25 Giugno 2021
21:36

Arrestato per aver tentato la ‘truffa dello specchietto rotto’ sul Grande Raccordo Anulare

Una donna è stata vittima della ‘truffa dello specchietto rotto’ sul Grande Raccordo Anulare di Roma. Stava percorrendo l’A90 quando la sua auto è stata volontariamente danneggiata da un uomo che l’ha obbligata a fermarsi sulla corsia di emergenza per farsi risarcire i danni, senza coinvolgere assicurazione e forze dell’ordine.
A cura di Paola Palazzo

La ‘truffa dello specchietto rotto' arriva sul Grande Raccordo Anulare di Roma. La vittima è una giovane donna che stava percorrendo la nota Autostrada A90 quando la sua auto è stata danneggiata lateralmente, senza che avesse compiuto alcuna manovra pericolosa. Un attimo dopo, un uomo a bordo del proprio veicolo, che aveva precedentemente danneggiato su un fianco, ha finto di essere stato urtato dall'auto della giovane e l'ha costretta a fermarsi sulla corsia di emergenza per farsi risarcire i danni. Ciò nonostante, la donna è riuscita ad annotarsi il numero di targa e a denunciare l'uomo, il quale è stato successivamente rintracciato e arrestato dalla Polizia stradale.

La truffa dello specchietto rotto

Si tratta dell'ennesimo tentativo di mettere a segno l'ormai conosciuta ‘truffa dello specchietto': basta fingere che lo specchietto della propria auto sia stato danneggiato da un'altra macchina, accostandosi lateralmente al veicolo per lanciare contro piccoli sassi o oggetti e simulare il rumore di due auto che si urtano tra loro. A questo punto, il truffatore cerca di farsi dare subito i soldi per riparare il danno. Ed è proprio quello che è capitato alla donna sul Raccordo Anulare, quando la sua macchina è stata volontariamente colpita dal responsabile di questo comportamento illecito. Una volta fermi sulla corsia di emergenza, i due hanno brevemente discusso fino a che l'uomo non è riuscito a farsi dare qualche decina di euro, con la scusa di dover riparare il danno subito al proprio veicolo. Nel momento in cui la ragazza ha deciso di chiamare la Polizia, il truffatore si è dato alla fuga, per poi essere rintracciato dalla Polizia stradale di Settebagni grazie alla denuncia presentata dalla donna.

Truffa reddito di cittadinanza: il video su TikTok di una degli arrestati che conta banconote
Truffa reddito di cittadinanza: il video su TikTok di una degli arrestati che conta banconote
31.287 di Fanpage.it Milano
Lite con sparo a Tor San Lorenzo: due ventenni arrestati per tentato omicidio
Lite con sparo a Tor San Lorenzo: due ventenni arrestati per tentato omicidio
"Il cane è nostro, ridaccelo" e accoltellano un 19enne che finisce in prognosi riservata
"Il cane è nostro, ridaccelo" e accoltellano un 19enne che finisce in prognosi riservata
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni