816 CONDIVISIONI
Opinioni
15 Luglio 2022
15:56

Il ritorno della musica ha salvato la Tv dell’estate

Dal Tim Summer Hits a Dalla Strada al Palco, da Battiti Live a LoveMI, gli eventi musicali dominano l’estate in Tv e fanno ascolti notevoli. Il tutto a 15 anni dall’ultima edizione del Festivalbar e nella prima estate televisiva orfana di Temptation Island dopo molto tempo.
A cura di Andrea Parrella
816 CONDIVISIONI

Nella Tv dell'estate ha vinto la musica. A 15 anni esatti dall'ultima edizione del Festivalbar, che andava in onda per l'ultima volta nel 2007, la televisione della bella stagione torna a sopravvivere grazie ad eventi musicali che, e questa è la notizia, riscuotono ascolti e si dimostrano popolari. Dal ritorno di Battiti Live al nuovo Tim Summer Hits, passando per la novità Dalla strada al palco con Nek, un filo rosso sembra correre attraverso una proposta estiva sulla quale nelle ultime ore hanno iniziato ad affacciarsi, minacciosi, i nuvoloni di una crisi di governo fatta di maratone speciali e approfondimenti: la legge del tormentone.

Eppure l'estate non era iniziata con grandi premesse in termini di novità televisive. Il solo titolo che aveva tenuto acceso il piccolo schermo nelle calde sere d'estate, Temptation Island, era stato inspiegabilmente silenziato da Canale 5 a dispetto del successo indiscutibile delle scorse stagioni. Senza eventi sportivi di particolare rilevanza all'orizzonte (ogni estate impallidirebbe davanti al confronto con quella del 2021, tra europei vinti dall'Italia e olimpiadi in cui atlete e atleti italiani sono stat* dominanti) le prospettive erano quelle di una stagione fatta di repliche, ripetizioni e riempitivi.

I successi di Rai2

Al contrario alcune novità hanno lasciato il segno e c'è da credere che non saranno casi isolati. In particolare, vale la pena sottolineare si tratti di titoli nati in casa Rai, che invece negli ultimi anni si era mostrata timida rispetto alla sperimentazione estiva. Se Dalla strada al palco con Nek (qui l'intervista al cantante e conduttore) è cresciuto di settimana in settimana, arrivando a sfiorare il 10% di share con la terza puntata del 12 luglio, l'appuntamento con il Tim Summer Hits del 14 luglio è stato addirittura il programma più visto della serata, consentendo a Rai2 di tenere testa a tutti gli speciali sulla crisi di governo con un 11.8% di share che fa sorridere i conduttori Stefano De Martino e Andrea Delogu, nonché l'azienda, il cui principale obiettivo per i prossimi mesi sembra essere il rilancio definitivo di Rai2. Intelligente anche l'operazione di RaiPlay, con "L'estate adesso", il backstage del Jova Beach Party che è, senza ombra di dubbio, uno dei principali eventi dell'estate in musica.

Nek al debutto in Tv da conduttore in
Nek al debutto in Tv da conduttore in "Dalla strada al palco"

Italia 1, Battiti Live e LoveMi

La stessa Italia 1 non può dirsi scontenta per i risultati di Battiti Live, che il 12 giugno ha intrattenuto 1.278.000 spettatori pari al 9.6% di share. Altrettanto fortunata era stata l'operazione del LoveMi organizzato da Fedez e J-ax, trasmesso su Italia 1 lo scorso 28 giugno e in grado di raggiungere 1.440.000 spettatori con il 10% di share.

Il minimo comune denominatore dei successi televisivi dell'estate sembra quindi essere la musica, in forma pura o ibrida (se si considera il caso del programma condotto da Nek che dà spazio a varie tipologie di artisti di strada). La cosa non pare casuale, ma anzi intercetta il sentiment di questa estate, che segna il definitivo ritorno ai grandi eventi musicali dopo due anni di pausa. Forse la televisione, che ha risposto con prontezza a questo impulso, avrebbe potuto giocare d'anticipo concordando speciali e messe in onda esclusive dei grandi concerti di questa estate, dai Maneskin al Circo Massimo, passando per il tour di Cremonini negli stadi, quello di Mengoni, Salmo a San Siro o ancora Vasco e Ligabue tornati in tour proprio questa estate. Chissà che non possa essere un'idea per l'anno prossimo.

Palmieri, Gregoraci e Pollio a
Palmieri, Gregoraci e Pollio a "Battiti Live"
816 CONDIVISIONI
"L'avvenire è dei curiosi di professione", recitava la frase di un vecchio film che provo a ricordare ogni giorno. Scrivo di intrattenimento e televisione dal 2012, coltivando la speranza di riuscire a raccontare la realtà che vediamo attraverso uno schermo, di qualunque dimensione sia. Renzo Arbore è il mio profeta.
Estate 2022, le 10 serie tv da vedere per non perdersi nel mare dello streaming
Estate 2022, le 10 serie tv da vedere per non perdersi nel mare dello streaming
Con le elezioni la Tv interrompe le vacanze, in Rai si pensa al ritorno di Cartabianca anticipato
Con le elezioni la Tv interrompe le vacanze, in Rai si pensa al ritorno di Cartabianca anticipato
Belen Rodriguez inseparabile da Stefano De Martino, topless e abbracci nell'estate del ritorno
Belen Rodriguez inseparabile da Stefano De Martino, topless e abbracci nell'estate del ritorno
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni