872 CONDIVISIONI
24 Giugno 2021
20:56

La promessa di Letta: “Pd mai più al governo con Salvini e la Lega”

Il segretario del Pd, Enrico Letta, promette che non ci sarà più un’alleanza al governo tra i dem e la Lega: “Non voglio più trovarmi nella condizione di governo che preveda un’alleanza con Salvini e con la Lega. Una volta l’abbiamo fatto. Non lo faremo mai più. Lo stiamo facendo perché è una situazione eccezionale e perché il Paese lo chiede in questo momento”.
A cura di Stefano Rizzuti
872 CONDIVISIONI

Mai più un governo con Pd e Lega insieme. A prometterlo è il segretario dem, Enrico Letta, che esclude la possibilità che le due forze – i primi due partiti negli ultimi sondaggi – possano governare insieme come avviene ora con Mario Draghi a Palazzo Chigi. Letta interviene alla presentazione del suo libro a Milano e dice chiaramente: “Non voglio più trovarmi nella condizione di governo che preveda un'alleanza con Salvini e con la Lega. Una volta l'abbiamo fatto. Non lo faremo mai più. Lo stiamo facendo perché è una situazione eccezionale e perché il Paese lo chiede in questo momento”. Il segretario del Pd ribadisce: “Non vogliamo consegnare l'Italia a Salvini e la Meloni. L'Italia la vogliamo governare, vogliamo mettere in campo una nostra proposta alternativa. Dobbiamo farlo noi con gli Agorà e capire gli alleati con cui costruirlo”.

Tra gli alleati potrebbe esserci il Movimento 5 Stelle, come sottolinea lo stesso Letta: “Con i 5 Stelle il dialogo continua laddove l'abbiamo portato avanti. Dove è necessario prendere tempo prendiamo un attimo di tempo. Massima flessibilità ma determinazione a fare le cose per bene”. Il riferimento del segretario Pd è a Napoli e alla Calabria, ma Letta si sofferma anche sul leader politico in pectore del M5s, Giuseppe Conte: “Con Conte abbiamo lavorato molto bene. Io con lo stesso metodo vado avanti. È una persona affidabile, con lui si ragiona bene. L'importante è avere in testa un'idea di coalizione europeista, democratica e larga, che lavori contro le disuguaglianze, che sono cresciute”.

Il Pd quindi deve pensare alle alleanze ma anche guardare al suo interno, per cercare di crescere: “Dobbiamo attrarre più voti, essere più convincenti, uscire da dove siamo”. La sfida è alla destra di Lega e Fratelli d’Italia, secondo Letta: “Sono almeno due anni in Italia che almeno il 40% degli elettori votano Meloni o Salvini. Non si esce di là, per dare un governo democratico al nostro Paese dobbiamo essere più di loro. Dobbiamo farlo crescendo noi e sviluppando alleanze giuste per essere più di loro”.

872 CONDIVISIONI
Letta chiede le dimissioni di Durigon, Salvini: "Ha la mia massima fiducia, decideremo insieme"
Letta chiede le dimissioni di Durigon, Salvini: "Ha la mia massima fiducia, decideremo insieme"
La Lega vota contro il green pass insieme a Fratelli d'Italia, Salvini: “Il governo non rischia”
La Lega vota contro il green pass insieme a Fratelli d'Italia, Salvini: “Il governo non rischia”
Letta dice che la Lega ha superato il limite strizzando l'occhio ai no vax
Letta dice che la Lega ha superato il limite strizzando l'occhio ai no vax
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni