61 CONDIVISIONI

Caso Fedez-Zo Vivaldi: cosa dice il regolamento di X Factor sulle accuse di Morgan

Dopo il caso Fedez-Zo Vivaldi esploso a X Factor vediamo cosa dice il regolamento per capire se esiste un’irregolarità in corso: c’è un aspetto da valutare che è molto importante ed è nel disco del rapper, Paranoia Airlines.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
61 CONDIVISIONI
Immagine

Dopo le parole di Morgan sulla posizione di Zo Vivaldi, frontman degli Stunt Pilots, vale forse la pena ripescare il regolamento di X Factor e capire, intanto, se c'è stata un'irregolarità da parte della produzione e/o dei concorrenti in gara. Che cosa ha detto Morgan? Che Zo Vivaldi era già un professionista. Ma non solo questo: ha collaborato con Fedez per l'album Paranoia Airlines. 

Che cosa dice il regolamento

Questo, a guardare nel regolamento di X Factor disponibile qui e anche qui, non risulta essere un problema. D'altronde è già da tempo che il talent (non solo X Factor, ma anche tutti gli altri) consente ad artisti già pubblicati di mettersi alla prova. Anzi, si direbbe che dopo tutto questo tempo, la condizione necessaria sia proprio quella di aver raggiunto un certo grado di professionalità nel campo. Il regolamento, quindi, sulla questione semplicemente non si pronuncia. Si parla di quello che devono o non devono fare gli aspiranti ad essere scritturati, ma non ci sono limiti di nessuna tipologia.

La vera questione è il conflitto d'interessi

La vera questione sollevata da Morgan, semmai, sta nel conflitto d'interessi. D'altronde, la domanda che si è posto Morgan nella chat che collega il cantautore a 132 tra giornalisti e addetti ai lavori è abbastanza chiara: "Il cantante degli Stunt Pilots, gruppo attualmente in gara ad X Factor nella squadra di Dargen D'Amico, a quanto pare è un collaboratore di Fedez". Ecco: qui, la questione si fa ben diversa. Perché Morgan allude alla possibilità che Fedez e Zo Vivaldi si conoscano e che Zo Vivaldi, affidato con i suoi Stunt Pilots all'amico di Fedez, Dargen, possa in qualche modo godere, anche in via indiretta, di favoritismi. D'altronde, il disco Paranoia Airlines pubblicato da Fedez nel 2019 parla chiaro: Lorenzo Sarti (nome all'anagrafe di Zo Vivaldi) è alle chitarre acustiche ed elettriche e alle produzioni addizionali. Lo stesso Zo Vivaldi parlò in questi termini della sua collaborazione con Fedez: "Collaborare con lui è stato bello perché per la prima volta sapevo di fare qualcosa che sarebbe stata ascoltata da tante persone. Gli mandavo delle melodie, loro delle topline su cui creare una base, e devo dire che quei mesi di lavoro sono stati molto molto avvincenti e interminabili". E, indovinate un po': in quell'album c'era pure un feat. di Annalisa. 

61 CONDIVISIONI
Zo Vivaldi degli Stunt Pilots: quali sono le canzoni scritte in Paranoia Airlines di Fedez
Zo Vivaldi degli Stunt Pilots: quali sono le canzoni scritte in Paranoia Airlines di Fedez
Fedez attacca Morgan a X Factor: "Io non ho leccato i piedi a Giorgia Meloni per avere quello che ho"
Fedez attacca Morgan a X Factor: "Io non ho leccato i piedi a Giorgia Meloni per avere quello che ho"
Morgan: "Zo Vivaldi degli Stunt Pilots, in squadra con Dargen a X Factor, è un collaboratore di Fedez"
Morgan: "Zo Vivaldi degli Stunt Pilots, in squadra con Dargen a X Factor, è un collaboratore di Fedez"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni