4.180 CONDIVISIONI

Myrta Merlino lascia La7, l’annuncio in diretta a L’aria che tira

La giornalista Myrta Merlino ha annunciato l’addio a La7, nel corso della puntata de L’aria che tira trasmessa venerdì 16 giugno.
A cura di Daniela Seclì
4.180 CONDIVISIONI

Myrta Merlino ha annunciato l'addio a La7 e alla trasmissione L'aria che tira, nel corso della puntata trasmessa venerdì 16 giugno. La giornalista ha messo così fine a un percorso durato 12 anni.

L'annuncio di Myrta Merlino a L'aria che tira

In chiusura del programma L'aria che tira, Myrta Merlino ha preso la parola per annunciare che quella di oggi sarebbe stata per lei l'ultima puntata:

E adesso? Da dove comincio adesso? 12 anni, lunghi, importanti, nei quali le vite si intrecciano, cambiano, il mondo cambia, noi cambiamo e caspita se cambiamo! Dodici anni di lavoro, ma questo qui non è mai solo lavoro. 200 puntate l'anno, due ore e mezza tutti i giorni. Praticamente abbiamo passato la vita insieme. E poi arriva oggi. Un momento di grande, grande commozione. Oggi per me è l’ultima puntata de L’Aria che tira. È stato un viaggio incredibile, un sogno a colori, un impegno a guardare oltre il bianco e nero che spesso ci assilla. La fatica sì, ma la rassegnazione mai. Ve lo posso garantire.

Cosa farà Myrta Merlino dopo L'aria che tira?

La giornalista ha continuato: "The show must go on, nel nostro mondo è un mantra ma anche una promessa. Qualsiasi cosa accade, sempre con quella passione che ci tiene vivi e ci rende credibili per voi". Poi, ha fatto una carrellata delle notizie importanti annunciate in questi anni e ha ringraziato l'intera squadra di lavoro, che ha messo "dedizione e impegno". Le hanno portato dei fiori mentre lei continuava a ringraziare tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita del programma. Quindi ha concluso:

Grazie soprattutto alla rete, all'Amministratore Delegato Marco Ghigliani, al direttore Andrea Salerno, grazie di cuore all’editore Urbano Cairo che mi ha fatto sempre sentire enormemente libera. Grazie a voi, che siete la chiave di ogni successo. Grazie al mio pubblico meraviglioso. Ci avete seguito con affetto e fiducia. E noi ci rivedremo presto, prestissimo. Questo sì, ve lo prometto. Vi voglio bene.

Non resta che attendere le prossime settimane, per scoprire quali saranno i nuovi progetti che la vedranno protagonista.

Lo scorso anno, le accuse di alcuni collaboratori

L'ultimo anno è stato un po' burrascoso per Myrta Merlino. Nel 2022, alcuni collaboratori, tramite una nota sindacale, la accusarono di "comportamenti incivili e maleducati". Alcune fonti, riferirono a Fanpage.it di “insulti pesanti, licenziamenti senza giusta causa". E ancora: "C’è chi deve occuparsi del suo abbigliamento, dalle scarpe alla biancheria intima”. La giornalista, a Valerio Staffelli che le consegnò il tapiro, disse: "Nelle famiglie ogni tanto esistono buoni umori, cattivi umori, ma sono cose che di solito si gestiscono dentro la famiglia, non fuori".

4.180 CONDIVISIONI
David Parenzo al posto di Myrta Merlino alla conduzione de L'aria che tira su La7
David Parenzo al posto di Myrta Merlino alla conduzione de L'aria che tira su La7
Cosa farà Myrta Merlino dopo l'addio a La7: il retroscena sulla rete su cui andrà in onda
Cosa farà Myrta Merlino dopo l'addio a La7: il retroscena sulla rete su cui andrà in onda
David Parenzo riapre L'Aria che Tira senza saluti a Myrta Merlino
David Parenzo riapre L'Aria che Tira senza saluti a Myrta Merlino
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni