Il pino marittimo caduto in via di Novella
in foto: Il pino marittimo caduto in via di Novella

Un albero è caduto in via di Novella, a quartiere Trieste, ed è precipitato su quattro auto e un muro di cinta di un'abitazione, nella serata di oggi, venerdì 25 settembre. All'interno di una di queste c'erano due ragazze, che sono rimaste intrappolate all'interno dell'abitacolo, sotto il peso del pino marittimo, che ha danneggiato le vetture. A salvarle gli agenti della polizia locale, che sono intervenuti per primi sul posto con i caschi bianchi del gruppo Sicurezza Pubblica Emergenziale. I vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma, inviati dalla Sala Operativa intorno alle ore 19, con la squadra Nomentano (6a), hanno lavorato per rimuovere l'albero e ripristinare la sicurezza in strada. Il tratto interessato è stato temporaneamente chiuso al transito di pedoni ed auto, fino al termine dell'intervento.

Oltre cinquanta interventi in un'ora a Roma per forte vento

Le raffiche di forte vento a Roma stanno provocando disagi, decine le chiamate dei cittadini. Sono stati oltre cinquanta gli interventi, per alberi o rami caduti e per mettere in sicurezza le strade. Il quadrante più colpito al momento è Roma Nord, con interventi in via dei Gracchi, via Trionfale e via Flaminia, per caduta rami. In via di Torrevecchia un altro albero ha colpito un'auto. Il forte vento ha causato problemi anche alla viabilità, le linee tram 3 e 19 sono state interrotte intorno alle ore 20 nella tratta compresa tra Galeno e Risorgimento, in entrambe le direzioni, per alberi sulla carreggiata e attivati autobus sostitutivi, per agevolare lo spostamento dei passeggeri. Lo svincolo del Viadotto del Giubileo del 2000, all’altezza di via Tiberina è stato chiuso a causa della caduta di un albero in via Torretta Flaminia, poi riaperto. Per quanto riguarda le linee ferroviarie, la Roma-Lido ha registrato forti ritardi la per la caduta albero nei pressi sede ferroviaria, mentre la Roma-Viterbo è stata interrotta tra Catalano e Soriano nel Cimino a causa danni alla rete aerea provocati da forte vento. Si sono registrati rallentamenti in vari punti della città, come ad esempio, lungo via Flaminia Nuova, con incolonnamenti per la presenza alberi sulla carreggiata altezza via di Grottarossa, in direzione Centro.