9.107 CONDIVISIONI
8 Gennaio 2022
11:49

Morto il figlio 17enne di Sinead O’Connor: “Ha terminato la sua lotta terrena, ora è con Dio”

Sinead O’Connor ha comunicato la notizia della morte di suo figlio 17enne Shane O’Connor: “Il mio bellissimo figlio, vera luce della mia vita, ha deciso di porre fine alla sua lotta terrena e adesso è con Dio”. L’adolescente era scomparso di nuovo lo scorso 6 gennaio.
A cura di Eleonora D'Amore
9.107 CONDIVISIONI

Sinead O’Connor ha comunicato al mondo la notizia della morte di suo figlio 17enne Nevi'im Nesta Ali Shane O'Connor: "Il mio bellissimo figlio, Nevi'im Nesta Ali Shane O'Connor, vera luce della mia vita, ha deciso di porre fine alla sua lotta terrena e adesso è con Dio. Possa riposare in pace e nessuno seguire il suo esempio. Il mio bambino. Ti amo così tanto. Riposa in pace, ti prego" ha scritto su twitter. Il ragazzo, misteriosamente scomparso nel nulla due giorni fa da Tallaght, città situata nella parte orientale dell’Irlanda, potrebbe essersi suicidato, stando alle parole della madre.

Shane O'Connor era scomparso lo scorso 6 gennaio

Sinead O'Connor aveva lanciato un appello sempre su Twitter per ritrovare il figlio Shane scomparso nei giorni scorsi: "Questo è un messaggio per mio figlio, Shane. Shane, non è più divertente. Mi stai spaventando a morte. Potresti per favore fare la cosa giusta e presentarti ad una stazione di Gardai (gli agenti del corpo di polizia della Repubblica d’Irlanda, ndr). Se sei con Shane, chiama Garda per la sua sicurezza".

Un messaggio anche per Shane, per ricordargli che la sua vita era preziosa, che non farsi del male avrebbe significato tanto, sia per lui che per sua madre. Un appello andato a vuoto fino a poche ore fa, quando la notizia della morte dell'adolescente ha rotto gli equilibri dei canali social della cantante: "Shane, la tua vita è preziosa. Dio non ha scolpito quel bel sorriso sul tuo bel viso per niente. Il mio mondo crollerebbe senza di te. Sei il mio cuore. Per favore, non impedirgli di battere. Per favore, non farti del male. Vai ai Gardai e ti portiamo in ospedale".

Shane era già scomparso nel 2019

Era il mese di gennaio 2019 quando Shane O'Connor aveva fatto perdere di nuovo le sue tracce, allarmando la madre, corsa anche in quella occasione sui suoi social per chiedere aiuto rispetto alle ricerche: “Questo è mio figlio 14enne. Manca da venerdì scorso. È stato visto per l’ultima volta a Wicklow [in Irlanda, ndr] alle 19.42 di domenica. Se lo vedete o è da voi, contattate la polizia di Dundrum o Wicklow" scrisse la cantante. Allora, però, si risolse tutto in qualche giorno e il ragazzo fu trovato sano e salvo, risolvendo lo stato d'allarme nel quale era sprofondata sua mamma.

Shane O'Connor era il figlio di Sinead e Donal Lunny

Il ragazzo è nato dalla relazione con Donal Lunny, noto musicista irlandese. La cantante è stata sposata quattro volte e ha altri tre figli: il primogenito Jake è nato dal primo marito John Reynolds, la seconda Roisin è frutto della storia con John Waters, mentre il più giovane Yeshua Francis Neil è nato da Frank Bonadio. Gli altri tre mariti sono stati Nick Sommerlad, Steve Cooney e Barry Herridge. È inoltre nonna di un bambino, figlio di Jake.

9.107 CONDIVISIONI
Sinead O'Connor:
Sinead O'Connor: "Mio figlio si è impiccato", poi ringrazia il padre Donal Lunny
Sinead O'Connor dopo la morte del figlio:
Sinead O'Connor dopo la morte del figlio: "Ho deciso di seguirlo", poi il ricovero in ospedale
Sinead O'Connor e i funerali del figlio Shane:
Sinead O'Connor e i funerali del figlio Shane: "Gli ho messo le sigarette nella bara"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni