28 CONDIVISIONI

Chrissy Teigen su Alexandra, madre surrogata di suo figlio: “Voglio sia presente per sempre”

Chrissy Teigen celebra il rapporto con Alexander, la donna che ha fatto da madre surrogata per il piccolo Wren Alexander. “Volevo una donna che si sarebbe stata per sempre”, ha confidato la moglie di John Legend.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
28 CONDIVISIONI
Immagine

Chrissy Teigen celebra con parole di affetto il rapporto con Alexandra, la donna che ha fatto da madre surrogata, portando in grembo il piccolo Wren Alexander, quarto figlio della modella e del marito John Legend. Chrissy ha raccontato il legame nato con Alexandra nel corso di un’intervista a People, cui ha svelato di avere stabilito un forte legame di affetto con la donna affinché rimanesse presente nella loro vita.

La scelta di Chrissy Teigen

All'inizio di questo viaggio le ho detto che volevo qualcuno che fosse lì per le feste di compleanno e per tutta la vita”, confida Teigen ripensando ai mesi precedenti alla nascita del piccolo Wren Alexander. Per questo motivo, ha fatto in modo che Alexandra si sentisse completamente a suo agio, parte della loro famiglia: “Desideravo che si sentisse come se potesse togliersi le scarpe e mettere i piedi sul nostro divano. Noi guardavamo insieme la tv e mia figlia giocava con sua figlia nella sua stanza. Poteva venire da noi in qualsiasi momento, e sento che abbiamo ancora quel rapporto. È stato davvero meraviglioso”. Il quartogenito della coppia è venuto al mondo appena 5 mesi dopo la nascita di Estri Maxine, arrivata il 13 gennaio 2023. Alexandra è rimasta incinta poco dopo, una notizia che ha colto di sorpresa Chrissy e John che non hanno nascosto la felicità.

Il bacio al pancione di Alexandra

La modella ne aveva parlato già diversi mesi fa, condividendo su Instagram una foto scattata mentre baciava il pancione di Alexandra. Una foto intima che suggeriva il feeling nato tra le due donne, unito al fatto che la gravidanza della madre surrogata di Wren Alexander fosse arrivata in un momento perfetto. Avendo partorito da pochi mesi, Chrissy avrebbe avuto l’opportunità di allattare entrambi i suoi bambini:

Sapevo che era un match perfetto per noi nel momento in cui le abbiamo parlato. Tutti i nostri desideri e sogni si sono allineati. Volevo essere sua amica, volevo che i nostri bambini giocassero insieme, volevo cenare insieme, volevo appoggiare la testa sulla sua pancia ed essere in grado di sentire il singhiozzo e i sussulti.

28 CONDIVISIONI
Chrissy Teigen madre per la quarta volta, ma con l'utero in affitto: il bacio al pancione
Chrissy Teigen madre per la quarta volta, ma con l'utero in affitto: il bacio al pancione
Chi è Alexandre Wayaffe, figlio di Corinne Clery, e perché non si parlano da sei anni
Chi è Alexandre Wayaffe, figlio di Corinne Clery, e perché non si parlano da sei anni
Gustav e Carina di Danimarca genitori a 54 anni, nato il primo royal baby da madre surrogata
Gustav e Carina di Danimarca genitori a 54 anni, nato il primo royal baby da madre surrogata
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni