586 CONDIVISIONI
6 Gennaio 2022
13:59

Calendario delle nuove regole: quando entrano in vigore obbligo vaccinale over 50 e super green pass

Con gli ultimi decreti legge il governo ha introdotto una serie di nuove regole che entrano in vigore a scaglioni nei prossimi giorni e settimane. Si va dall’obbligo vaccinale per gli over 50 a quello del super green pass o green pass base. Vediamo il calendario nei dettagli.
A cura di Tommaso Coluzzi
586 CONDIVISIONI

Nelle prossime settimane entreranno in vigore, un po' alla volta, le nuove regole per contrastare la pandemia di Covid. Negli ultimi venti giorni il governo ha varato tre diversi decreti, con alcune misure che sono diventate effettive da subito, mentre altre sono state programmate durante il mese di gennaio. Parliamo dell'obbligo vaccinale contro il Covid per gli over 50, ma anche dell'estensione del super green pass per molte attività e – allo stesso tempo – dell'utilizzo del green pass base per entrare in alcuni luoghi. Vediamo insieme il calendario dell'entrata in vigore delle nuove regole, andando per ordine.

Obbligo vaccinale per gli over 50, da quando è valido

Già da oggi, 6 gennaio, scatta l'obbligo vaccinale per chiunque abbia più di cinquant'anni. La misura, infatti, è effettiva da subito. Per vaccinarsi c'è tempo fino al primo febbraio, da quel momento in poi chi violerà la norma riceverà una multa di 100 euro. Tra i lavoratori over 50 c'è anche l'obbligo di esibire il super green pass, pena la sospensione dal lavoro e dallo stipendio. Questa regola, però, diventa effettiva dal 15 di febbraio, in modo da dare tempo a tutti gli ultracinquantenni ancora indecisi di vaccinarsi. Entra anche in vigore l'obbligo vaccinale, a prescindere dall'età, per il personale universitario, che così viene equiparato a quello scolastico.

Super green pass esteso: la lista delle attività

Nei due decreti di fine dicembre il governo ha deciso di estendere sensibilmente la lista delle attività per cui è necessario il super green pass, ovvero la certificazione verde rafforzata che si ottiene solo con la vaccinazione contro il Covid o la guarigione dal virus dopo averlo contratto. La nuova regola entrerà in vigore lunedì prossimo, il 10 gennaio, e riguarderà palestre, piscine, musei, mostre, parchi divertimento, centri termali, centri culturali, alberghi e strutture ricettive, il trasporto pubblico locale, regionale e a lunga percorrenza (dalle metro agli aerei), ristoranti anche all'aperto, feste che seguono cerimonie civili o religiose, sagre e fiere, casinò e centri scommesse.

Green pass base dal parrucchiere, nei negozi e in banca

Con il decreto varato ieri, invece, il governo ha deciso di prevedere – per una serie di attività – l'utilizzo del green pass base. Parliamo della certificazione verde per come l'abbiamo conosciuta all'inizio, ovvero ottenibile con vaccinazione, guarigione o tampone negativo. La nuova regola riguarderà dal 20 gennaio parrucchieri, barbieri e centri estetici. Poi, a partire dal primo febbraio, sarà estesa anche a banche, poste, pubblici uffici e tutti i negozi e centri commerciali, fatto salvo quelli che vendono beni essenziali.

586 CONDIVISIONI
Manovra, il nuovo sistema di rivalutazione delle pensioni vale 2 anni: come funzionano le 6 fasce
Manovra, il nuovo sistema di rivalutazione delle pensioni vale 2 anni: come funzionano le 6 fasce
Sospensione multe ai non vaccinati fino al 30 giugno: ok a emendamento della Lega al decreto Rave
Sospensione multe ai non vaccinati fino al 30 giugno: ok a emendamento della Lega al decreto Rave
Il viceministro Leo dice che estendere la flat tax ai dipendenti
Il viceministro Leo dice che estendere la flat tax ai dipendenti "è complesso"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni