2.448 CONDIVISIONI
Opinioni
20 Marzo 2022
19:30

Ilary Blasi ha ragione, i giornali di carta hanno fatto una grande figura di mer*a

Provate a dare torto a Ilary Blasi, che chiede scusa delle sue parole forti ma che non dovrebbe: la difesa della dignità non deve dare conto a nessuno.
2.448 CONDIVISIONI

Corriere della Sera, Repubblica, Il Messaggero. Tutti in fila. Ilary Blasi, a un giorno dal via della sua Isola dei Famosi, si è tolta finalmente i macigni dalle scarpe a Verissimo e ha messo fine – a modo suo – al circo mediatico di cui è stata vittima con il suo compagno di vita, Francesco Totti. La pasionaria della televisione non le manda a dire e mette nel mirino i suoi ‘nemici'. Li accarezza prima: "Sono quotidiani nazionali, anche importanti, che hanno dato la notizia certa, come certa". E poi li nomina: "Corriere della Sera, Repubblica, Il Messaggero". Poi fa fuoco: "Hanno fatto una grande figura di merda". Ilary Blasi ha usato le parole forti, ma lo ha spiegato: "Forti come lo sono state le loro illazioni". Le parole di Ilary Blasi suonano come un epitaffio per un mondo vecchio che non ha le chiavi di lettura giuste per entrare in quello nuovo.

Si è detto davvero tanto, anche troppo. Ilary Blasi ha fatto una fotografia assolutamente indicativa di un momento, uno scatto abbastanza fedele di quanto sia difficile portare avanti una vita privata quando si è famosi. Una bufera durata tre giorni e poi stop. Ma in quei tre giorni, l'accanimento mediatico è stato davvero senza precedenti. Ilary Blasi, chi scrive lo dice ancora una volta, ha ragione. Ilary Blasi e Francesco Totti non devono dare conto ai giornali, né ai social, né ai giornali online, del loro rapporto e del loro privato.

È stata messa in discussione anche l'accorata smentita di Francesco Totti, dove chiedeva di portare rispetto per i bambini. "La smentita debole?" ha dichiarato Ilary Blasi, "L'unica cosa a essere debole è stata la loro accusa". Ilary Blasi ha ragione, ribadiamo. E chi prova a darle torto, chi prova a ravanare nel torbido probabilmente non ha mai avuto una famiglia sulle spalle, non sa cosa vuol dire crescere dei figli, sorridere loro anche quando si è costretti a farlo. Perché l'amore, dice una bella canzone, è l'1% e tutto il resto è stringere i denti.

 
2.448 CONDIVISIONI
Gennaro Marco Duello (1983) è un giornalista professionista. Laureato in Scienze della Comunicazione al Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lavora a Fanpage.it dal 2011. "Un male purissimo" (Rogiosi, 2022) è il suo primo romanzo.
Lulù Selassié contro Jessica: “Pazza e sfigata, stai facendo una figura di mer**”
Lulù Selassié contro Jessica: “Pazza e sfigata, stai facendo una figura di mer**”
2.835 di Videonews
Lulù Selassié contro la sorella Jessica:
Lulù Selassié contro la sorella Jessica: "Pazza e sfigata, stai facendo una figura di mer**"
"Mi ha consigliato di sparire e aveva ragione", la risposta di Signorini alla frecciata di Ilary Blasi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni