Il Prime Day 2020 è iniziato oggi e terminerà domani 14 ottobre alle 23:59. L'evento si teneva a luglio e durava due giorni ma, per l'emergenza Covid-19, Amazon ha preferito spostare le due giornate di sconti a ottobre.

Si tratta del più grande evento promozionale per gli iscritti al servizio Prime, il servizio di Amazon che permette consegne veloci e gratuite e che fa accedere ai servizi digitali e di streaming. L'abbonamento annuale, in Italia, costa 36 euro.

Ma come fare a capire se un'offerta è davvero conveniente, o se è meglio non approfittarne?

Per aiutarvi nella scelta e capire meglio quali sono gli sconti vantaggiosi e quali no, ecco una breve guida alle offerte, con le cose da tenere d'occhio quando si trova un prodotto con uno sconto molto alto. Potete già mettere in pratica questi trucchi, perché ci sono molte offerte che è possibile cogliere al volo.

Amazon Prime Day 2020: i consigli per approfittare degli sconti

Si sa, non tutte le offerte sono vantaggiose come sembrano: per questo è importante valutare una serie di elementi quando si trova uno sconto particolarmente alto. Con questo non vogliamo dire che nessuna offerta è vantaggiosa, ma che probabilmente non tutte le promozioni sono realmente tali. Ecco i consigli per capire l'effettivo vantaggio di uno sconto.

1. Controlla il prezzo di partenza

La prima cosa da valutare per capire se un'offerta è vantaggiosa è chiaramente la differenza tra il prezzo di partenza e il prezzo scontato. Su Amazon spesso i prodotti sono già scontati anche prima del Prime Day, ma durante i giorni della promozione i prezzi vengono ulteriormente ribassati.

Per molti prodotti, quindi, troveremo due prezzi di partenza: il primo è il prezzo pieno, il secondo il prezzo scontato prima del Prime Day. Se, ad esempio, il prodotto risulta già scontato del 50% e durante il Prime Day lo sconto diventa del 58%, la variazione effettiva del costo sarà soltanto dell'8%.

2. Tieni d'occhio le oscillazioni di prezzo

Su Amazon, come in tutti gli altri store online, i prezzi variano molto spesso in base a una serie di parametri: disponibilità di magazzino, stagionalità del prodotto scelto e offerte ad hoc. Per guardare le oscillazioni di prezzo di un prodotto ci sono molti siti e tool che tengono traccia del costo di un articolo del tempo. Questo ti permetterà di capire se il prezzo di quel prodotto durante il Prime Day è il più basso, o se conviene aspettare perchè il costo può ulteriormente calare.

3. Leggi le recensioni

Le recensioni su Amazon sono di grandissimo aiuto per due motivazioni: riescono a darci informazioni molto utili sui prodotti, e spesso offrono anche delle importanti informazioni sulle variazioni di prezzo. Tenere d'occhio le opinioni e recensioni degli utenti, soprattutto di quelli più qualificati e "anziani", può quindi essere davvero determinante per capire se un prodotto e il relativo sconto sono meritevoli della vostra attenzione oppure no.

4. Controlla l'anno di uscita del prodotto

Non tutti i prodotti hanno bisogno di essere super recenti per considerarsi vantaggiosi e di qualità, ma per molti articoli l'anno di uscita può rappresentare un elemento determinante per capirci qualcosa in più. Nel caso di articoli tecnologici o innovativi, l'anno di uscita è un elemento molto importante: è inutile acquistare un prodotto con un'altra percentuale di sconto, se è troppo datato.

5. Occhio alla marca

Su Amazon spesso si trovano sconti molto alti su prodotti venduti da marche poco riconoscibili: non per tutti gli articoli è necessario tenere d'occhio la marca, ma per molte categorie è importante affidarsi ad un marchio riconoscibile e che conosciamo già, anche se è necessario spendere qualche euro in più.

6. Compra ciò che ti serve

Dulcis in fundo, la regola aurea per tutti gli eventi promozionali di sconti: compra solo quello che ti serve, evitando di farti abbagliare dalle sirene di prodotti con altissime percentuali di sconto, ma di cui in realtà non sai cosa fartene. Insomma, è importante approfittare degli sconti, ma sempre tenendo conto di ciò di cui hai bisogno e ciò che invece è superfluo, se non proprio inutile.

7. CamelCamelCamel

CamelCamelCamel è un archivio di quasi tutti i prezzi dei prodotti venduti da Amazon. Per cominciare una ricerca basta copiare l'indirizzo della pagina Amazon che state navigando, incollarlo nella barra di ricerca posta in alto e premere invio. In questo modo, il motore di ricerca ci mostrerà subito un grafico con l'andamento del prezzo.

Prime Day: le tipologie di offerte

Ci sono tre diverse tipologie di offerte:

  • Offerte in evidenza: durano per tutto il tempo della promozione, quindi fino alle 23:59 del 16 luglio, e solitamente hanno le percentuali di sconto più basse, ma sono anche le più diffuse su un maggior numero di prodotti
  • Offerte lampo: durano poco tempo, e possono essere divise tra mattina, pomeriggio e sera. Le percentuali di sconto sono più alte rispetto alle offerte in evidenza
  • Offerte WOW: hanno una durata di tempo molto limitata, ma soprattutto una disponibilità di magazzino ridotta. Sarà molto importante coglierle al volo, perché potrebbero sparire da un momento all'altro.