20 Settembre 2022
16:29

“Volete questi profumi?”, la tecnica per rapinare due turisti: arrestato a Napoli

Un 62enne, con la scusa di vendere dei profumi, ha rapinato due turisti a Napoli nei pressi della stazione centrale; è stato bloccato, il complice è ricercato.
A cura di Nico Falco
Repertorio
Repertorio

"Guardate questi profumi, sono buoni, ve li faccio a poco prezzo". Con questa scusa A. T., napoletano di 62 anni con precedenti di polizia, aveva agganciato due turisti nel centro di Napoli. Ma un attimo dopo, mentre erano in corso le trattative, ha cambiato idea. O, probabilmente, si era trattato soltanto di uno stratagemma per distrarli, di una tecnica: ha aggredito uno di loro, gli ha strappato il borsello e l'ha consegnato a un complice, subito scappato.

É successo nel pomeriggio di ieri, 19 settembre, nei pressi della stazione centrale, in zona piazza Garibaldi. Le vittime sono due turisti francesi, a Napoli in vacanza per qualche giorno, che si sono imbattuti nel 62enne mentre passeggiavano all'altezza dell'incrocio con via Bologna. A pochi passi dal mercatino gestito dagli ambulanti stranieri, dove c'è anche un'alta concentrazione di "affaristi" piuttosto ambigui, tra chi propone sottobanco stecche di sigarette e, spesso, qualche telefono "appena comprato in negozio" che, una volta acquistato, all'apertura della busta si rivelerà il classico pacco.

L'uomo ha fermato la coppia, si è accorto di avere davanti due turisti, quindi con tutta probabilità per nulla pratichi della zona, e ha cominciato la sceneggiata. Ha mostrato loro quattro scatole con dei profumi e, in qualche modo, è riuscito anche a convincerli. Quando la vittima stava prendendo il portafogli per pagare, però, il sessantaduenne l'ha spinta contro il muro, le ha strappato il borsello contenente mille euro dalle mani e lo ha consegnato ad un complice, che subito si è dato alla fuga ed è riuscito a far perdere le sue tracce. I due turisti, impauriti e spaesati, hanno fermato una pattuglia del commissariato Vasto-Arenaccia e hanno raccontato loro quello che era appena accaduto, fornendo una descrizione di quello che credevano fosse un ambulante e che invece si era dimostrato un criminale. Il 62enne è stato rintracciato poco dopo dai poliziotti e, riconosciuto dalle vittime, è stato arrestato: dovrà rispondere di rapina impropria, mentre sono in corso le indagini per risalire al complice.

Turista scippata a Napoli e trascinata a terra, l'aggressione in un video
Turista scippata a Napoli e trascinata a terra, l'aggressione in un video
Napoli e provincia inondate di profumi falsi: sequestrati 28mila pronti per essere venduti per Natale
Napoli e provincia inondate di profumi falsi: sequestrati 28mila pronti per essere venduti per Natale
Turista scippata in via Salvator Rosa, presi in due grazie alle telecamere
Turista scippata in via Salvator Rosa, presi in due grazie alle telecamere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni