Immagini dei vigili del fuoco
in foto: Immagini dei vigili del fuoco

Incendio a Castel Fusano, a bruciare nove auto in sosta in via Mario Sansone, all'incrocio con via Giulio Bertoni. Secondo le informazioni apprese il rogo è divampato intorno alle ore 14 di oggi, venerdì 23 luglio. Le fiamme hanno avvolto e distrutto le auto, riducendole a delle carcasse, mentre una fitta nube di fumo si è alzata verso l'alto, rendendo irrespirabile l'aria circostante. A dare l'allarme i residenti, che hanno chiamato il Numero Unico delle Emergenze e chiesto l'intervento dei vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti i pompieri del Comando provinciale di Roma, con due squadre, che hanno lavorato per domare l'incendio con l'aiuto di un'autobotte. Un'operazione che li ha impegnati per diversi minuti, tuttavia le vetture sono ormai inutilizzabili, completamente danneggiate. Estinto il rogo, i vigili del fuoco si sono impegnati a mettere in sicurezza l'area. Da quanto si apprende fortunatamente nell'incendio non è rimasto ferito nessuno, né ci sono stati intossicati. Presenti i carabinieri della locale Compagnia, che hanno svolto gli accertamenti e indagano sul caso, per verificare la natura del rogo, che non si esclude possa essere dolosa.

Roma colpita dagli incendi

Roma negli ultimi giorni specialmente, nel quadrante Sud Ovest, è stata colpita da diversi incendi che hanno interessato via Castel di Guido, l'ex Ippodromo di Tor di Valle, l'area tra via Ardeatina e via Laurentina e il campo rom di via Candoni. Ieri un vasto incendio ha riguardato Spinaceto, dove le fiamme hanno minacciato le abitazioni e si sospetta si tratti di un rogo doloso, perché gli agenti della polizia locale di Roma Capitale, che indagano sull'accaduto, hanno rinvenuto una tanica contenente una sostanza infiammabile, probabilmente benzina, in uno dei punti più colpiti.