Oggi è il Black Friday: la data ufficiale è infatti il 29 novembre 2019, ma già a partire dal 22 novembre è iniziata la Black Week, con offerte e sconti in anticipo su moltissimi prodotti. La data del Venerdì Nero cade anche quest'anno dopo il giorno del Ringraziamento: nato negli Stati Uniti, questo evento di shopping ormai globale è pronto a stupirvi con moltissime offerte e con sconti che possono superare anche l'80%.

Non tutte le offerte del Black Friday sono però davvero convenienti, ed esistono alcuni trucchi che permettono di capire se uno sconto è reale o no. Attenzione anche alla sicurezza, con il consiglio di effettuare acquisti solo su siti conosciuti, evitando le truffe.

In Italia il Black Friday è stato introdotto da Amazon e si è diffuso a macchia d'olio negli ultimi anni: tutti i negozi e le catene fisiche e online del mondo propongono durante il Black Friday sconti importanti sui loro prodotti, ma è su Amazon che è possibile trovare le migliori offerte e gli sconti più interessanti. Sono comunque tanti gli store che aderiscono all'iniziativa con offerte dedicate, come nel caso di Mediaworld, Unieuro e Zalando.

È iniziato il Black Friday: le migliori offerte sugli store online

Per trovare gli sconti più convenienti del Black Friday è necessario innanzitutto affidarsi a un comparatore di prezzi, che permette di ricostruire lo storico del costo di un prodotto nel tempo, per capire se le offerte sono effettive o se si rischia di spendere di più, piuttosto che risparmiare.

Tra i siti che propongono il numero maggiore di sconti c'è sicuramente Amazon, che dedica una pagina all'evento in cui è possibile trovare tanti prodotti in offerta. Spazio soprattutto alla tecnologia, ma ci sono anche molti sconti su abbigliamento e accessori, libri e musica, elettrodomestici per la casa, prodotti per la bellezza.

Su Unieuro è invece attivo l'Addams Black Friday, con sconti "da paura" su elettrodomestici, smartphone e altri prodotti di elettronica. Anche su Mediaworld è attivo il nuovo volantino di offerte, e gli sconti saranno validi fino a lunedì 2 dicembre.

Sui principali store di abbigliamento come Asos, Zara, H&M e Stradivarius ci sono percentuali di sconto che vanno da un minimo del 20 a un massimo del 40% su prodotti selezionati. Per chi ama le offerte di bellezza, Sephora offre il 20% di sconto su tutto il catalogo e il 25% di sconto sui prodotti del marchio Sephora Collection.

La data del Black Friday 2019

Come abbiamo già anticipato, il Black Friday cade ogni anno nel venerdì successivo al giorno del Ringraziamento, la tradizionale festa che si celebra negli Stati Uniti e che dà l'avvio al periodo natalizio.

Nel 2019 la data del Black Friday sarà quindi venerdì 29 novembre, giorno in cui i principali negozi ed e-shop nel mondo proporranno le loro migliori offerte per venire incontro alla voglia di sconti dei clienti. Le offerte, comunque, dureranno molto di più di 24 ore.

Come funziona il Black Friday su Amazon

Mentre in America il Black Friday è nato soprattutto per iniziativa di Apple, in Italia è Amazon ad aver creato attesa e hype per il venerdì nero, grazie alle offerte molto vantaggiose proposte su milioni di prodotti di tutte le categorie merceologiche disponibili: dall'elettronica all'abbigliamento, passando per gli elettrodomestici per la casa e i dispositivi per il benessere e le attività all'aperto.

Innanzitutto, c'è da dire che il Black Friday non dura soltanto 24 ore, ma inizia a partire dal lunedì 25 novembre e termina fino al lunedì successivo, giorno in cui è previsto il Cyber Monday; la differenza tra il Black Friday e il Cyber Monday è che gli sconti sono leggermente più bassi nel secondo caso, e quasi sempre applicati solo ai prodotti hi-tech.

La cosa più importante per capire come funziona il Black Friday su Amazon riguarda la velocità e tempestività degli acquisti, perchè la quantità di prodotti disponibili in sconto è sempre limitata, quindi bisogna approfittarne quanto prima. Uno strumento molto utile per approfittare al meglio delle offerte è l'iscrizione ad Amazon Prime: i soci del club fedeltà targato Amazon avranno infatti l'opportunità di accedere alle Offerte Lampo mezz'ora prima di tutti gli altri utenti, oltre alle spedizioni illimitate in 24 ore per i residenti sul territorio italiano e in due ore con Prime Now per chi vive nell'area di Milano e di Roma.

Black Friday 2019, quali sono le tipologie di offerte

Come sempre nel caso di Amazon, anche durante il Black Friday 2019 le offerte saranno moltissime e non è sempre semplice destreggiarsi tra gli sconti e le promozioni in corso per capire quali sono davvero convenienti.

Le categorie di offerte Amazon per il Black Friday sono quattro: eccole elencate per capire cosa aspettarsi quest'anno.

  • Offerte del giorno: sono le migliori offerte valide per tutta la durata del Black Friday
  • Offerte lampo: sono offerte che durano poche ore e sono disponibili su uno stock limitato di prodotti
  • Offerte in vetrina: una lista di offerte presentate di volta in volta da Amazon
  • Offerte in anteprima Prime: sono offerte disponibili in anteprima per i clienti Amazon Prime

Come approfittare delle offerte del Black Friday 2019

Quali sono i consigli e i passi da seguire per approfittare al meglio degli sconti proposti durante il Black Friday? Ecco cosa è necessario fare:

  1. Aprire un account Amazon: è un passaggio necessario, e serve per poter accedere alle offerte proposte dal colosso dell'e-commerce durante il Black Friday e non solo. Sarà necessario associare un metodo di pagamento e un indirizzo di spedizione, al fine di poter portare a conclusione gli ordini e approfittare degli sconti.
  2. Iscriversi ad Amazon Prime: se non hai mai provato Amazon Prime, puoi approfittare del periodo di prova gratuito di 30 giorni. In questo modo potrai accedere alle offerte in anteprima e avere spedizioni gratuite e illimitate su milioni di prodotti.
  3. Fare le ricerche in anticipo: prima del Black Friday, inizia a pensare a quali sono le categorie merceologiche che ti interessano e i prodotti da tenere d'occhio, controllando anche qual è il prezzo di partenza per capire l'effettivo valore dello sconto durante il Black Friday
  4. Scaricare l'app Amazon: ti sarà molto utile per ricevere notifiche e offerte in tempo reale, in modo da non lasciarti sfuggire gli sconti migliori sui prodotti che desideri
  5. Seguire le offerte del mese di Novembre: monitora ciò che più ti interessa cliccando su "Segui quest'offerta", in modo da ricevere aggiornamenti e notifiche appena il prezzo si abbassa.

Le origini e il significato del Black Friday

Non si sa molto sul significato della parola Black Friday, o meglio, esistono varie teorie ma nessuna è mai stata verificata. Il primo "venerdì nero" della storia fu quello memorabile del 1929, il giorno in cui crollò la borsa di Wall Street e iniziò la Grande Depressione americana: è quindi quasi paradossale che questo termine si riferisca oggi a un evento commerciale sinonimo di benessere e di ricchezza generalizzata.

Il termine "black" si riferisce probabilmente al modo in cui erano annotate le entrate e le uscite sui libri contabili: di solito il colore rosso veniva utilizzato per rappresentare le perdite, mentre il nero era usato per indicare gli introiti. L'espressione Friday Black è invece, probabilmente, riferita agli ingorghi e al traffico intenso che, in occasione proprio di questo evento, venivano a crearsi nelle città americane, e in particolare a Filadelfia.

In America i negozi fisici aprono a partire dalla mezzanotte del Black Friday, o anche prima: è il caso di Wal-Mart, una delle catene di negozi più importante negli Stati Uniti, che a partire dal 2012 ha scelto di aprire direttamente la sera del giorno del Ringraziamento. È anche per questo che il Black Friday ormai non indica soltanto un giorno preciso, ma si riferisce proprio a tutta la settimana (Black Week) che culmina con il Venerdì Nero.