Grande Fratello Vip 2021/2022
25 Febbraio 2022
8:08

Alessandro Basciano ha sentito le frasi incriminate di Nathaly: “Non ho detto nulla per tutelarla”

Alessandro Basciano conferma di aver sentito le frasi incriminate di Nathaly Caldonazzo, dichiarando di non aver voluto alzare un polverone e di averla voluta tutelare non dicendo nulla in puntata.
A cura di Ilaria Costabile
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022

In questi ultimi giorni si è alzato un vero e proprio polverone attorno a delle frasi che Nathaly Caldonazzo avrebbe pronunciato in un momento di rabbia e per le quali lei stessa si è più volte scusata e ha temuto il peggio, pensando che fossero state riprese e commentate in puntata. Niente di tutto questo è avvenuto, ma Alessandro Basciano parlando con Antonio Medugno si è fatto sfuggire che in realtà lui è stato uno dei pochi ad assistere alla scenata, ma per tutelare la showgirl non ha voluto dire nulla nemmeno in sede di nomination, mentre Sophie Codegoni e Jessica Selassié hanno fatto il nome della showgirl proprio per le frasi pronunciate.

Basciano conferma le frasi dette da Nathaly

Le frasi pronunciate da Nathaly Caldonazzo, di cui non si ha traccia perché immediatamente censurate dalla regia e introvabili anche sui social, sono invece state sentite dall'ex tentatore di Temptation Island, che ha confidato al giovane tiktoker di non aver voluto parlarne appositamente perché esplicitamente razziste e offensive:

Anto quelle parole le ha dette e ho sentito tutto benissimo. Ti dico anche i contesti. La cosa delle zingare era ‘sono due zingare protette dagli zingari‘. Io l’ho riportato alla mia fidanzata e basta. Poi ovvio che Sophie l’ha detto alle sue amiche, ma non sono stato io a farlo. Poi non mi sono sentito troppo in colpa perché un’altra frase sugli zingari l’aveva già detta nella scorsa puntata. Per quanto riguarda la frase sui ‘N’ è un altro discorso, perché in quel contesto si è auto offesa. Ha detto ‘è come se io mi facessi puntini, puntini, puntini da 10 N‘.

Basciano spiega perché ha difeso Nathaly Caldonazzo

Insomma, Basciano ha poi ribadito il concetto dicendo che la sua è stata una scelta dettata dal fatto che, in fin dei conti, sa che tipo di persona sia la showgirl: "Se volevo fare caos nominavo Nathaly e dicevo precisamente tutte le frasi che ho sentito nei dettagli. Però non volevo alzare il polverone. Non era mia intenzione metterla nei casini o crearle problemi. Io le ho detto che le voglio bene e so che non sparla di me e che tra noi c’è un bel rapporto". Per poi difendere le sue posizioni ha dichiarato che non ha intenzione di mentire qualora dovessero chiedergli se veramente sono state dichiarate queste cose: "Basta che non mi fanno passare per quello che riporta cose false, le cose sono state quelle chiare e tonde. Poi che io in diretta per tutelare Nathaly abbia deviato e fatto il finto tonto è un’altra storia". 

1282 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni