527 CONDIVISIONI

Mara Venier sostiene Barbara D’Urso in Rai: “È brava, il mio posto qualcuno dovrà pur prenderlo”

Mara Venier, durante un incontro tenutosi lo scorso 26 agosto, incalzata dal giornalista Stefano Zurlo, ha commentato l’allontanamento di Barbara D’Urso da Mediaset. La conduttrice ha sottolineato la bravura della collega, dicendo che potrebbe lavorare anche in Rai.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ilaria Costabile
527 CONDIVISIONI
Immagine

Durante un ciclo di incontri tenutosi lo scorso 26 agosto, per la rassegna "Gli Incontri del Principe", al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio, Mara Venier ha parlato del suo ritorno in Rai, dopo un lungo periodo di lontananza dalla tv, ma ha anche espresso alcune considerazioni in merito all'improvviso allontanamento di Barbara D'Urso da Mediaset. La conduttrice ha sostenuto la collega, ricordando che la loro è un'amicizia che dura da tempo, ma soprattutto non ha esitato a dimostrarle la sua stima lavorativa. Parole che hanno ancora più rilevanza a distanza di pochi giorni dall'inizio della nuova stagione televisiva, in cui la conduttrice campana non ci sarà.

Mara Venier e l'elogio a Barbara D'Urso

Intervistata da Stefano Zurlo, la zia d'Italia non si tira indietro nel commentare anche in maniera puntuale una situazione che ha vissuto in prima persona, ovvero l'improvviso allontanamento da un'azienda che considerava una sua seconda casa, e quindi è in maniera sentitamente partecipe che parla della situazione in cui si è trovata Barbara D'Urso. Stimolata dalle domande del giornalista, che le chiede platealmente se il noto volto di Canale 5 potrebbe prendere il suo posto, Venier dice:

Io voglio molto bene a Barbara, siamo amiche da tanto, e credo che Barbara sia una grande professionista. Mah il mio posto qualcuno lo dovrà prendere, io non problemi.

Zurlo incalza e chiede se, dopo l'annuncio del nuovo assetto di Pomeriggio 5, si siano sentite: "Sì, ci siamo scritte sì" conferma la conduttrice, per poi affrontare il discorso dell'ipotetico futuro televisivo di Barbara D'Urso e Mara Venier risponde candidamente elogiando la collega:

Beh certamente Barbara è stata una cosa che ha colto alla sprovvista lei e anche il pubblico. C’erano dei segnali, l’avevano ridimensionata Barbara, ma credo che possa essere un passaggio. Barbara è una brava conduttrice, può lavorare in Rai, ovunque, bisogna rispettare chi ha fatto bene il proprio lavoro e Barbara è brava.

Gli insulti rivolti a Barbara D'Urso e Mara Venier

Tra le due conduttrici, d'altro canto, c'erano già stati trascorsi che le avevano maggiormente unite. Durante una puntata di Domenica In, infatti, Barbara D'Urso era intervenuta durante un collegamento e dopo qualche minuto, dall'account di Qui Mediaset erano comparsi dei commenti, piuttosto spiacevoli, indirizzati alle due conduttrici, a firma di una certa "Silvy". Dai vertici dell'azienda arrivò in maniera repentina una rettifica, in cui si giustificava l'accaduto come "un'entrata anomala" nel loro profilo Twitter, che Mara Venier commentò con un certo disappunto scrivendo sui social: "Ma le scuse? Salutami a Silvy", utilizzando un intercalare spesso usato dalla collega. La questione si concluse, poi, in un nulla di fatto, ma entrambe non esitarono a mostrarsi reciproca solidarietà.

527 CONDIVISIONI
Mara Venier a Domenica In: "Ho invitato Barbara d'Urso, aspetto che scada il suo contratto Mediaset"
Mara Venier a Domenica In: "Ho invitato Barbara d'Urso, aspetto che scada il suo contratto Mediaset"
Simona Ventura insieme a Barbara d'Urso, dopo Mara Venier altra pace siglata nello stesso giorno
Simona Ventura insieme a Barbara d'Urso, dopo Mara Venier altra pace siglata nello stesso giorno
In Rai si contendono Barbara D'Urso, Pierluigi Diaco: "Anche io in fila per chiedere l'esclusiva"
In Rai si contendono Barbara D'Urso, Pierluigi Diaco: "Anche io in fila per chiedere l'esclusiva"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni