3.268 CONDIVISIONI
31 Maggio 2022
22:37

Otto euro per un cappuccino, è polemica: “Anche i poveri hanno diritto a un caffè al centro di Roma”

La giornalista Sandra Amurri ha pubblicato su Twitter lo scontrino del bar Canova, dove è riportato il costo del cappuccino: otto euro e cinque centesimi. “La piazza è di tutti, ricchi e poveri”.
A cura di Natascia Grbic
3.268 CONDIVISIONI

Otto euro e cinque centesimi per un cappuccino. Lo scontrino pubblicato dalla giornalista Sandra Amurri su Twitter è diventato virale, suscitando un mare di polemiche e migliaia di like e commenti. Amurri ha preso un cappuccino allo storico bar Canova di piazza del Popolo, al centro di Roma, ma quando ha chiesto il conto si è vista presentare uno scontrino non proprio in linea con le sue aspettative. "Benvenuti a Roma, fine lockdown: un misero cappuccino 8,05 euro. Risposta del direttore: ‘non l'ha visto il menu? Se le sembra troppo non ci venga'. Menu per un cappuccino?".

Il tweet di Amurri ha scatenato la rete, con migliaia di commenti. C'è chi dà ragione alla giornalista, e considera il prezzo per una tazzina di latte e caffè eccessivo, e chi invece è dalla parte del proprietario del bar Canova. "Il titolare ha ragione. Ci si informa sui prezzi prima di sedersi in un qualsiasi locale. È come quella che va da Cracco e poi piange miseria per il conto troppo alto. Il problema è vostro", scrive un'utente. "Io non ho scritto che non può farlo, resta che è sconvolgente otto euro un cappuccino perché il bar da su piazza del Popolo visto che la piazza è di tutti, ricchi e poveri. E anche i poveri, cioè persone che lavorano da una vita, hanno diritto una tantum di un cappuccino a piazza del Popolo".  I prezzi al bar Canova di piazza del Popolo sono tutti regolarmente esposti. Ma, nonostante questo, c'è chi considera lo stesso un'assurdità che siano così alti. E intanto il web si scatena. "Morale: il cappuccino a otto euro è giusto, siamo a piazza del Popolo. Non trovo camerieri a 600 euro al mese, è colpa del reddito di cittadinanza".

3.268 CONDIVISIONI
Allerta caldo a Roma: si scioglie l'asfalto delle vie del centro e restano le impronte delle scarpe
Allerta caldo a Roma: si scioglie l'asfalto delle vie del centro e restano le impronte delle scarpe
I consiglieri di Roma Capitale si aumentano lo stipendio: da 2mila a 3500 euro al mese
I consiglieri di Roma Capitale si aumentano lo stipendio: da 2mila a 3500 euro al mese
Scende Trinità dei Monti con la Maserati, imprenditore rischia il processo: danno da 50mila euro
Scende Trinità dei Monti con la Maserati, imprenditore rischia il processo: danno da 50mila euro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni