89 CONDIVISIONI

È morto Robert Lieberman, regista tv di X-Files e Criminal Minds: aveva 75 anni

Il regista era popolare per aver diretto numerosi telefilm di grande successo. Tra questi: X-Files, Dexter e Criminal Minds, ma anche I ragazzi della prateria. Aveva 75 anni.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
89 CONDIVISIONI
Immagine

È morto il regista statunitense Robert Lieberman, aveva 75 anni. Il regista era popolare per aver diretto numerosi telefilm di grande successo. Tra questi, menzioniamo X-Files, Dexter e Criminal Minds, ma anche I ragazzi della prateria, La legge di Bird e film Ducks – Una squadra a tutto ghiaccio e Bagliori nel buio. La notizia della morte del regista è stata confermata dal figlio Nick Lieberman, che ha dichiarato anche le cause della morte del regista.

Come è morto Robert Lieberman

Robert Lieberman è morto a causa di un tumore. Era malato da tempo. Il regista lascia la moglie, Victoria, sposata in terze nozze nel 2010, e due figli, Nick e Joseph, nati dal primo matrimonio con l'attrice Marilu Henner, durato dal 1990 al 2001.

La carriera di Robert Lieberman

Robert Lieberman, nel corso della sua carriera, aveva anche diretto numerosi spot televisivi. Tra i più popolari ricordiamo quelli per Hallmark, per McDonald's e per Oreo. Ha collaborato con personaggi di livello e di spessore come Ray Charles, Jerry Lewis, Bill Clinton, Michael Jordan e Anne Hathaway. Nel corso della carriera ha ricevuto diversi premi, tra questi il Clio Awards e il Directors Guild of America Awards. Fondò la Harmony Pictures, studio di produzione di spot televisivi. Tra le serie tv: In famiglia e con gli amici, Sotto inchiesta, Squadra Med – Il coraggio delle donne, The Dead Zone, Dexter, Shark – Giustizia a tutti i costi, Brothers & Sisters – Segreti di famiglia, The listener, Criminal Minds, Eyewitness, Rogue e Private Eyes. Come ti salvo il Natale, commediola romantica delle feste, è stato il suo ultimo film, un direct-to-video uscito nel 2021. Tra gli altri film: Bagliori nel buio (1993), Ducks – Una squadra a tutto ghiaccio (1996) e Tavolo per cinque (1983), quest'ultimo con Jon Voight e Richard Crenna.

89 CONDIVISIONI
È morto Giuliano Montaldo, l'attore e regista aveva 93 anni
È morto Giuliano Montaldo, l'attore e regista aveva 93 anni
È morto Tom Wilkinson, l’attore di Full Monty e Shakespeare In Love aveva 75 anni
È morto Tom Wilkinson, l’attore di Full Monty e Shakespeare In Love aveva 75 anni
Morto Alessandro D'Alatri, il regista di Americano Rosso e I Bastardi di Pizzofalcone aveva 68 anni
Morto Alessandro D'Alatri, il regista di Americano Rosso e I Bastardi di Pizzofalcone aveva 68 anni
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views