828 CONDIVISIONI
3 Giugno 2021
07:08
AGGIORNATO04 Giugno

Le notizie del 3 giugno sul coronavirus

828 CONDIVISIONI

Le notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di giovedì 3 giugno. Nuova mappa ECDC: 3 regioni italiane rosse, il Molise è verde. Via libera alle vaccinazioni senza limiti di età ma al momento sono poche le regioni che permettono la prenotazione per tutti: si tratta di Lombardia, Campania, Veneto e Calabria, le altre si accoderanno nei prossimi giorni. Figliuolo, lettera alle Regioni: “Massima flessibilità per i vaccini ai giovani”. Oggi tavolo tecnico a Palazzo Chigi per affrontare la questione relativa al limite di quattro persone al tavolo nei ristoranti, Sileri: "La regola va eliminata". Finora sono 35,8 milioni le dosi di vaccino somministrate e 12,4 milioni di persone immunizzate. In attesa del nuovo monitoraggio dell'Iss, sempre più regioni sperano nella zona bianca entro giugno: dopo Molise, Friuli e Sardegna, lunedì prossimo, 7 giugno, toccherà a Liguria, Umbria, Veneto e Abruzzo. Nel mondo sono oltre 171,5 milioni i contagi e 3,6 milioni i morti covid. Regno Unito: 5.724 casi, record giornaliero da marzo.

03 Giugno
22:21

Figliulo favorevole a spostare la seconda dose del vaccino

Il commissario Figliuolo vorrebbe che le Regioni fossero flessibili per la prenotazione dei richiami vaccinali in vacanze, con una data che potrà essere spostata nel range dei 42 giorni o delle 4-12 settimane. Sono al vaglio la possibilità di prenotare la seconda dose nella Regione di soggiorno, la vaccinazione in farmacie o hub e il rilascio di un certificato con trascrizione nella Regione di residenza. La presidente del Cts dell'Aifa, Patrizia Popoli, dice che la possibilità di usare un mix di vaccini tra prima e seconda dose è "un'opzione interessante" ma bisogna attendere "dati scientifici definitivi e pubblicati in merito".

A cura di Davide Falcioni
03 Giugno
21:53

Pregliasco: "Sì al vaccino ai più giovani per proteggere gli anziani che non si stanno vaccinando"

Il virologo Fabrizio Pregliasco, docente dell'Università Statale di Milano, è favorevole al vaccino per i giovanissimi: "Penso che sia necessario – afferma -. In questo momento c'è una quota di persone a rischio perché c'è una parte di anziani che non si sta vaccinando. Mentre si procede con loro, ben venga la possibilità di agire su tutti quelli che desiderano farlo. Tenere in attesa questi ultimi per sforzarsi su quelli più difficili da raggiungere, è un peccato dal punto di vista di una strategia che deve agire su due fronti: cercare di raggiungere i dubbiosi da un lato e continuare con chi vuole vaccinarsi, dall'altro. I ragazzi hanno dimostrato una grande voglia di vaccinarsi".

A cura di Davide Falcioni
03 Giugno
21:43

Pregliasco: "Favorevole a limitare il numero di persone a tavola"

Tra i sostenitori della linea della prudenza sulle riaperture c'è Fabrizio Pregliasco, docente dell'Università Statale di Milano, virologo e direttore sanitario dell'ospedale Galeazzi: "Dobbiamo procedere step by step. Siamo ancora in una fase di accrescimento della campagna vaccinale. Le cose sembrano andare bene, ma non anticipiamo troppo i tempi e andiamo piano", ha detto ai microfoni di iNews24.it commentando l'accordo tra governo e Regioni per eliminare il limite di commensali a tavola all'aperto al ristorante in zona bianca ed estendere il numero di persone al chiuso per tavoli da quattro a otto persone. "È un'indicazione che vuole cercare di ridurre la mobilità e quindi le occasioni di contatto – sottolinea Pregliasco -. Andare al ristorante è un elemento che ci fa stare insieme a lungo senza mascherina, con una certa quota di rischio. Si potrà fare tra un po' ma stringiamo ancora i denti, sono d'accordo sulla possibilità di limitare ancora per un po' il numero delle persone sedute al tavolo".

A cura di Davide Falcioni
03 Giugno
21:00

Via libera al vaccino per la fascia 12-15 anni: dove sono partite le prenotazioni

Alcune Regioni hanno dato il via libera anche ai giovanissimi, dopo l’ok dell’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco, alla somministrazione del vaccino Pfizer per i 12-15enni. ”Si chiede di dare attuazione, così come da indicazioni terapeutiche Aifa, all’estensione della vaccinazione ai soggetti appartenenti alla fascia di età 12/15 anni, utilizzando linee dedicate negli hub vaccinali e facendo il più ampio ricorso ai pediatri di libera scelta”, ha scritto il generale Figliuolo in una nota alle Regioni, che però continuano a procedere in ordine sparso.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
20:38

Regno Unito: 5.724 casi, record giornaliero da marzo

La Gran Bretagna registra oggi 5.274 nuovi contagi da coronavirus, il dato giornaliero più alto dal 26 marzo. I morti sono 18.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
20:22

Di Maio: "Dobbiamo superare limite 4 persone al tavolo"

"Sono ore importanti, di confronto. La ripresa e' davanti a noi. Adesso e' il momento di dare ulteriore slancio alle riaperture, ma senza rinunciare alla prevenzione. E' ora di superare alcune limitazioni, a cominciare da quella delle 4 persone al tavolo nei ristoranti, questo e' l'obiettivo del Governo anche dopo il confronto con le Regioni. Dobbiamo mettere tutto il Paese nelle condizioni di lavorare. Il turismo si sta rimettendo in moto, si percepisce tanta voglia di venire in vacanza in Italia. Di visitare il nostro Paese, scoprirne bellezze ed eccellenze. E' arrivato il momento di andare oltre. Non dobbiamo mettere altri limiti, ma togliere quelli esistenti, in modo graduale e in sicurezza. Dobbiamo riprendere le consuetudini sane della vita quotidiana, lavorare con serenita' e ripartire con fiducia. Commercianti, imprenditori, autonomi, partite Iva devono poter operare al meglio. Guardiamo avanti, facciamo correre l'Italia". Lo scrive il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
19:57

Regno Unito, Boris Johnson ha ricevuto il richiamo del vaccino

Il premier britannico ha ricevuto la seconda dose del vaccino contro il Covid-19 di AstraZeneca. Lo riferisce Sky News. A Johnson, che aveva ricevuto la prima dose a marzo, è stato inoculato il siero nel Francis Crick Institute di Londra.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
19:51

Non tutti i Paesi iniziano a vedere la fine della pandemia

Non tutti i Paesi iniziano a vedere la fine della pandemia, anzi: ci sono territori che stanno vivendo una durissima nuova ondata. Un’escalation di contagi che sta mettendo in ginocchio il sistema sociale ed economico, oltre che quello sanitario. Perché sta accadendo questo? Perché non tutti i Paesi hanno lo stesso accesso al vaccino dell’Europa o degli Stati Uniti.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
19:08

Le regioni in zona bianca dove lunedì prossimo sarà abolito il coprifuoco

Secondo l’ultimo decreto Covid il coprifuoco notturno verrà spostato dalle 23 a mezzanotte il 7 giugno, per poi essere eliminato definitivamente il 21 giugno. Ma alcune Regioni potrebbero anticipare il superamento totale del coprifuoco già dal prossimo lunedì. La misura restrittiva non è più in vigore in tre Regioni passate questa settimana in zona bianca, Molise, Sardegna e Friuli-Venezia Giulia.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
18:45

Lopalco: "In autunno teoricamente saremo fuori dalla pandemia"

"Teoricamente, se sono confermate le consegne di vaccino anti-Covid, entro luglio potremmo aver offerto la vaccinazione a tutti con almeno la prima dose. Questo significa che arriveremo in autunno con la popolazione completamente vaccinata. Se i vaccini confermeranno l'efficacia finora dimostrata, questo significa la fine della stagione pandemica nel nostro Paese". E' la previsione, riferita all'Adnkronos Salute, da Pier Luigi Lopalco, epidemiologo e assessore alla Sanità della Regione Puglia.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
18:23

A San Marino torna la discoteca, evento per 3.000 sabato 19 giugno

San Marino, dopo il turismo vaccinale, con dosi garantite a chi prenota almeno tre notti sul Titano, a giugno apre ai turisti che non vogliono rinunciare alla discoteca. Come riporta oggi l’edizione riminese de ‘il Resto del Carlinò si tratta di un primo evento in collaborazione con il Gruppo Musica di Riccione, il locale di Giuseppe Cipriani e Tito Pinton del Muretto di Jesolo, inaugurato l’anno scorso. L'evento è stato organizzato dalla Segreteria al Turismo di San Marino che ha dato i permessi e il patrocinio per far ballare 3.000 persone sabato 19 giugno dalle 21 alle 5 del mattino, nella cornice dell’Area Eventi San Marino Shooting Club.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
17:47

Las Vegas: riaprono casinò, hotel, ristoranti e bar

A Las Vegas, tempio del divertimento degli Stati Uniti, dopo 325 mila contagi e quasi 5.600 morti ieri sono tornati a riaprire casinò, hotel, ristoranti e bar. Decine i concerti organizzati in città, dove solo i non vaccinati sono caldamente invitati a indossare la mascherina e rispettare il distanziamento.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
17:15

Bollettino Coronavirus Lombardia: 277 nuovi positivi e 7 decessi

Coronavirus in Lombardia: sono 277 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore, mentre sono stati purtroppo registrati altri 7 decessi, per un totale dall’inizio della pandemia di 33.637 vittime. Diminuisce il numero di pazienti Covid ricoverati nei reparti Covid (942). Ecco come procede la situazione epidemiologica in Lombardia: i dati del bollettino di giovedì 3 giugno.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
16:57

Il bollettino sul coronavirus di oggi: 1.968 nuovi positivi e 59 decessi

Secondo l’ultimo bollettino del ministero della Salute nelle ultime 24 ore sono 1.968 i nuovi casi di Coronavirus mentre i decessi sono stati 59. Il numero dei tamponi effettuati è di 97.633. Scende anche la pressione sugli ospedali con terapie intensive e ricoveri nei reparti ordinari.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
16:42

Bollettino Coronavirus Campania: oggi 218 positivi e 8 decessi

Sono 218 i nuovi positivi al Coronavirus in Campania su 5.692 tamponi analizzati. Altri 8 i decessi registrati nelle ultime 24 ore, e totale che sale a 7.229 vittime da inizio pandemia in regione. Cresce il numero dei guariti, cala invece la pressione sugli ospedali: 648 i ricoverati, di cui 54 in terapia.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
16:15

Brasile: somministrato il vaccino cinese Coronavac a un'intera città, netto calo di casi e morti

A Serrana, città di 45mila abitanti nello stato di San Paolo, la quasi totalità della popolazione tra febbraio e aprile ha ricevuto il vaccino cinese CoronaVac. I risultati sono stati lusinghieri: i ricoveri sono scesi dell’86 per cento, i decessi del 95 per cento.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
16:08

Quali sono le novità del bonus vacanza 2021

Il bonus vacanze 2021, introdotto dal governo Conte, è stato prorogato al 30 giugno 2022 e con il decreto Sostegni bis il contributo potrà essere speso anche nei tour operator e nelle agenzie di viaggio: al momento però il bonus può essere utilizzato solo da chi ha fatto domanda nel 2020, e non ne ha ancora usufruito.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
15:58

La proposta della Commissione Salute delle Regioni per vaccinare i turisti in vacanza

La Commissione Salute delle Regioni ha formulato una proposta per vaccinare i turisti in vacanza. Vengono considerati solo i cittadini che devono effettuare il richiamo e per questo motivo – data la flessibilità della seconda dose – la proposta non è valida per i soggiorni brevi. In ogni caso la struttura Commissariale dovrebbe garantire che venga riequilibrato il numero di dosi consegnate nelle Regioni.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
15:53

Regno Unito, oltre metà degli adulti è stata interamente vaccinata

Supera il 50% della popolazione adulta sopra i 16 anni di età il totale delle persone interamente vaccinate nel Regno Unito. Lo comunicano le autorità sanitarie britanniche, precisando che la doppia dose di antidoti come Pfizer o AstraZeneca è stata somministrata ad oltre 26 milioni di persone, mentre il totale – fra prime dosi e richiami – si aggira sui 67 milioni di somministrazioni. Il governo di Boris Johnson si è impegnato a offrire almeno una prima dose al 100% degli over 16 residenti nel Paese (primo al mondo ad aver avviato una campagna vaccinale di massa anti Covid dall'8 dicembre 2020) entro il 31 luglio.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
15:28

L'infettivologo Galli: "Più improbabile ripresa infezione in autunno" 

"Credo che la durata delle protezione vaccinale vada ben al di là dei sei mesi che sono stati prospettati e ci consentirà di partire con un zoccolo duro di protezione che renderà più improbabile una ripresa dell'infezione in autunno comparabile a quanto abbiamo vissuto lo scorso autunno" lo ha detto a Radio Popolare Massimo Galli, direttore Istituto Malattie Infettive dell'Ospedale Sacco di Milano.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
14:47

Nuova mappa ECDC: 3 regioni italiane rosse, il Molise è verde

Pubblicata la nuova mappa Ecdc, Basilicata, Calabria e Valle d'Aosta sono le uniche regioni in rosse, mentre ce n'è una in verde: il Molise verde. Tutte le altre risultano arancioni. Questi gli ultimi aggiornamenti che arrivano dal Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie (Ecdc) sulla situazione pandemica del Covid-19.

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
14:38

Spostamenti transfrontalieri: non servirà tampone o quarantena

Niente tampone o quarantena in caso di rientro nel territorio nazionale a seguito di permanenza non superiore a 24 ore in località estere situate a distanza non superiore a 60 km dal luogo di residenza, domicilio, abitazione e viceversa nel caso di permanenza in località nazionale con rientro all'estero. Lo prevede una ordinanza, riferita agli spostamenti transfrontalieri, firmata ieri dal ministro della salute. L'ordinanza, valida fino al 30 luglio, si applica alle Regioni a statuto speciale e alle Province autonome Trento e Bolzano

A cura di Biagio Chiariello
03 Giugno
14:07

Vaccini, Regioni: "Richiamo ai turisti deve essere una eccezione"

La somministrazione della seconda dose ai turisti fuori regione di residenza "dovrebbe rappresentare una assoluta eccezione, considerata la relativa flessibilità della data della seconda dose e la possibilità di programmazione che tale elemento offre". Lo  prevede un documento stilato dalla Commissione Salute delle Regioni, che sarà presentato oggi al Governo, sul vaccino per i turisti.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
13:56

Tavolo tecnico sulla regola delle 4 persone a tavola proseguirà nel pomeriggio

Si è tenuta questa mattina la riunione del tavolo tecnico del Governo per affrontare la questione relativa al limite di 4 persone al tavolo nei ristoranti. A quanto si apprende, è previsto che il confronto prosegua nel pomeriggio al termine della Conferenza Stato-Regioni.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
13:41

Covid, nessun decesso e 26 nuovi positivi in Alto Adige

Nessun decesso e 26 nuovi positivi al coronavirus nelle ultime 24 ore vengono segnalati in Alto Adige dall'Azienda sanitaria provinciale. I nuovi casi di infezione sono stati accertati sulla base di 407 tamponi (153 dei quali nuovi test). Ieri sono stati effettuati anche 906 test antigenici dai quali non è emerso alcun contagio. I pazienti Covid-19 ricoverati sono diciotto: di questi 3 sono assistiti in terapia intensiva e 15 nei normali reparti ospedalieri. Altri 12 pazienti sono in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes. Le persone in quarantena o in isolamento domiciliare sono 1.265, mentre i guariti totali sono 72.699 (35 in più rispetto ad ieri).

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
13:32

Vaccini Covid aperti a tutti, novità su prenotazioni: in quali Regioni si può fare e in quali no

Dal 3 giugno le Regioni possono aprire le prenotazioni del vaccino anti-Covid per tutte le fasce d’età, anche quelle più giovani. Ma non tutte hanno deciso di aprire l’adesione per gli under 30 e per i minorenni. Vediamo quali sono le ultime novità sulla campagna vaccinale Regione per Regione, con le istruzioni per prenotarsi e le informazioni sulle diverse fasce d’età.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
13:22

Figliuolo: "Ci sarà flessibilità sulla data del richiamo vaccini per i giovani durante l'estate"

"Ho appena firmato una lettera per tutte le Regioni per dire di trovare delle soluzioni di massima flessibilità per le prenotazioni, penso alle classi più giovani che nei mesi estivi si sposteranno. Già in fase di prenotazione dovrà essere possibile trovare la data migliore per il richiamo e far sì, con la flessibilità, che già in quella fase si possa spostarlo eventualmente in un altro giorno nel range dei 42 giorni o delle 4-12 settimane. È fattibile, ci vorranno i tempi tecnici di adeguamento dei sistemi informatici su cui la struttura è pronta a dare una mano" lo ha spiegato il Commissario covid Francesco Figliuolo a Elisir su Rai 3 ricordando inoltre che "Ci sono studi avanzati sulla seconda dose eterologa, ovvero fare la prima dose con Astrazeneca e la seconda con Pfizer o Moderna" e "sembra che diano un'ottima risposta"

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
13:13

Covid Veneto, 63 contagi e 2 decessi nelle ultime 24 ore

Sono 63 i nuovi contagi da coronavirus in Veneto nelle ultime 24 ore e due i decessi covid per un totale, rispettivamente, di 423.671 infetti dall'inizio dell'epidemia e 11.574  vittime. Sono i numeri del bollettino covid del Veneto di oggi giovedì 3 giugno. Calano leggermente anche i ricoveri covid con 539 persone in area non critica (-4) e 72 in terapia intensiva (+1). Scende infine anche il numero dei soggetti attualmente positivi e in isolamento, 7.700 (-52). "Siamo pienamente in zona bianca. Nessuno si esalti però è pur vero che su 100 chilometri ne abbiamo fatti 99. Dire che al ristorante debbano esserci al massimo quattro persone al tavolo, mi sembra quantomeno esagerato, soprattutto in zona bianca" ha dichiarato il Governatore Luca Zaia in conferenza stampa.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
13:01

Le Olimpiadi di Tokyo si faranno nonostante il Covid: “Non possiamo più rimandare”

Nonostante l’emergenza Coronavirus in Giappone le Olimpiadi si faranno. Lo ha detto Seiko Hashimoto, presidente del comitato organizzatore delle di Tokyo 2020, secondo la quale, nonostante gli appelli di medici e scienziati, “non possiamo più rimandare. La sfida più grande sarà capire come possiamo controllare e gestire il flusso di persone”.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
12:53

Prenotazione vaccini Covid aperte a tutti oggi in Abruzzo dalle 14 

Prenotazione vaccini Covid aperte a tutti oggi in Abruzzo dalle 14. Come informa la Regione, infatti, sarà attiva dalle ore 14 di giovedì 3 giugno la piattaforma Poste per la prenotazione delle vaccinazioni anti Covid 19 riservata a tutti i cittadini che abbiano compiuto 16 anni. L’Assessorato alla Salute spiega che per la fascia di età tra i 12 e i 15 anni, invece, si attendono le indicazioni operative da parte della Struttura Commissariale. In Abruzzo aperte le prenotazioni per le vaccinazioni  anche per i cittadini italiani iscritti all’Aire

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
12:38

Calo dei contagi e dei ricoveri covid nelle Marche: oggi 35 nuovi positivi

Continua il calo dei contagi e dei ricoveri covid nelle Marche: oggi registrati solo 35 nuovi positivi al coronavirus a fronte però di un numero esiguo di tamponi dovuto al giorno di festa. Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1013 tamponi tra cui 998 molecolari: 420 nel percorso nuove diagnosi (di cui 15 nello screening con percorso Antigenico) e 593 nel percorso guariti, con un rapporto tra positivi e testati pari all'8,3%. Tra i nuovi positivi, 2 in provincia di Macerata, 15 in provincia di Ancona, 12 in provincia di Pesaro-Urbino, 1 in provincia di Fermo, 4 in provincia di Ascoli Piceno e 1 fuori regione.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
12:25

Ammon (Ecdc) “Il Covid rimarrà con noi, lavoriamo per renderlo inoffensivo”

Andrea Ammon, direttrice dell’Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, a Fanpage.it: “Il Coronavirus resterà con noi, ma con un’alta copertura vaccinale e un buon adattamento dei vaccini alle nuove varianti che potrebbero circolare potremmo tornare ad un livello di vita normale. Le mascherine? Via quando la maggior parte della popolazione sarà immunizzata”.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
12:17

Figliuolo: "Ancora non vaccinati due milioni di over 60, sono ancora troppi"

"In questo momento, riguardo agli over 60, mancano 2 milioni e centosettantamila, sono ancora tanti. Un bel lavoro è stato fatto e dobbiamo ancora salire nelle percentuali dei vaccinati. Dobbiamo pensare a quelle persone che sono titubanti o non scolarizzate dal punto di vista informatico. Ho detto alle regioni di cercarli, sia attraverso i loro team mobili sia attraverso quelli della Difesa: tra questi ultimi ce ne sono 44, che stanno operando con preciso mandato di andare a cercare fragili e over 60″ lo ha dichiarato il commissario covid Francesco Figliuolo a Elisir su Rai 3. Per quanto riguarda "La vaccinazione della fascia 12-15 è importante ed anche se non è obbligatoria è molto raccomandata. Dico ai genitori di avvicinarsi in maniera totale alla scienza e alla vaccinazione perché servirà molto all'apertura delle scuole. Bisogna mettere in sicurezza i ragazzi ma anche giovanissimi, maturandi, 18enni e 25enni, che sono poi quelli che hanno più contatti sociali, dobbiamo bloccare così le varianti per far sì che a ottobre rimaniamo in sicurezza" ha aggiunto il generale Figliuolo

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
12:08

Gimbe: “Strategia del ‘rischio ragionato’ ha funzionato, ora garantire aperture irreversibili”

La Fondazione Gimbe, nel suo ultimo monitoraggio settimanale, avanza alcune proposte per far sì che le aperture siano durature, e non ci siano più ‘stop and go’: Cartabellotta chiede di incentivare il testing e riprendere il tracciamento, potenziare il sequenziamento delle varianti e attuare nuove strategie per vaccinare gli over 60 ancora senza copertura vaccinale.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
11:53

Vaccini covid, a che ora aprono le prenotazioni per tutti oggi in Abruzzo e Calabria

Da oggi, giovedì 3 giugno, tutti i cittadini possono prenotare il loro vaccino anti-Covid, indipendentemente dalla loro età, ma le regioni aprono le loro piattaforme a scaglioni sia per fasce di età che per orari. Ieri sono partire Lombardia e Campania, da oggi, 3 giugno, apre a tutti i maggiorenni anche il Piemonte, a Bolzano, invece vengono aperte le prenotazioni per la fascia dai 16 ai 18 anni, finora mancante. Apre a tutti anche il Veneto, con la fascia dai 12 ai 39 anni. In Abruzzo chi ha almeno 16 anni può prenotare il vaccino anti-Covid da oggi alle 14. Apertura per tutti sopra i 12 anni in Calabria dalle 16 di oggi. In Sicilia oggi si apre dai 16 ai 39 anni.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
11:33

In India oltre 134mila nuovi contagi in 24 ore ma calano i decessi

Le autorità indiane hanno registrato oggi 134.154 nuovi casi di contagio da Coronavirus e 2.887 decessi nelle ultime 24 ore. Le infezioni sono aumentate rispetto a ieri  ma i morti sono diminuiti rispetto agli oltre 3200 del giorno prima. In totale, le infezioni da inizio pandemia sono state 28.441.986, i morti 337.989. I casi attivi nel paese sono 1.713.413, 80.232 meno di ieri, il totale dei guariti è di 26.390.584, 211.499 dei quali nelle ultime 24 ore.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
11:18

Covid Toscana, 186 casi e 7 morti nelle ultime 24 ore 

Sono 186 i nuovi casi di coronavirus registrati in Toscana nelle ultime 24 ore a fronte di 8.873 test. Lo comunica lo stesso Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, anticipando i dati del bollettino covid di oggi, 3 giugno. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 186 su 8.873 test di cui 7.070 tamponi molecolari e 1.803 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,10% (5,1% sulle prime diagnosi)" ha fatto sapere il Governatore sottolinenando che in Toscana finora sono stati somministrati 2.190.369 di vaccini. Gli attualmente positivi sono oggi 6.794, -4,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 469 (8 in meno rispetto a ieri), di cui 99 in terapia intensiva (4 in meno). Sono 7 invece i decessi covid nell'ultima giornata

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
10:59

Un diffuso farmaco antinfiammatorio può ridurre l’efficacia del vaccino anti Covid

Mettendo a confronto la risposta umorale/anticorpale e cellulare innescata dal vaccino anti Covid di Pfizer-BioNTech in pazienti con patologie infiammatorie immuno-mediate (IMID) e soggetti sani, un team di ricerca internazionale guidato da scienziati dell’Università di New York ha determinato che l’antinfiammatorio metotrexato può ridurre l’efficacia della vaccinazione.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
10:43

Associazione Pediatri: ”Importante vaccinare ragazzi ma per ora no all’obbligo”

È “importante” vaccinare i ragazzi contro Covid “per vari motivi” che vanno dalla “protezione individuale” alla “sicurezza generale”, visto che “dobbiamo vaccinare quanto più possibile per aumentare la quota dell’immunità di gregge e per bloccare la circolazione del virus evitando anche la possibilità di sviluppare ulteriori varianti” ma per ora "no all’obbligo”, è la posizione espressa da Annamaria Staiano, presidente della Società italiana di pediatria (Sip), intervenuta oggi a ’Buongiorno’ su Sky Tg24, dopo il via libera al vaccino per i 12-15enni. Staiano si sente di “rassicurare” i genitori “sugli effetti collaterali del vaccino, perché quelli riportati nei trial sperimentali sono minimi e uguali ad altri tipi di vaccinazioni. Ci sono alcuni articoli che parlano di possibili miocarditi, però l’ente sia americano che europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie sta esaminando questo rapporto e ha già prodotto un documento dove non si evince un nesso specifico fra questi casi riportati di miocarditi e il vaccino anti-Covid”.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
10:16

Sileri: "Il limite delle 4 persone a tavola deve essere rivisto"

Il limite delle 4 persone sedute al tavolo del ristorante "deve essere rivisto e spero che venga fatto il prima possibile", lo ha dichiarato il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, intervenuto ai microfoni della trasmissione ‘L'Italia s'e' desta', su Radio Cusano Campus. "Se si rispetta la distanza, si mette la mascherina negli spazi comuni, non si scambiano posate e bicchieri il problema non si pone, direi che questa regola va superata, considerando anche che a breve avremo una persona su due in Italia che ha fatto almeno una dose di vaccino" ha aggiunto Sileri. Il governo dovrebbe riunirsi proprio oggi con un tavolo tecnico per discutere della regola e di altre norme perle zone bianche

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
10:07

Come cambia la campagna vaccinale a giugno: priorità a over 60 ma anche studenti e under 30

A giugno in Italia arriveranno 20 milioni di dosi di vaccino anti-Covid, da aggiungere alle circa sei milioni consegnate in queste ore: servirà ora un vero e proprio cambio di passo, con la necessità di aumentare le somministrazioni fino a 650mila al giorno. Il piano vaccinale ora potrebbe cambiare, dando priorità non solo agli over 60 ma anche agli studenti delle scuole e agli under 30.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
09:53

La pandemia ha aumentato l’uso serale di dispositivi elettronici e i disturbi del sonno

La pandemia ha aumentato l’uso serale di dispositivi elettronici e i disturbi del sonno. Lo rileva uno studio italiano che ha valutato come le restrizioni hanno interferito con la nostra quotidianità: “L’uso di schermi retroilluminati nelle ore che precedono il sonno interferisce con la ritmicità circadiana dell’ormone della melatonina e va a contrastare con la sonnolenza serale a causa dei contenuti emozionalmente e psicofisiologicamente attivanti”.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
09:31

Libera circolazione nelle zone di confine: nuova ordinanza del Ministro della Salute

L'Italia dispone la libera circolazione nelle zone di confine e abolisce il tampone per chi si muove entro una fascia di 60 chilometri. Lo prevede una nuova ordinanza del Ministro della Salute che entrerà in vigore con effetto immediato e sarà valida fio al 31 luglio. La misura disposta dopo le numerose richieste arrivate dai territori locali. "Per le aree di confine liberi passaggi in una fascia di 60km per 24 ore, senza certificati. Abbiamo lavorato molto per questo traguardo di buon senso. Grazie, Ministro e grazie ai colleghi che hanno sostenuto questa causa" ha spiegato la senatrice Tatjana rojc

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
09:13

Toti, "Non ci sono vaccini per tutti, inutile far prenotare i ragazzi ora"

"Non è che se ora apro ai 12enni e gli dico di prenotare sul cellulare, ho un vaccino da fargli. Finché non arrivano le nuove scorte e non sappiamo quanti vaccini saranno consegnati tra giugno e luglio, non possiamo fare neanche una sensata agenda di prenotazione", lo ha sottolineato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti parlando del mancato avvio della prenotazione per i minori nella sua regione. "Se le consegne di vaccini anti Pfizer previste saranno sufficienti le prenotazioni per gli adolescenti dai 12 anni in Liguria "partiranno entro 10 giorni a scaglioni" ha assicurato Toti ad Agorà su Rai 3, aggiungendo: "La Liguria ogni settimana somministra tra il 97 e il 98% delle dosi consegnate".

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
09:05

Prenotazioni vaccini: il calendario Regione per Regione

Da giovedì 3 giugno le Regioni possono aprire le prenotazioni dei vaccini anti-Covid a tutte le fasce d’età. Non tutte, però, hanno deciso di dare il via libera alle somministrazioni ai più giovani e agli over 18: Ecco il calendario dell’apertura delle prenotazioni a tutte le fasce d’età Regione per Regione.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
08:46

Palù: "Bisogna vaccinare anche i ragazzi anche se il loro rischio è basso"

"Dai 12 ai 15 anni il rischio di ammalarsi" di Covid-19 "è basso ma è importante coprire la totalità della popolazione in età più a rischio per poi passare gradualmente ai più giovani" lo ha dichiarato Giorgio Palù, presidente dell'Agenzia italiana del farmaco Aifa. "Anche sulle varianti, il rischio è minore per bambini e adolescenti. Ma possiamo affermare pure che, dopo 15-20 giorni dal vaccino, il rischio diminuisce anche per gli over 60" ha aggiunto l'esperto in un'intervista a ‘Il Mattino', concludendo: "Credo che possiamo guardare la realtà con ottimismo, credo ci si avvii a una buona copertura dal contagio del virus. Con la copertura del 75% della popolazione che va dai 60 anni in su, il rischio di ammalarsi si è ridotto. E questo obiettivo si allargherà in maniera progressiva, coprendo anche sempre più percentuali della popolazione che ha superato i 50 anni".

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
08:24

Sottosegretario Costa: "Ad agosto via le mascherina all'aperto"

Quando potremo togliere la mascherina all’aperto? "Sono convinto che il mese di agosto potrebbe essere quello perfetto per eliminare la mascherina all'aperto" ha detto Andrea Costa, sottosegretario al ministero della Salute, nel corso della trasmissione ‘Restart 264' su Cusano Italia Tv. "Ne sono convinto perché dobbiamo dare prospettive ai cittadini, può servire da stimolo verso la ripresa e verso la fiducia per il piano vaccinale" ha aggiunto costa.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
08:12

Dagli Usa 80 milioni di dosi di vaccini anti covid ai paesi poveri

Gli Stati Uniti annunceranno oggi la distribuzione di 80 milioni di dosi di vaccini contro il Covid ai paesi che ne hanno più bisogno, Lo afferma il segretario di Stato, Tony Blinken, sottolineando che l'annuncio sarà effettuato dal presidente Biden. "Agiremo in coordinamento con il Covax, su base scientifica e in funzione dei bisogni dei paesi, senza alcuna priorità politica" ha spiegato Blinken

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
08:00

Sulle 4 persone al tavolo scontro nel governo: regola potrebbe restare solo nei locali al chiuso

Il governo è alla ricerca di una mediazione, per risolvere la disputa sul limite delle quattro persone per tavolo, che al momento è ancora in vigore sia in zona bianca che in zona gialla. Oggi previsto un tavolo tecnico, chiesto dalle Regioni, per trovare un punto di caduta. Secondo la ministra Gelmini la norma dovrebbe rimanere valida solo in fascia gialla.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
07:51

Vaccinazioni covid aperte a tutte le fasce d’età: come prenotarsi

Da oggi 3 giugno sarà possibile per tutti prenotare il proprio vaccino anti Covid, non ci saranno più le fasce d’età e le iscrizioni saranno libere così come annunciato dal ministro della Salute Speranza. Le modalità cambieranno da regione a regione: “Le dosi a disposizione saranno 20 milioni – ha precisato Figliuolo – e ogni regione dovrà regolarsi sul numero di dosi, ma quello che bisogna evitare è la rincorsa tra regioni per avere più vaccini”. Ecco come prenotarsi

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
07:40

Come cambiano i colori delle Regioni: chi passerà in zona bianca dal 7 giugno

Da lunedì 7 giugno l’Italia diventerà sempre più bianca: quasi certo il passaggio nella fascia con meno restrizioni per Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto, che si aggiungono a Friuli-Venezia Giulia, Molise e Sardegna. Per la conferma ufficiale bisognerà aspettare il consueto monitoraggio settimanale del venerdì.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
07:35

Il Governo rivede la norma delle 4 persone per tavolo al ristorante: oggi tavolo tecnico

È previsto per oggi giovedì 3 giugno, un tavolo tecnico del governo per affrontare il tema del limite di quattro persone al tavolo nei ristoranti. Una possibilità potrebbe essere quella di lasciare il limite solo per i ristoranti al chiuso. Il tema è stato nei giorni scorsi motivo di confronto in maggioranza e tra le Regioni e l’esecutivo. Le Regioni la ritengono una norma troppo restrittiva. Come chiarito dal Governo comunque la limitazione non vale in caso siano tutti conviventi e nelle zone bianche.

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
07:26

In Italia 35,8 milioni vaccini somministrati e circa 12,4 milioni di immunizzati

In Italia ad oggi sono 35,8 milioni le dosi di vaccino somministrate e circa 12,4 milioni le persone immunizzate. Secondo l'ultimo aggiornamento del report della campagna vaccinale con i dati alle sei di oggi 3 giugno, sono precisamente 35.817.595 le dosi somministrate su 39.958.409 vaccini consegnati mentre sono 12.397.45922,85 % le persone che hanno completato il ciclo vaccinale

A cura di Antonio Palma
03 Giugno
07:20

Le ultime notizie sul coronavirus Covid-19 di oggi, giovedì 3 giugno

Continua a calare la curva dei contagi da Coronavirus in Italia e quella dei decessi covid. Secondo il bollettino di ieri del ministero della Salute, sono stati registrati nel nostro Paese 2.897 nuovi casi di Coronavirus e 62 nuovi decessi, per un totale 126.128 da inizio pandemia. I test effettuati nell’ultima giornata, tra tamponi molecolari e antigenici, sono stati 226.272. Cala anche il tasso di positività dei positivi Covid su tamponi che si attestata all’1,3%. Scende anche la pressione sugli ospedali con -334 i ricoveri nei reparti di area medica (in totale i pazienti sono 5.858)e -56 iIn terapia intensiva. Ecco, di seguito, i numeri regione per regione:

Lombardia: + 519
Veneto: + 175
Campania: + 388
Emilia-Romagna: +152
Piemonte: + 190
Lazio: + 211
Puglia: +196
Toscana: +162
Sicilia: + 289
Friuli-Venezia Giulia: + 35
Liguria: +125
Marche: +45
Abruzzo: +67
P.A. Bolzano: + 34
Calabria: + 158
Sardegna: +40
Umbria: +33
P.A. Trento: +27
Basilicata: +37
Molise: + 6
Valle d'Aosta: + 8

Via libera in tutta Italia alle vaccinazioni senza limiti di età a partire dai 12 anni ma al momento sono poche le regioni che permettono la prenotazione. Si tratta di Lombardia, Campania , Veneto e Calabria, le altre si accoderanno nei prossimi giorni. Ad oggi sono 35,8 milioni le dosi di vaccino somministrate e 12,4 milioni di persone immunizzate. In attesa del nuovo monitoraggio dell'Iss, sempre più regioni sperano nella zona bianca entro giugno. In zona bianca ci sono già Molise, Friuli Venezia Giulia e Sardegna. Lunedì prossimo, il 7 giugno, toccherà a Liguria, Umbria, Veneto e Abruzzo, poi man mano tutte le atre fino al 21 quando tutte le regioni dovrebbero passare nella fascia con le minime restrizioni, eccetto probabilmente la Valle d'Aosta. Oggi si terrà un tavolo tecnico a Palazzo Chigi per affrontare la questione relativa al limite di quattro persone al tavolo nei ristoranti e le altre indicazioni di dettaglio per le zone bianche.

Nel mondo sono oltre 171,5 milioni i contagi e 3,6 milioni i morti covid.  L'Oms inivta i Paesi più ricchi a fornire ai vaccini a i Paesi più poveri. L'Ue ha promesso 100milioni di dosi entro quest'anno,  gli Stati Uniti annunceranno a breve, forse già oggi, la distribuzione di 80 milioni di dosi di vaccini contro il Covid ai paesi che ne hanno più bisogno. il tutto sempre attraverso il Piano Covax

A cura di Antonio Palma
828 CONDIVISIONI
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni