380 CONDIVISIONI
Mostra del cinema di Venezia 2022
10 Settembre 2022
20:15

Colin Farrell e Cate Blanchett vincono la Coppa Volpi a Venezia 2022

Vincitori della Coppa Volpi alla 79esima Mostra del Cinema di Venezia, rispettivamente come miglior attore e miglior attrice, sono Colin Farrell e Cate Blanchett per le loro interpretazioni nei film “The Banshees of Inisherin ” e “Tàr”.
A cura di Ilaria Costabile
380 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mostra del cinema di Venezia 2022

Come di consueto, ogni anno, viene assegnato uno dei premi più prestigiosi in ambito cinematografico per gli attori che prendono parte alla Mostra del Cinema di Venezia e con il quale si misura il loro talento e l'interpretazione nel film in concorso. Ad aggiudicarsi la Coppa Volpi, rispettivamente come miglior attore e miglior attrice, sono stati Colin Farrell  per "The Banshees of Inisherin " e Cate Blanchett per "Tàr".  L'attore ha così accolto il premio, ringraziando innanzitutto la giuria per averglielo conferito e aggiungendo in collegamento da Los Angeles:

Grazie mille per questo premio, sono davvero eccitato vorrei ringraziare la squadra per avere realizzato un lavoro eccezionale, mi sarebbe piaciuto essere lì, ma sto lavorando, è stata una settimana eccezionale. Non me lo aspettavo, è meraviglioso, è un momento speciale. Con Martin McDonagh, prima di tutto un amico, abbiamo girato questo film nella scozia occidentale, abbiamo condiviso tanti momenti ogni giorno, tante cose a cui abbiamo potuto dare valore con questo film, spero si sente questo un sentimento di appartenenza, è stata un'esperienza collettiva girare questo film, una lunga storia d'amore. Grazie a tutti coloro che ci hanno lavorato e ci hanno sostenuto.

Le parole di alla consegna della Coppa Volpi di Cate Blanchett

A ricevere la Coppa Volpi come miglior attrice è stata Cate Blanchett, già vincitrice del premio nel 2007 con il film "Io non sono qui" per l'interpretazione di Bob Dylan. L'attrice ha così ringraziato regista e pubblico per il riconoscimento, commuovendosi per essere riuscita ad interpretare un personaggio così intenso come quello sulla figura della prima donna della storia a divenire direttrice di una delle più importanti orchestre tedesche. Queste le parole dell'attrice:

Grazie al presidente, alla giuria, davvero una giuria meravigliosa, è un onore ricevere questo premio, grazie la cosa meravigliosa id questo festival è che invita il pubblico nelle sale, ho visto film con performance incredibili, voglio ringraziare il pubblico. Essere qui con la Coppa Volpi è grazie ad una squadra meravigliosa e poi l'orchestra di Dresda che adoro, non sarei qui con questo premio, senza una sceneggiatura davvero incredibile e un regista meraviglioso e questo appartiene anche a loro, a Todd Field questo film mi ha cambiato la vita enormemente non solo come attrice, ma come essere umano. Un grande regista sa dove mettere la telecamera e Todd lo sa fare in ogni secondo, vorrei ringraziare la mia famiglia per la pazienza e aver sopportato la mia assenza e vorrei ringraziare la famiglia di Todd che gli ha permesso di seguirci in questi due anni. Vorrei ringraziare le persone che in tutto il mondo fanno arte, perché ci hanno salvato in questi due anni e vorrei ringraziare le persone che fanno arte e creano qualcosa di magnifico.

380 CONDIVISIONI
78 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni