2 Settembre 2022
18:56

Timothée Chalamet al Festival di Venezia 2022: “Essere giovani oggi non è affatto facile”

Timothée Chalamet giunto a Venezia per la 79esima Mostra del Cinema, ha raccontato del nuovo film che lo vede protagonista, Bones and All. “Essere giovani oggi per la mia generazione non è affatto facile” ha detto, poi ha confessato di essere ancora “troppo giovane per l’amore”.
A cura di Gaia Martino

Timothée Chalamet è il protagonista dell'attesissimo film di Luca Guadagnino, Bones and All, ed anche del red carpet della Mostra del Cinema di Venezia, dove ad accoglierlo c'erano tantissimi ragazzi, suoi fan. L'attore 26enne ha raccontato del nuovo film diretto dallo stesso regista che l'ha lanciato con "Chiamami col tuo nome", il primo dei cinque italiani in gara per il Leone d'Oro a Venezia 79. Ha parlato del film nel quale interpreta il ruolo di Lee, poi delle difficoltà che riscontrano i giovani d'oggi per colpa dei social network. Infine, la confessione sulla vita privata: "Sono ancora troppo giovane per l'amore".

Le parole di Timothée Chalamet a Venezia 79

Timothée Chalamet a Venezia racconta che essere giovani oggi non è facile per colpa dei social network che, popolati da hater, li sottopongono al giudizio costante. "Essere giovani oggi per la mia generazione non è affatto facile, sei perennemente sotto il giudizio delle persone con i social media" ha confessato facendo poi riferimento al film di cui è protagonista. In Bones and All interpreta Lee, "un'anima spezzata" in fuga dalla famiglia, dal posto in cui vive, ed anche da se stesso. Quando incontra Maren, interpretata da Taylor Russell, che scappa per i suoi stessi motivi, insieme "provano la possibilità di vivere l'impossibile".

"Il crollo della società è nell'aria – ha aggiunto- e questo film credo che possa gettare luce anche su questo tema".

Timothee Chalamet, Taylor Russell
Timothee Chalamet, Taylor Russell

"Sono ancora tanto giovane per l'amore"

Il film di Luca Guadagnino racconta anche di una storia d'amore straziante, "tragica, fortissima" spiega Timothee Chalamet, e alla domanda riguardante il valore dell'amore, "Ci salva e ci libera?", ha replicato:

Il film parla di questo tentativo, se invece la domanda è personale rispondo che per l'amore sono ancora tanto giovane.

Cate Blanchett a Venezia 2022:
Cate Blanchett a Venezia 2022: "Le molestie non sono una questione di genere”
Tutti i festival musicali italiani dell'estate 2022: la guida aggiornata
Tutti i festival musicali italiani dell'estate 2022: la guida aggiornata
Elodie al Festival del Cinema di Roma riceve il WiCA 2022 per Ti mangio il cuore
Elodie al Festival del Cinema di Roma riceve il WiCA 2022 per Ti mangio il cuore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni