752 CONDIVISIONI
24 Ottobre 2022
22:01

Morto l’attore Leslie Jordan, star di Will & Grace e American Horror Story

È morto all’età di 67 anni l’attore americano Leslie Jordan, protagonista di serie note come “Will & Grace” e “American Horror Story”. Il comico sarebbe morto a causa di un incidente stradale, dovuto ad un precedente malore mentre era alla guida della sua auto.
A cura di Ilaria Costabile
752 CONDIVISIONI

È morto a 67 anni l'attore americano Leslie Jordan. A darne la notizia è la testata TMZ che riporta anche le presunte cause della morte, avvenuta nella mattina di lunedì 24 ottobre a causa di un incidente stradale, probabilmente causato da un malore che ha colpito il comico. Nella sua carriera era diventato uno dei personaggi più amati della commedia americana, volto di serie note come Will & Grace e anche American Horror Story. Tanti i messaggi di cordoglio da parte dei personaggi del mondo dello spettacolo e dei fan che hanno riempito i post dell'attore sui social.

L'incidente e il malore alla guida

Stando a quanto appreso anche dal Los Angeles Time, l'attore si trovava alla guida della sua auto tra le strade di Hollywood quando, colto da un malore ancora da appurare, è andato a schiantarsi con la sua vettura contro un palazzo, perdendo la vita sul colpo. L'attore, nato il 29 aprile 1955 a Chattanooga, in  Tennessee, aveva 67 anni. Secondo TMZ, quindi: "Lo schianto è stato fatale e Leslie non ce l’ha fatta nonostante l’arrivo dei soccorsi. In pochi minuti un’ambulanza è arrivata sul posto". 

La carriera di Leslie Jordan

Nella sua carriera, particolarmente ricca, ha preso parte a serie più che note come "American horror story", "The Help" ed era tra gli attori di "Call me cat", la cui terza stagione si trova attualmente su Fox. Tra le sue interpretazioni più note c'è quella di Beverly Leslie, l'amico-nemico di Karen, dalla sessualità ambigua, in una delle serie più famose d'America, ovvero "Will & Grace", per questo ruolo ha vinto nel 2006 un Emmy come migliore attore. Probabilmente anche per questo personaggio è diventato una icona del movimento LGBTQ, e nel 2020 servendosi dei social, era diventato un vero e proprio fenomeno, protagonista di video divertenti che condivideva su Instagram durante i mesi della pandemia. L'ultimo video era stato pubblicato nella giornata di ieri e ritraeva l'attore intento a cantare quello che lui stesso definisce un "inno", insieme al musicista Danny Myrick, che lo ha aiutato a comporre una canzone la cui pubblicazione sarebbe stata prossima.

752 CONDIVISIONI
È morto Willie Spence, la star di American Idol aveva 23 anni
È morto Willie Spence, la star di American Idol aveva 23 anni
È morto il padre dell'attore Armie Hammer, aveva 67 anni
È morto il padre dell'attore Armie Hammer, aveva 67 anni
Con
Con "Nope" l'horror torna in cima ai botteghini americani: è il nuovo film di Jordan Peele
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni