8.027 CONDIVISIONI
17 Luglio 2022
16:40

Omicidio di Anzio, il padre della vittima ha accoltellato due buttafuori del locale: arrestato

Il padre di Leonardo Muratovic, il 26enne assassinato questa notte fuori da un locale ad Anzio con una coltellata, è in stato di fermo: ha accoltellato i due buttafuori ascoltati in commissariato in relazione all’omicidio del figlio.
A cura di Redazione Roma
8.027 CONDIVISIONI

Una scia di sangue che non si ferma. Poco fa il padre di Leonardo Muratovic è stato fermato dagli agenti del commissariato di Anzio, per aver accoltellato due dei buttafuori del locale all'esterno del quale il figlio è stato ucciso con una coltellata questa notte. L'uomo ha incontrato i due addetti alla sicurezza – 30 e 57 anni – mentre andavano a deporre chiamati per testimoniare su quanto accaduto questa notte al commissariato della cittadino sul litorale a Sud di Roma. Immediatamente individuato l'uomo, anche lui era stato pugile, è stato fermato: forse pensava di trovarsi di fronte a due persone implicate direttamente nell'omicidio del figlio

L'uomo è stato arrestato

Stando a quanto riporta l'agenzia AdnKronos, il padre di Leonardo Muratovic è stato arrestato. L'accoltellamento davanti al commissariato non è stato l'unico momento di tensione davanti al commissariato. Tante persone si sono radunate all'esterno e alcuni hanno urlato all'indirizzo delle forze dell'ordine, che stanno interrogando potenziali testimoni.

L'omicidio di Leonardo Muratovic ad Anzio

Erano circa le 2.20 del mattino di oggi, domenica 17 luglio, quando il 26enne pugile di Aprilia Leonardo Muratovic, si è accasciato per terra a pochi metri dal Bodeguita Beach, il locale dove si trovava con la fidanzata e alcuni amici sulla Riviera Mallozzi dove è concentrata la movida di Anzio. Il giovane era stato appena allontanato dalla sicurezza del locale dopo un diverbio degenerato in rissa con un altro gruppo di ragazzi. All'esterno la coltellata mortale all'addome e il fuggi fuggi generale. Inutile la corsa in ospedale: Leonardo è morto poco dopo il ricovero

Le indagini: caccia all'assassino

Gli inquirenti sono ora sulle tracce dell'assassino. La procura di Velletri ha aperto un fascicolo per omicidio per individuare chi ha sferrato la coltellata mortale riuscendo poi ad allontanarsi. Sono stati ascoltati gli amici della vittima, i buttafuori del locale e acquisite le telecamere di sorveglianza.

8.027 CONDIVISIONI
Accoltellano un ragazzo, arrestati quattro giovani con l'accusa di tentato omicidio
Accoltellano un ragazzo, arrestati quattro giovani con l'accusa di tentato omicidio
Cadavere con ferite d'arma da fuoco a Soriano nel Cimino: due uomini arrestati per omicidio
Cadavere con ferite d'arma da fuoco a Soriano nel Cimino: due uomini arrestati per omicidio
Vittima di stalking telefona alla Polizia di Asti L'uomo è stato arrestato
Vittima di stalking telefona alla Polizia di Asti L'uomo è stato arrestato
1.864 di antoizzo86
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni