7 Maggio 2012
16:29

Elezioni amministrative 2012: le prime proiezioni

Ecco le prime proiezioni diffuse pochi minuti dopo la chiusura dei seggi di queste elezioni comunali. Orlando primo a Palermo su Ferrandelli, Tosi oltre il 50% a Verona, mentre è exploit dei Grillini a Parma e Genova.
A cura di Antonio Palma
Elezioni amministrative 2012: le prime proiezioni

Si sono concluse da poco più di mezz'ora le operazioni di voto di queste elezioni amministrative 2012 e dopo il dato sull'affluenza che è in calo, sono molto attese le prime proiezioni del voto delle comunali. Dati attesi anche perché nessun exit poll è stato diffuso fino a questo momento, dunque, l'attenzione è massima. I dati delle proiezioni non sono dei sondaggi ma probabilità statistiche sugli effettivi voti già pervenuti e scrutinati ufficialmente dai vari seggi sulla base di alcune sezioni campione. Ovviamente esiste comunque una percentuale di errore variabile, ma i dati sono sufficientemente esatti per capire l'andamento del voto nei singoli comuni chiamati alle urne.

Vediamo nel dettaglio le prime proiezioni diffuse dall'istituto Piepoli: A Palermo secondo i primi dati grosso risultato del leader dell'Idv Leoluca Orlando che avrebbe collezionato il 42,6% dei voti seguito dall'altro candidato del centrosinistra Ferrandelli al 14.6%, mentre sconfitto centrodetra rappresentato da Costa. A Verona forse gia al primo turno potrebbe vincere il sindaco uscente Flavio Tosi che viene dato al 54,7 % contro il candidato del centrosinistra bertuccio al 23,6%. Exploit dei grillini che riescono a raccogliere molti voti sia a Genova che a Parma.

Nel capoluogo ligure primo Doria al 42% seguito da Musso al 15% e da Putti del Movimento 5 stelle al 14%. A Parma invece conduce Bernazzoli del centrosinistra al 34%, seguito dal Grillino Pizzarotti quasi al 23% e da Ubaldi dell'Udc al 16%.  Secondo le prime proiezioni, dunque, solo a Verona non ci sarebbe bisogno del ballottaggio mentre negli altri grandi comuni si dovrà tornare ancora ai seggi per scegliere tra i due candidati più votati.

L’audio delle prime telefonate al 112 dopo la frana a Casamicciola: “È una cosa enorme”
L’audio delle prime telefonate al 112 dopo la frana a Casamicciola: “È una cosa enorme”
11 di Videonews
Frana a Casamicciola (Ischia), le prime telefonate ai soccorritori sono drammatiche
Frana a Casamicciola (Ischia), le prime telefonate ai soccorritori sono drammatiche
Frana a Casamicciola (Ischia), le prime telefonate ai carabinieri sono drammatiche
Frana a Casamicciola (Ischia), le prime telefonate ai carabinieri sono drammatiche
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni