2.588 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2021/2022
25 Febbraio 2022
13:46

Barù minaccia di lasciare il GF Vip: “Se non fanno sentire le frasi di Nathaly, me ne vado”

Barù minaccia di lasciare la casa del Grande Fratello Vip se le frasi pronunciate da Nathaly Caldonazzo (e censurate dalla regia) nei confronti delle sorelle Selassié non escono allo scoperto.
A cura di Elisabetta Murina
2.588 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022

Le frasi pronunciate da Nathaly Caldonazzo e censurate dal Grande fratello Vip stanno facendo parecchio discutere gli inquilini della casa più spiata d'Italia. Alcuni di loro sono usciti allo scoperto, affermando di aver sentito esplicitamente le parole che la showgirl ha riferito nei confronti delle sorelle Selassié. Tra questi c'è Alessandro Basciano, che ha preferito non dire nulla per tutelarla, ma anche Barù Gaetani, di tutt'altra posizione. Il nipote di Costantino della Gherardesca, infatti, ha minacciato di lasciare il reality se le frasi della coinquilina non vengono fuori.

La minaccia di Barù

Quello che ormai è diventato il "Nathaly Caldonazzo Gate" sta accendendo gli animi dei concorrenti, portandoli a opinioni diverse e divisive. Se da una parte c'è Basciano che in qualche modo la difende per via del loro rapporto, dall'altra c'è Barù a cui le frasi incriminate non sono per niente andate giù, forse per il fatto che anche Jessica Selassiè è coinvolta. E così il gieffino spera che queste espressioni vengano fuori, altrimenti è pronto a lasciare la casa: “Io l’ho detto in confessionale che se ho sentito delle cose spero che escano, perché se non escono sappiate che io vado fuori”.

Quali frasi avrebbe detto Nathaly Caldonazzo

Le frasi che la showgirl ha pronunciato sono rivolte alle sorelle Selassié. Ed è stata la stessa Jessica a rivelarne una, durante la nomination della puntata del 24 febbraio: "Tu hai detto che il fatto che io ti abbia accusato di aver rubato il cibo, è comparabile al fatto che tu ti sia fatta sco***e da 10 ne**i, che è un'offesa gravissima a quel tipo di comunità". Poi anche Sophie Codegoni ha vuotato il sacco, riferendo quello che ha sentito: "Ha detto che sono protette dagli zingari perché sono delle zingare e poi hai detto una frase a sfondo razziale". In quell'occasione la diretta interessata ha negato tutto, anche se dopo la diretta ha espresso la paura di essere squalificata qualora qualcosa dovesse andare in onda. Alfonso Signorini però ha fatto chiarezza, spiegando che non ci sarà nessun provvedimento disciplinare nei suoi confronti: "Se si è deciso di non prendere provvedimenti vuol dire che andava bene così. La frase a cui si allude non è mai andata in onda". 

2.588 CONDIVISIONI
1282 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni