolas Vaporidis:
Isola 2022, finale amara per Nicolas Vaporidis: "Senza Edoardo Tavassi non è lo stesso, vaffan**lo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni