Mostra del cinema di Venezia 2022
5 Settembre 2022
15:15

Harry Styles a Venezia mette a tacere il gossip su Olivia Wilde: “I social talvolta creano problemi”

L’artista è sbarcato alla Mostra del Cinema insieme al cast di Don’t worry Darling, il film diretto da Olivia Wilde, regista e sua dolce metà. Si vocifera di malumori tra lei e la co protagonista Florence Pugh, attesa per il red carpet.
A cura di Giulia Turco
(Foto getty)
(Foto getty)
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mostra del cinema di Venezia 2022

Harry Styes sbarca a Venezia 79 accolto da un potente abbraccio da parte dei suoi fan, che lo hanno acclamato prima sui palchi internazionali, come icona della comunità lgbt, e ora si preparano ad accoglierlo sul grande schermo, dopo l’esperienza in Dunkirk di Christopher Nolan.

Il cantante è co protagonista di Don’t worry darling, il film con Florence Pugh, diretto dalla regista nonché sua dolce metà Olivia Wild, per la sezione Fuori Concorso. “Sono grato alle persone che mi hanno sempre appoggiato nella mia vita, che mi hanno consentito di poter fare la musica che mi piace e ora mi seguono al cinema”, ha dichiarato Styles. “Credo di poter restituire anche da qui la mia gratitudine”.

La carriera da attore di Harry Styles

Al cinema dal 22 settembre, Don’t worry darling è un thriller dispotico ambientato nell’America negli anni di ’50. La protagonista, interpretata da Florence Pugh attesa per il red carpet di lunedì 5 settembre, nel film sarà “un’eroina rivoluzionaria” che ribalterà il sistema in cui gli uomini lavorano e le mogli si dividono tra la cura della casa e lo shopping. Style, nei panni del co protagonista Jack, a Venezia ha ringraziato i suoi fan per la fiducia e il supporto alla sua carriera, che si muove tra musica e cinema: “Quello che mi piace della recitazione è la sensazione di non avere idea di cosa sto facendo. La musica è una cosa molto personale. Nella recitazione la maggior parte delle volte fingi di interpretare qualcun altro”, ha spiegato.

Se continuerò a recitare? Non lo so ancora, ma mi sento molto fortunato perché faccio un lavoro che mi piace. Cerco di non guardare troppo avanti, vivo quasi giorno per giorno.

L’amore con la regista Olivia Wilde e i malumori di Florence Pugh

La protagonista Florence Pugh arriverà in serata per il red carpet per via delle riprese di Dune 2, alle quali sta lavorando a Budapest. La sua sarà un’apparizione fugace, ma la sua figura è un tema centrale anche al di fuori della trama del film. Nel corso della conferenza stampa, ad Harry Styles e alla regista è stato chiesto conto del presunto fastidio provato dall’attrice per il legame nato tra lui e la Wilde proprio sul set.

Stando ad un gossip lanciato da Page Six infatti, la protagonista non avrebbe gradito i comportamenti della regista, che sul nascere della sua liason era ancora impegnata con Jason Sudeikis, padre dei suoi figli. A creare malumori sul set inoltre è stata la scelta di sostituire con Styles Shia LaBeouf, inizialmente preso per il ruolo di protagonista. A Venezia i due presenti hanno tagliato corto: “Il web si basa su questi gossip e non voglio aggiungere altro”, ha detto Wilde. “Il fatto che ci siano molti aspetti negativi dei social è sotto gli occhi di tutti, ma non c’è solo questo. Anche tante cose positive avvengono grazie ai social”, ha aggiunto Styles.

77 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni