3.828 CONDIVISIONI
Eurovision Song Contest 2022
12 Maggio 2022
23:32

Achille Lauro fuori dall’Eurovision 2022, San Marino non accede alla finale

Achille Lauro, che rappresentava San Marino, non ha superato la seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2022, a cui partecipava con la canzone Stripper. Fuori anche Emma Muscat, che rappresentava Malta.
A cura di Daniela Seclì
3.828 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Eurovision Song Contest 2022

La seconda semifinale dell'Eurovision Song Contest 2022 ha dato il suo verdetto e purtroppo Achille Lauro non è riuscito a superare questa fase. L'artista, che rappresentava San Marino, non è riuscito ad arrivare in finale con la sua canzone Stripper. Nulla di fatto anche per Emma Muscat, che rappresentava Malta con la canzone I am what I am.

Achille Lauro ed Emma Muscat fuori dall'Eurovision 2022

Achille Lauro, che rappresentava San Marino ed Emma Muscat, che rappresentava Malta erano guardati con un occhio di riguardo dal pubblico italiano. Achille Lauro aveva portato in scena una performance esplosiva, in grado di catturare l'attenzione dei presenti, che hanno apprezzato molto sia la sua canzone, che la performance con Boss Doms. Anche Emma Muscat, con la sua I am what I am, era stata accolta con calore dal pubblico del Pala Olimpico di Torino. La classifica, tuttavia, non ha contemplato nessuno dei due. I paesi che sono riusciti a passare alla fase finale, nel corso di questa seconda semifinale dell'Eurovision Song Contest sono stati:

  • Azerbaijan – Nadir Rustamli
  • Belgio – Jeremie Makiese
  • Repubblica Ceca – We Are Domi
  • Polonia – Ochiman
  • Finlandia – The Rasmus
  • Estonia – Stefan
  • Australia – Sheldon Riley
  • Svezia – Cornelia Jakobs
  • Romania – WRS
  • Serbia – Konstrukta.

Il dispiacere di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio

Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio si sono dimostrati sinceramente dispiaciuti soprattutto per l'eliminazione di Achille Lauro. Malgioglio ha protestato:

"Achille Lauro ha fatto un'esibizione pazzesca. Io me ne vado, mi dispiace per Achille Lauro. Non ci sto, non ci sto. Mi dispiace perché ha fatto una performance spettacolare, lui è meraviglioso. Mi dispiace assai. Domani non vengo e neanche sabato. Non verrò per protesta. Che delusione. Ragazzi miei che non ci sia il nostro Achille Lauro è veramente doloroso".

3.828 CONDIVISIONI
149 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni