17.937 CONDIVISIONI

“Bentornati al Sud, 15 anni dopo”: Siani e Bisio confermano di voler girare il terzo capitolo

Potrebbe chiamarsi “Bentornati al Sud -15 anni dopo” il terzo capitolo di Benvenuti al Sud, come conferma Alessandro Siani a Fanpage.it: “È un film magico, ancora vive nel cuore di molti italiani. Ora tocca all’intelligenza e alla sapienza di produttori, sceneggiatori e di tutti coloro che possono dare una mano alla realizzazione di questo sogno”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
17.937 CONDIVISIONI
Una foto di scena di "Benvenuti al Sud"
Una foto di scena di "Benvenuti al Sud"

Era il 2010 quando nelle sale dei cinema italiani arrivava Benvenuti al Sud, regia di Luca Miniero, rifacimento in chiave nostrana del francese Giù al Nord di Dany Boon. Alessandro Siani nella parte del postino Mattia di Santa Maria di Castellabate, perla del Cilento si "scontra" con Claudio Bisio, il milanesissimo direttore di ufficio delle Poste Italiane Alberto Colombo. Un caso fortuito mette l'uno sulla strada dell'altro, i due diventano amici. E sullo sfondo l'eterna diffidenza e differenza fra Nord e Sud d'Italia con mille stereotipi da sfatare. Il film fu un successone, grazie anche alle splendide prove degli altri attori: Angela Finocchiaro, Valentina Lodovini, Nando Paone, Giacomo Rizzo, Nunzia Schiano  e si guadagnò il sequel al contrario ("Benvenuti al Nord").

Claudio Bisio a BSMT: "È il momento giusto per farlo"

Oggi la notizia: "Benvenuti al Sud" potrebbe avere un seguito. Si chiamerebbe "Bentornati al Sud, 15 anni dopo". A dire il vero non è la prima volta che circola una notizia del genere, ma stavolta pare siano maturi i tempi. Non c'è ancora la sceneggiatura, c'è un'idea portante. E c'è la voglia dei due attori protagonisti, Siani e Bisio, di farlo. Quest'ultimo, intervistato da Gianluca Gazzoli per il suo podcast di interviste Passa dal BSMT, spiega:

Sì, stiamo pensando ad un Bentornati al Sud 15 anni dopo. Non c’è ancora sceneggiatura, niente. Io e Alessandro abbiamo preso anche strade diverse, però ci è sembrato ad entrambi che possa essere un momento giusto. Rifare le gag uguali non si può, quindi vediamo, se c'è qualcosa di inedito, cosa e quanto è cambiato (in Italia ndr.) è capiamo quanto e se ha senso prendere in giro quella cosa lì (si riferisce alle differenze fra Settentrione e Meridione d'Italia ndr.).

Cast e regista del film
Cast e regista del film

Alessandro Siani a Fanpage.it: "Noi ci siamo, ora tocca ai produttori"

E Alessandro Siani che ne pensa di Bentornati al Sud? Chiusa la conduzione 2023 di Striscia la Notizia in coppia con Vanessa Incontrada, il comico partenopeo si dedica in questi mesi anima e corpo al teatro. Da Napoli riporta in scena "Fiesta" lo show che giusto vent'anni fa lo consacrò come re del botteghino e delle battute a raffica. Molte date già sold-out, tanto che il comico e regista partenopeo sta pensando di aumentare le repliche per venire incontro alle richieste. Musiche di Geolier, comicità "underground" e poi un altro grande progetto, stavolta da produttore-regista: il musical ispirato dalla serie tv teen "Mare Fuori".

Sul ritorno del postino Mattia e del direttore Alberto, Alessandro Siani è possibilista. Interpellato da Fanpage.it, spiega che c'è la voglia e c'è l'idea. Ora la strada da percorrere è quella di iniziare a lavorare alla sceneggiatura. "Benvenuti al Sud" all'epoca ebbe successo anche perché la Campania, appena uscita da una orribile fase dell'emergenza rifiuti voleva riscattarsi agli occhi del Paese mostrando le sue bellezze oltre gli stereotipi su spazzatura e criminalità.

E Siani a Fanpage.it conferma:

Sì, ci stiamo pensando seriamente perché finalmente abbiamo condiviso un'idea che ci sembra divertente e soprattutto che crea spunti di riflessione. Sono passati 15 anni ma incredibilmente Benvenuti al sud ha una ancora sua vita… magicamente ancora vive nel cuore di molti italiani. Ora tocca, come giustamente diceva anche Claudio, all'intelligenza e alla sapienza di produttori, sceneggiatori e di tutti coloro che possono dare una mano alla realizzazione di questo sogno.

17.937 CONDIVISIONI
"Bentornati al Sud" si farà, il terzo capitolo di Benvenuti al Sud di Siani e Bisio ha un soggetto
"Bentornati al Sud" si farà, il terzo capitolo di Benvenuti al Sud di Siani e Bisio ha un soggetto
Colapesce Dimartino: “Rivendichiamo spazi di riflessione, nonostante pop sterile e attacchi da destra”
Colapesce Dimartino: “Rivendichiamo spazi di riflessione, nonostante pop sterile e attacchi da destra”
È morto Michael Gambon, era il professor Albus Silente in Harry Potter
È morto Michael Gambon, era il professor Albus Silente in Harry Potter
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views