90 CONDIVISIONI

Lutto nel mondo del cinema: è morta Piper Laurie all’età di 91 anni

È morta all’età di 91 anni Piper Laurie, attrice di successo per i suoi ruoli in Carrie Lo sguardo di Satana e The Hustler (Lo Spaccone). L’annuncio dalla sua rappresentante: “È stato un essere umano meraviglioso e uno dei grandi talenti del nostro tempo”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Gaia Martino
90 CONDIVISIONI
Immagine

È morta all'età di 91 anni Piper Laurie, attrice nota per aver recitato al fianco di Paul Newman del film The Hustler (Lo Spaccone) e in un ruolo di primo piano in Carrie lo sguardo di SatanaLa notizia della sua scomparsa arriva dal portale Variety che ha reso pubblica una nota della sua rappresentante, Marion Rosenberg: "È stato un essere umano meraviglioso e uno dei grandi talenti del nostro tempo".

Le cause della morte

Variety non rende note le cause della morte di Piper Laurie: non si esclude che sia morta all'età di 91 per cause naturali. L'attrice, divenuta famosa con i film Carrie lo sguardo di Satana (1976) e Figli di un Dio minore (1986), lascia una figlia, Anne Grace, nata dal matrimonio con Joseph Morgenstern. Le sue ultime apparizioni cinematografiche risalgono agli inizi degli anni 2000: precisamente ha recitato in  Eulogy (2004), The Dead Girl, film nel quale interpreta una madre crudele, poi Hounddog, nei panni della severa nonna della vittima di stupro Dakota Fanning, e Hesher.

La carriera di Piper Laurie

Nata a Detroit il 22 gennaio 1932, Piper Laurie, nome d'arte di Rosetta Jacobs, è stata un'attrice di successo, candidata a tre premi Oscar – per Lo spaccone, per il celebre thriller Carrie Lo sguardo di Satana e per Figli di un Dio minore – e vincitrice di un Golden Globe per il suo ruolo da non protagonista in Twin Peaks, e un Premio Emmy per il ruolo in La promessa. Negli ultimi anni Piper Laurie ha lavorato per molte produzioni televisive di successo: ha recitato nei panni della mamma del Dottor Ross di E.R. Medici in prima linea, poi nei panni di una donna malvagia in Law & Order, poi come guest star in Will & Grace. Tra gli anni '60 e '70 sposò Joseph Morgenstern, critico cinematografico per il quale lasciò il mondo dello spettacolo per un periodo, per creare una famiglia: vivevano a Woodstock, New York, e hanno dato vita alla figlia Anne Grace. Laurie e Morgenstern divorziarono nel 1981.

90 CONDIVISIONI
È morta Chita Rivera, la diva di Broadway aveva 91 anni
È morta Chita Rivera, la diva di Broadway aveva 91 anni
Lutto nel mondo del cinema: è morto Alan Arkin all'età di 89 anni
Lutto nel mondo del cinema: è morto Alan Arkin all'età di 89 anni
Lutto per Alessandro Gassmann, è morta la madre Juliette Mayniel
Lutto per Alessandro Gassmann, è morta la madre Juliette Mayniel
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni